FilmoraGo

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play
Wondershare Filmora
Il Miglior Software di Editing Video per Principianti
  • Editor video facile da usare con strumenti professionali
  • Migliora i video con oltre 300 effetti straordinari
  • Più di 50 effetti audio e musica royalty-free

Come aggiungere video ad iMovie su MacBook?

Jun 02, 2022• Proven solutions

Se usi un MacBook da un po', allora devi avere familiarità con iMovie. È un'app di editing video nativa per Mac sviluppata da Apple e che può essere utilizzata gratuitamente. Anche se iMovie viene utilizzato principalmente per l'editing di base, molte persone all'inizio trovano difficile navigare. Ad esempio, vedo domande come "Come aggiungere video a iMovie su MacBook" abbastanza spesso. Non preoccuparti: in questo post ti spiegherò come aggiungere video a iMovie in modo graduale.

Parte 1: come aggiungere video a iMovie su MacBook: soluzioni diverse

Proprio come molti altri editor video popolari, anche iMovie segue un'opzione di modifica basata sulla timeline. Cioè, dopo aver importato foto o video in un progetto iMovie, puoi trascinarli e rilasciarli su una timeline in basso. Dopo aver aggiunto i file multimediali alla timeline, puoi iniziare a modificare utilizzando vari strumenti di iMovie.

Per iniziare a modificare, devi imparare come aggiungere video a iMovie su MacBook nei seguenti modi.

Metodo 1: sfoglia e importa i video nel tuo progetto iMovie

All'inizio, puoi semplicemente accedere al Finder o a Spotlight e avviare l'app iMovie sul tuo Mac. Dalla sua schermata di benvenuto, puoi semplicemente cliccare sull'icona "+" per creare un nuovo progetto.

In questo modo verranno presentate le opzioni per creare un nuovo progetto iMovie o un trailer cinematografico. Tra entrambe le opzioni, puoi semplicemente selezionare "iMovie" e attendere mentre caricherebbe una nuova interfaccia sullo schermo.

Poiché otterrai la seguente schermata per un nuovo progetto iMovie, puoi cliccare sul pulsante "Importa file multimediali". Questo caricherà una nuova finestra del browser, permettendoti di navigare in qualsiasi posizione in cui sono salvati i tuoi video/foto. Puoi utilizzare il pulsante Comando per selezionare più video da caricare sull'interfaccia di iMovie.

Metodo 2: aggiungi video a un progetto iMovie tramite il menu File

Come ho detto sopra, ci sono diversi modi per imparare ad aggiungere video a iMovie. Oltre alla sua opzione di importazione integrata, puoi trovare le stesse funzionalità anche nel menu iMovie. Per questo, puoi avviare l'app iMovie e scegliere semplicemente di lavorare su un nuovo progetto iMovie.

Una volta avviata l'interfaccia del nuovo progetto, puoi accedere all'opzione Menu > File > Importa file multimediali. Verrà nuovamente avviata una finestra del browser da cui è possibile individuare i file multimediali di tua scelta e importarli direttamente in iMovie.

Metodo 3: trascina e rilascia i file dal Finder a iMovie

Dato che iMovie è piuttosto facile da usare, puoi anche imparare ad aggiungere video a iMovie su MacBook con semplici azioni di trascinamento. Per fare ciò, avvia l'interfaccia di iMovie e scegli di lavorare su un nuovo progetto.

Allo stesso tempo, avvia semplicemente Finder e vai alla posizione in cui sono archiviati i tuoi video. Utilizza il pulsante Comando per selezionare più video, trascinarli e rilasciare i file multimediali sull'interfaccia di iMovie per caricarli automaticamente.

Metodo 4: come aggiungere video a iMovie dall'app Foto

Supponiamo che tu abbia già dei video archiviati nella libreria del MacBook o nell'app Foto. In questo caso, puoi integrare direttamente l'app Foto in iMovie per caricare i tuoi file.

Una volta caricato un nuovo progetto in iMovie, puoi andare alla barra laterale ed espandere l'opzione "Librerie". Da qui, puoi selezionare l'app "Foto" per collegare i suoi file esistenti. Ora vai all'opzione "My Media" dall'alto e seleziona semplicemente una cartella da cui puoi aggiungere video al tuo progetto iMovie.

Modifica ed esporta i tuoi video in iMovie come un professionista

Questo è tutto! Dopo aver aggiunto un video al tuo progetto iMovie, puoi facilmente iniziare a modificarlo. Per fare ciò, puoi selezionare la miniatura del video dall'alto e trascinarla nella timeline di lavoro in basso.

Una volta che hai finito di lavorare sul video, puoi andare al suo Menu > File > Condividi e scegliere di esportare il "File" in un formato e una risoluzione preferiti.

Suggerimento per professionisti: come aggiungere un video in un video su iMovie?

Nel caso in cui desideri imparare come aggiungere un video in un video su iMovie, puoi prima aggiungere entrambi i video al tuo progetto. Successivamente, puoi aggiungerli alla sequenza temporale di lavoro in basso. Successivamente, seleziona il secondo video, trascinalo e rilascialo proprio sopra il video originale sulla timeline.

Ora puoi andare alla barra degli strumenti sopra la sezione Visualizzatore e cliccare su Impostazioni overlay. Qui puoi scegliere di sovrapporre automaticamente entrambi i video in modalità picture-in-picture. In questo modo, puoi imparare come aggiungere facilmente un video a un video su iMovie.

Parte 2: come aggiungere video a iMovie sulla sua app iOS

Come puoi vedere, è abbastanza facile aggiungere video a iMovie su MacBook. Oltre a ciò, puoi anche imparare come aggiungere un video all'app iMovie sul tuo iPhone. Per questo, puoi semplicemente avviare l'app iMovie e cliccare sull'icona "+" per iniziare a lavorare su un nuovo progetto iMovie. Questo ti permetterà solo di aggiungere qualsiasi video dalla memoria del tuo iPhone al progetto iMovie.

Parte 3: Wondershare Filmora: la migliore alternativa user-friendly a iMovie per Mac

Poiché iMovie ha solo opzioni di editing video di base, puoi considerare di utilizzare Wondershare Filmora sul tuo Mac. Fornisce una vasta gamma di funzioni di modifica più avanzate racchiuse in un'interfaccia intuitiva.

  • Filmora ti permetterà di creare video importando foto/video/colonne sonore dal sistema, oppure puoi sfogliare il suo stock integrato di file multimediali.
  • È possibile accedere facilmente a tutte le opzioni di editing video di base come ritagliare, tagliare, unire, dividere, capovolgere, ruotare, ecc.
  • L'applicazione include un mixer audio integrato con tonnellate di effetti audio e persino un'opzione di ducking audio istantaneo.
  • Ci sono anche centinaia di filtri, transizioni, sovrapposizioni, effetti e didascalie che puoi usare facilmente in Filmora.
  • Wondershare Filmora offre alcune delle opzioni di modifica più avanzate come panoramica e zoom, tracciamento del movimento, fotogrammi chiave, riproduzione inversa, modifiche con schermo verde e altro ancora.

Eccoci alla fine di questa guida completa su come aggiungere video a iMovie su MacBook. Oltre a questo, ho incluso anche una soluzione intelligente su come aggiungere video all'app iMovie iOS e come aggiungere un video in un video su iMovie. Tuttavia, se stai cercando uno strumento di editing video migliore e più intuitivo per Mac, Wondershare Filmora dovrebbe essere la scelta preferita.

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.