I 10 migliori consigli da sapere su iMovie

Wondershare Editor Da Apr 07,2017 12:02 pm

iMovie offre una splendida piattaforma per l'editing video in cui un gran numero di video clip possono essere unite insieme così facilmente al fine di creare qualcosa di molto interessante. È molto più facile da navigare tra le scene differenti, modificare clip video e salvare i risultati direttamente nel formato digitale desiderato senza apportare alcuna modifica nella videocassetta. Ci sono un sacco di cose che iMovie offre ai principianti così come ai professionisti con la sua interfaccia facile da usare e senza perdita di qualità nei risultati finali, anche dopo l'aggiunta di un sacco di transizioni, effetti e modifiche. Grazie alle sue tante caratteristiche incredibili iMovie è considerato come una delle migliori applicazioni vendute da Apple, ma la parte triste è che funziona solo per i dispositivi iOS e Mac.

Cose di iMovie che dovresti sapere

Se sei nuovo alla piattaforma di iMovie dovrai imparare un sacco di modifiche, trucchi e suggerimenti al fine di ottenere risultati in stile Hollywood. Ci sono così tante scorciatoie da tastiera da utilizzare per ottenere risultati più rapidi; alcune di queste sono qui di seguito:

  • Undo può essere fatto semplicemente premendo Command + Z.
  • Per suddividere le video clip molti preferiscono usare Command + B.
  • Le frecce Up-Down possono aiutare a raggiungere la fine e l'inizio di ogni clip video.
  • L può essere utilizzata per accelerare qualsiasi traccia.
  • L'utilizzo di backslash aiuterà gli utenti a riprodurre i video direttamente dal punto iniziale.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti utili per iMovie su Mac:

1. Fade In: Prima di tutto seleziona la clip audio e quindi premi A per l'apertura dell'ispettore audio, scegli fade in manuale e poi trascina il cursore per portarlo in posizione, clicca su Done.

2. Zoom In: Seleziona la video clip e quindi utilizza l'icona di ritaglio per ritagliare la porzione selezionata; infine trascina questa finestra ritagliata sull'immagine e premi Fine.

3. Slow Down: Basta andare al lasso di tempo desiderato e quindi fare clic destro su di esso, dal menu a discesa scegliere Split Clip. Sulla seconda parte della clip divisa è necessario premere I e si aprirà un ispettore. Ora imposta la velocità desiderata.

4. Importare risorse: Basta creare un nuovo progetto utilizzando l'aspect ratio widescreen; poi vai su file in alto a sinistra, importa le immagini da qualsiasi cartella.

5. Riempire le lacune sonore: Nel caso in cui osservi una qualsiasi lacuna nel suono seleziona la clip audio viola, copiala, modificala e incollala per colmare la lacuna.

6. Integrazione con Facebook: E' possibile esportare i video direttamente sulle piattaforme di social media; basta andare su iPhoto, poi Account e, infine, accedere al tuo account Facebook; sarai ora in grado di selezionare la tua collezione e potrai anche sincronizzare le immagini con iLife Browser foto.

7. Analizzare video: Se vuoi analizzare il progetto video creato di recente puoi andare sulla barra superiore, selezionare Analizza video dal menu a discesa e finalmente andare alla stabilizzazione video.

8. Scambio Eventi: E' possibile scambiare diverse video clip sulla timeline, tutto quello che devi fare è utilizzare il pulsante di spostamento che è disponibile sulla sinistra della barra degli strumenti, che consente agli utenti di scambiare eventi con un solo clic.

9. Commutazione veloce della timeline: Contribuisce a fornire alcune opzioni più tradizionali e facili da usare; per questo usa la manopola che si trova sulla barra degli strumenti orizzontale in alto a destra, potrai vedere gli strumenti avanzati della piattaforma iMovie e, infine, dovrai andare sulle preferenze per scegliere qualsiasi opzione desiderata.

10. iMovie Drop Box: Con questa funzione di drop box classico è possibile importare facilmente diversi file alla volta sulla linea temporale del software. Per utilizzare questa funzione è necessario scaricare la drop box sul dispositivo e poi tutti i file multimediali possono essere facilmente collocati al suo interno.

Consigli per l'editing su smartphone con iMovie

L'editor mobile più potente di Apple permette agli utenti di creare meraviglie con l'editing video creativo sui dispositivi portatili. Per tutti gli utenti di iPhone e iPad, i seguenti suggerimenti iMovie saranno molto utili:

1. Anteprima veloce: Dalla tua libreria multimediale è possibile selezionare facilmente qualsiasi video toccandolo, tenendolo premuto e trascinandolo sulla timeline in modo da avere una rapida anteprima.

2. Saltare tra la posizione di inizio e di fine: E' possibile portare l'indicatore di riproduzione molto facilmente in qualsiasi posizione nella clip video, anche se lavori con un grande progetto, è molto più facile andare sui punti iniziali e finali. Per muoverti verso l'inizio, è sufficiente toccare e poi tenere premuto il lato sinistro dell'interfaccia e per andare alla fine della sequenza video, basta toccare e quindi tenere il lato destro della traccia.

3. Rotazione di base: Questa caratteristica meravigliosa fornisce la capacità all'utente di ruotare qualsiasi video clip con un movimento rotatorio su schermo con le due dita. Le rotazioni possono essere eseguite in senso orario e in senso antiorario con semplice rotazione della barretta.

4. Zoom per reframe: E' possibile ridimensionare qualsiasi clip video con lo zoom. La lente d'ingrandimento accessibile dalla finestra del visualizzatore ti aiuterà a eseguire tali compiti con due sole dita.

5. Congelare i fotogrammi: Gli utenti possono facilmente bloccare qualsiasi fotogramma video in qualsiasi punto desiderato semplicemente scorrendo verso l'alto. Il gesto fermerà il fotogramma per 2 secondi.

Alternative a iMovie per Windows

Gli utenti Windows potrebbero essere alla ricerca di un'alternativa a iMovie, perché questo strumento software funziona solo su Mac e sui dispositivi iOS. Sarai felice di sapere che Wondershare Filmora può servirti con tutte le sue incredibili caratteristiche pari a quelle di iMovie e funziona perfettamente su ambiente Windows. Devi anche sapere che puoi scaricare la prova gratuita di Filmora dal suo sito ufficiale e usarla per 30 giorni. Questo grande strumento software aiuta gli utenti con semplici trucchi di editing video e l'interfaccia facile da usare è utile ai principianti e ai professionisti.

Download Win Version Download Mac Version

Commenti

Domande frequenti correlate? Risposte alle domande più frequenti.>>

Scarica o acquista Filmora per iniziare il vostro viaggio di editing video ora.

Suggerimenti per l'editing di video in iMovie
1. Creare Film su PC
2. Come ottenere più temi di iMovie
3. Come convertire iMovie in DVD
4. Come creare una presentazione di foto
5. Come dissolvere l'audio in entrata e in uscita
6. Come aggiungere una musica di sottofondo
7. 20 trucchi per iMovie
8. Come aggiungere Effetti Video
9. Risoluzione dei problemi più comuni
10. Plugin per iMovie
11. Come usare lo schermo verde
12. Impara ad usare iMovie
Altri consigli: Suggerimenti per l'editing di video in Final Cut Pro