×

home > Centro di apprendimento > Suggerimenti per il video editing > Come risolvere Shaky GoPro Video!

Come risolvere Shaky GoPro Video!


Le riprese video e le foto stanno diventando via via sempre più a carattere amatoriale grazie alla riduzione dei prezzi delle macchine fotografiche digitali, con modelli affascinanti come la GoPro. Puoi utilizzare la tua GoPro per catturare qualsiasi cosa stia accadendo. Si tratta di una delle telecamere più semplici eppure ricche di funzionalità presenti sul mercato. Anche se ti cimenti in qualche sport avventuroso, la GoPro andrà bene comunque.

Il problema più comune con i filmati di GoPro è la precarietà. A dire il vero, anche i migliori fotografi e operatori video lottano ogni giorno per ottenere gli scatti perfetti. Diventa più difficile quando le situazioni non sono l'ideale. Immagina di stare sullo skateboard, surf, mountain bike, kayak, se stai praticando l'arrampicata su roccia o semplicemente stai navigando e vuoi utilizzare a lungo la tua GoPro. Come potrebbe un piccolo dispositivo filmare in modo perfetto quando il tuo corpo si sta scuotendo con parecchia energia e sembra che il mondo intero stia cercando di farti realizzare un video particolarmente mosso?

Fortunatamente, ci sono alcuni modi molto semplici per risolvere il problema dei video mossi con GoPro. Uno, dovresti essere prudenti durante la produzione dei video. Ciò dovrebbe includere un po' di preparazione prima della produzione vera e propria. Due, dovresti applicare alcuni effetti di post-produzione che possano risolvere i video traballanti.

Fasi di pre-produzione da effettuare per evitare che i video mossi con Gopro

  • 1. È necessario non esagerare nei movimenti o assumere posture che non sono naturali. Il corpo umano è nella sua forma più stabile quando è in posizione verticale, in piedi, dritto e con tutte le parti del corpo che lavorano in modo naturale. Se mantieni la tua GoPro in questa posizione, allora i tuoi video non saranno particolarmente traballanti. Metti un piede davanti all'altro per un maggior equilibrio e per aumentare la stabilità.
  • 2. Non basta tenere la tua GoPro, ovunque. Cerca di tenerla vicino al viso in modo da attribuirle l'effetto naturale di stabilizzazione della tua testa. Pensaci, la testa è una delle parti più flessibili ma anche più stabili del corpo umano. Porta le mani al petto in modo da poter mantenere la GoPro bilanciata in modo perfetto. Hai bisogno di una solida base durante gli scatti ed i movimenti cruciali. Le mani vicino al petto e la telecamera vicino al viso saranno il trucco migliore.
  • 3. GoPro ha delle dimensioni davvero esigue, e potresti avere la tentazione di tenerla in una mano sola. Non farlo, tienila sempre con tutte e due le mani, dove e quando possibile.
  • 4. Utilizza un treppiede, un monopiede o qualsiasi tipo di supporto con il quale hai dimestichezza in determinate situazioni. Quando il supporto subisce urti o scuotimenti, utilizzane uno di fortuna. Potresti non poter investire il tuo denaro in uno Steadicam, ma puoi sempre utilizzare il suolo, un ramo di un albero, qualsiasi superficie discretamente stabile che possa fornire un supporto alla tua videocamera. A seconda della situazione, potresti sdraiarti, inginocchiarti o utilizzare qualsiasi posizione statica per evitare scene mosse e traballamenti.
  • 5. Non osare con inquadrature ravvicinate utilizzando una GoPro, se ci potrebbero essere movimenti bruschi e violenti. Con i primi piani, lo scuotimento potrebbe far uscire il soggetto o gli oggetti dalla scena. E' meglio fare delle riprese da lontano.
  • 6. Se è possibile, posiziona la fotocamera a terra o su qualsiasi superficie stabile dura durante la ripresa video. Ciò consentirà di ridurre gli smottamenti. Qualunque scena vorrai ottenere con GoPro in modo naturale, potrebbe portarti ad avere parecchie scene mosse e traballanti.

Pre-produzione e produzione non possono sempre garantire che un video sia completamente privo di scene traballanti. Se ciò che vuoi catturare è particolarmente avventuroso e in movimento, qualche scena mossa te la dovrai tenere per forza. Per sbarazzarti di loro in maniera definitiva, dovrai utilizzare alcune tecniche di post-produzione. Potresti modificare i video utilizzando un software professionale che ti aiuti a superare la problematica delle scene mosse. Potresti anche usare alcuni strumenti meno costosi o gratuiti che possono stabilizzare i video traballanti.

Come stabilizzare le riprese video mosse di Gopro in postproduzione

  • 1. È possibile utilizzare lo stabilizzatore di Adobe After Effects 5.5. Può fissare il movimento della fotocamera e quindi ricostruire la scena per renderla meno mossa. Questo metodo è molto efficace.
  • 2. Puoi utilizzare anche iMovie per correggere i video mossi GoPro. Ha una funzione di stabilizzazione.
  • 3. C'è Deshaker per VirtualDub.
  • 4. Puoi anche provare ProDAD Mercalli.

Articoli Correlati


Commenti

Questioni relative al prodotto? Parlare direttamente al nostro Team di Supporto >>

Top
filmora logo

Inizia a creare il tuo video mozzafiato con Filmora

PER SAPERNE DI PIÙ

SEGUICI PER AGGIORNAMENTI EMOZIONANTI