Miglior Video Maker per Mac: Crea Video su Mac in Modo Facile

Feb 26, 2021• Proven solutions

Trovare un buon video maker per Mac non è facile – non per mancanza di opzioni, in questo senso sul mercato ci sono molte applicazioni disponibili. Ma esistono due limiti principali: il denaro, prima di tutto, visto che sappiamo tutti quanto possano essere costosi i video maker – i buoni video maker. La seconda limitazione è la loro complessità: a volte si passa più tempo a leggere la Guida che a fare editing e probabilmente l'applicazione che hai scelto contiene le caratteristiche di cui hai bisogno ma hai seri problemi a trovarle nel menu.

Miglior Video Maker per Mac

Alcuni video maker riescono a rimanere al top evitando, o almeno limitando, tali problemi. Di seguito elenchiamo tre di questi.

1. Wondershare Filmora9 Video Maker per Mac

Wondershare Filmora per Mac offre forse il miglior rapporto qualità-prezzo (per non parlare del fatto che dispone di una versione gratuita, per effettuare una prova preventiva.) Supporta praticamente qualsiasi formato pensabile (AVI, MP4, MOV, MPG, MKV, TRP e tanto altro), ed è abbastanza facile da utilizzare se si considerano le caratteristiche base che ci si aspetta di trovare in un video editor, come ad esempio il ritaglio, l'unione, il taglio e la rotazione, ma anche l'aggiunta di effetti, transizioni ed effetti sonori.

Per questo motivo, Wondershare Filmora potrebbe essere ingannevolmente semplice: dispone di funzionalità molto più potenti se ti prendi del tempo per studiare tutte le sue opzioni, come picture in picture, schermo verde, se ti vedi come il prossimo regista di Hollywood, velocità di riproduzione regolabile, separazione della traccia audio dal file video originale, effetti tilt-shift che creano effetti su un video molto interessanti, riduzione automatica del rumore e miglioramento dell'immagine per perfezionare i soggetti del video e rilevamento automatico delle scene: consente di creare una nuova clip video ad ogni cambio scena. E ci sono molte altre cose che puoi scoprire da solo se vuoi passare un po' di tempo ad esplorare.

Wondershare Filmora permette oltretutto di caricare le tue creazioni direttamente su Facebook o YouTube, ma anche di masterizzarle su DVD, in modo da poter passare al prossimo progetto senza perdere tempo.

Download Win VersionDownload Mac Version

2. iMovie

iMovie è il software proprietario fornito da Apple come parte della suits iLife. Se hai appena acquistato un nuovo dispositivo potresti trovarlo già installato sul tuo Mac. In caso contrario, è gratuito se acquisti iLife.

Non è l'applicazione più potente e complessa presente sul mercato, come si può ben immaginare considerando che si tratta di un software pre-installato, ma è un buon primo passo per chi è ancora agli inizi in questo campo e vuole imparare le basi di video editing su Mac senza troppi problemi. Dispone di molti effetti facili da utilizzare: molte animazioni incorporate, esempi musicali e suoni per poter avviare subito il tuo primo progetto.

Certo, iMovie ha sacrificato molte funzionalità per una maggiore semplicità d'uso: prima o poi vorrai passare a qualcosa di più complesso ma, per i principianti e per chi necessita solo di aggiungere alcuni tocchi di editing ad un progetto, questa è sicuramente una soluzione ragionevole. Non lasciarti scoraggiare dal fatto che online iMovie ha una reputazione piuttosto negative, ovviamente gli utenti che hanno conoscenze avanzate ne sono delusi, ma puoi usarlo per un po' prima di passare avanti.

3. Blender

Una volta esaurire le possibilità offerte da iMovie e se avrai bisogno di più potenza, Blender sarà lì ad aspettarti. È di gran lunga il più impressionante dei video maker gratuiti per Mac; si tratta di un programma open source sviluppato dalla comunità e quindi sempre gratuito, in seguito non troverai alcun costo nascosto.

Come tutte le applicazioni open source, ad un primo approccio Blender non è certo la più intuitiva, ma compensa ampiamente con l'impressionante varietà di funzioni che lo portano allo stesso livello di un software professionale. Se prima hai lottato per ottenere un prodotto perfetto, ora avrai tutto ciò cui hai bisogno a portata di mano e dovrai solo liberare l'immaginazione. Le sue opzioni di modellazione 3D sono spesso paragonate a quelle che si trovano in applicazioni che costano più del tuo Mac (a pensarci bene anche più della tua auto).

Inoltre avrai sempre una community a tua disposizione: se hai domande o se rimani bloccato non dovrai far altro che pubblicare una domanda online e ci sarà qualcuno ad aiutarti; per non parlare del numero elevato di tutorial disponibili, con altri aggiunti quasi giornalmente.

Se non sei sicuro di come funziona potresti cercare online i video creati interamente con Blender. Ovviamente non avrai dei capolavori già il primo giorno, ci vorrà del tempo per abituarsi ma avrai un'idea di quanto potente possa essere e del livello di abilità che vorrai raggiungere.

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.