FilmoraGo

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play

I Migliori Programmi di Video Editing per Vimeo

Sep 03, 2021• Proven solutions

Al fine di creare video professionali da caricare su Vimeo è necessario partire familiarizzando con l’editing di livello base. Continuate a leggere per scoprire diversi metodi per modificare e montare video per Vimeo su computer, tablet e telefonini. Non serve essere esperti di tecnologia per poter seguire le semplicissime istruzioni che troverete in quest’articolo. La professionalità dei risultati, però, è garantita.

Siete nuovi al mondo del video editing? Date un’occhiata alla nostra guida definitiva al montaggio dei video per muovere i primi passi.

I Migliori Video Editor per Vimeo

1. Wondershare Filmora

Wondershare Filmora è un programma particolarmente indicato per i principianti, in quanto consente di ottenere risultati avanzati senza alcuna difficoltà. Il software è disponibile sia per Windows che per Mac ed è accessibile a editor di qualsiasi livello. All’interno del programma è possibile trovare una considerevole gamma di effetti da aggiungere ai video per realizzare opere uniche e creative. Che vogliate tagliar via parti di un video, aggiungere testi e didascalie, applicare effetti o montare clip, Filmora è il programma che fa al caso vostro. Scaricatelo per raggiungere i vostri obiettivi in modo immediato, condividendo poi le vostre creazioni online.

Scarica la Versione Windows Scarica la Versione Mac

2. Cameo

Se siete alla ricerca di un video editor per Vimeo da utilizzare su iPhone o iPad, allora Cameo potrebbe essere la soluzione per voi. L’app permette di unire più clip provenienti dalla galleria del telefono, per poi modificarle, ritagliarle, dividerle e montarle come si preferisce. Cameo sfoggia la sua professionalità per mezzo della presenza di filtri, temi e tracce sonore integrabili nelle proprie creazioni. L’unico svantaggio di questo video editor è dato dal suo essere disponibile solamente per iOS. Chi dispone di telefoni Android è quindi costretto a cercare un’alternativa.

vimeo

Potrebbe interessarvi anche: Recensione di Cameo per Vimeo – Video Editor e Video Maker per iPhone.

Video Editor Gratuiti per Vimeo

Video Editor Gratuiti Online

1. Kizoa

Il miglior video editor per Vimeo che non necessita di pagamento è senza dubbio Kizoa. Questo strumento permette di ritagliare video, aggiungere intro e outro, applicare effetti professionali predefiniti, inserire audio e creare slideshow. Kizoa è semplice da usare e il suo basarsi su un sistema cloud garantisce l’accesso ai propri file in qualunque momento, a prescindere da dove ci si trovi. Peccato che l’account gratuito presenti un limite di durata per i video di appena 10 secondi e uno spazio di archiviazione di 1 solo GB. Per non parlare della necessità di scaricare un lettore multimediale per l’eventualità di masterizzare i video su DVD. Insomma, Kizoa è un’opzione davvero valida solamente per chi desidera creare e modificare video professionali molto brevi, da modificare, condividere e archiviare. Per video più lunghi, però, è opportuno affidarsi ad altri programmi.

2. Wevideo

Sono sempre più le persone che si affidano a internet e a servizi cloud per gestire i propri progetti. L’unico grande svantaggio dei video editor con sistema Cloud è la necessità di poter disporre costantemente di una buona connessione per caricare i video. In assenza di una connessione stabile, i caricamenti possono impiegare davvero molto. In ogni caso, WeVideo poggia su un sistema di archiviazione Cloud che consente di caricare video online e risparmiare spazio su disco come conseguenza.

how to use wevideo

I video possono essere caricati sul cloud direttamente dal computer o da un dispositivo mobile. Da lì, possono essere trascinati all’interno dell’editor in modo immediato e semplicissimo. Modificare i video con WeVideo è una vera e propria passeggiata. Il programma permette di ritagliare le clip, aggiungere transizioni, inserire tracce musicali, applicare l’effetto di dissolvenza all’audio e molto altro ancora. È altresì possibile invitare amici a caricare i propri video e creare progetti video in collaborazione con altre persone. Niente male, vero?

Gli utenti della versione gratuita di WeVideo possono esportare video a una risoluzione massima di 480p, con la filigrana del programma applicata al filmato. Tra l’altro quest’informazione non è facilmente accessibile prima di scaricare il programma e sono molti gli utenti che scoprono la brutta sorpresa solo dopo aver installato il software. Nonostante tutto, WeVideo resta un’ottima opzione per chi ama condividere le proprie creazioni e connettersi facilmente ai servizi video più noti.

Correlato: WeVideo: Creazione Video Facile Online.

Video Editor Gratuiti per Computer

Cercare video editor gratuiti online significa trovarsi con una quantità di risultati talmente estesa da non sapere dove mettere le mani. La cosa più importante da tenere a mente, però, è il fatto che non esiste programma gratuito che non presenti limitazioni. Senza mai dimenticarlo, vediamo quindi quali sono i migliori programmi di video editing gratis per PC.

1. Windows Movie Maker

La prima caratteristica che un buon software di video editing per Vimeo dovrebbe avere è sicuramente la semplicità di utilizzo. La seconda, invece, è la presenza di numerose funzioni di editing. Come si presenta Windows Movie Maker in questo senso? Beh, di sicuro non mancano buone opzioni di condivisione e lo stesso può dirsi della semplicità di utilizzo. Il programma permette anche di aggiungere molte transizioni e di visualizzare automaticamente l’anteprima degli effetti prima di applicarli. Per non parlare della possibilità di aggiungere narrazione e tracce audio ai video. Quello che manca a Windows Movie Maker è la possibilità di regolare gli effetti. Stesso dicasi per la possibilità di modificare saturazione e contrasto. Un bel problema per chi desidera trarre il meglio dai propri video. Ciononostante, Windows Movie Maker resta un’ottima opzione per chi ha scarsa familiarità con il video editing e non necessita di funzioni avanzate.

 Video Editing -1

2. Lightworks

Lightworks non poteva non meritarsi una posizione nel nostro elenco di video editor migliori per Vimeo, soprattutto considerando il fatto che dispone di una versione gratuita ed è compatibile con Windows, Mac e Linux. Gli utenti di Lightworks possono godere appieno della versione gratuita del programma e poi scegliere se eseguire l’upgrade alla versione pro, per dare una marcia in più alle proprie creazioni. L’editor è stato progettato da professionisti del settore, donando priorità alla semplicità di utilizzo così da consentire anche alle persone meno esperte di utilizzare le funzioni a disposizione. Con la sua release più recente, il costo della versione professionale di Lightworks è aumentato, ma il sistema di abbonamento è stato sostituito dal pagamento una-tantum che, nel lungo termine, è sicuramente più conveniente. Allo stesso tempo, questa scelta può scoraggiare chi intenderebbe usare il software solo occasionalmente. Per quanto sia intuitivo, Lightworks è comunque un programma complesso e non presenta suggerimenti e supporto particolari per accompagnare gli utenti alle prime armi. In aggiunta, gli effetti da applicare all’audio sono davvero pochi.

free mp4 video editor

Video Editor Gratuiti per Mac

Se siete alla ricerca di un programma di video editing per Vimeo per Mac, le opzioni migliori sono due. Lasciate che ve le presentiamo.

1. Shotcut

Shotcut supporta un gran numero di formati audio e video ed è in costante sviluppo per aggiungere nuove funzioni a quelle già presenti. Il software dispone di numerosi filtri video, ideali per chi vuole realizzare opere dall’aspetto professionale pur non potendo vantare grosse capacità. Shortcut è compatibile con Linux, Windows e Mac e non necessita dell’importazione dei file multimediali in quanto dispone di funzionalità di editing native. Il programma comprende la possibilità di personalizzare i filtri per soddisfare le proprie esigenze, invece di costringere gli utenti ad accontentarsi di un risultato fisso. Di contro, Shortcut presenta alcuni bug e capita che si arresti in modo anomalo – anche se quest’ultimo problema è stato risolto con l’aggiornamento più recente. In ogni caso, è consigliato salvare spesso i progetti, per non rischiare di perdere il lavoro svolto. Per il momento Shortcut non supporta l’aggiunta di filtri ai fotogrammi chiave, ma è probabile che le cose cambieranno in futuro.

linux – alternativa ad adobe premiere

2. Avidemux

La ragione per cui Avidemux è considerabile uno dei migliori video editor per Vimeo è da ricercarsi nella sua potenza di operazione. Il software è semplice da usare ma presenta un layout complesso che può confondere le persone che hanno meno familiarità con il mondo del video editing. In ogni caso, il programma permette di creare video dall’aspetto professionale nel giro di pochi secondi, convertire i file in altri formati e molto altro. Avidemux conferisce accesso a un’ampia gamma di filtri, opzioni di decodifica e script personalizzabili, ma è bene evitare di modificare troppo le impostazioni predefinite, perché farlo potrebbe condurre a messaggi di errore. Se desiderate un editor potente dotato di più strumenti rispetto alla gran parte dei programmi della concorrenza, Avidemux è la scelta per voi. Preparatevi, però, a impiegare del tempo per familiarizzare con l’interfaccia e i menu, se volete evitare errori.

Guide all’Uso di Avidemux

Come Usare Avidemux per Modificare Video.

Come Ritagliare Video con Avidemux.

Come Aggiungere Testo/Sottotitoli con Avidemux.


Le Migliori App di Video Editing per Vimeo

1. FilmoraGo ( Android / iOS: )

La versione gratuita di FilmoraGo è la soluzione ideale per chiunque sia alla ricerca di un video editor gratis. Il software è molto potente e vanta una vasta gamma di opzioni per montare liberamente i propri video, donando loro un aspetto professionale. Non sono richieste skill o conoscenze particolari. Basta un po’ di tempo e voglia di fare per ottenere in pochi minuti risultati da professionista. Aggiungere video con FilmoraGo è facilissimo, grazie alla possibilità di trascinare le clip sulla timeline. È inoltre presente supporto per l’aggiunta di testo, titoli, animazioni e musiche, per non parlare di filtri e overlay. FilmoraGo permette di incorporare oltre 100 effetti diversi, che comprendono il rallentamento e la velocizzazione dei filmati. L’app è compatibile sia con dispositivi iOS che Android. L’editing professionale è finalmente alla portata di tutti, a costo zero.

2. Magisto ( Android / iOS

Magisto è un video editor gratuito che consente di montare video mozzafiato comprendenti musica, per poi condividerli su social media, inviarli tramite email e altro ancora. L’app è particolarmente indicata per i principianti, e consente davvero a chiunque di creare video straordinari oppure realizzare splendidi slideshow, con tanto di musica. Magisto è facile e veloce da usare. Talmente tanto che viene regolarmente utilizzato per progetti scolastici, anche grazie alla presenza di una funzione per la generazione automatizzata dei video. La versione gratuita dell’app è sufficiente a dare una dimostrazione del potenziale racchiuso tra i suoi menu, ma impone un limite piuttosto restrittivo relativamente alla durata dei video realizzabili. In aggiunta, il montaggio automatizzato può lasciare insoddisfatti gli utenti che cercano un software più professionale. Nonostante ciò, Magisto resta un’opzione assolutamente brillante per gli utenti alle prime armi che vogliono dedicarsi al video editing per pubblicare le proprie creazioni su Vimeo.

3. Quik di GoPro ( Android / iOS

Quick, sviluppato da GoPro, è uno dei video editor per Vimeo migliori in circolazione, pensato per tutti coloro che hanno bisogno di editare rapidamente, ottenendo comunque risultati di qualità e professionali. Quick non è difficile da configurare, ma richiede circa 112MB di spazio sul proprio dispositivo già solo per consentire a QuickTime di operare. Sicuramente non si tratta di una buona soluzione, quindi, per chi ha connessioni lente o poco spazio sul dispositivo. In ogni caso, Quick dispone di pratici tutorial per guidare i nuovi utenti a utilizzare le varie funzioni, comprese quelle per il bilanciamento dei bianchi e per l’esposizione. In aggiunta, l’app presenta diversi filtri integrati che permettono di conferire ai propri video un aspetto professionale che non stanca mai e garantisce risultati unici. Sebbene sia senza dubbio un prodotto valido, Quick non manca di bug e difetti. Particolarmente fastidiosi sono gli arresti anomali che capitano di tanto in tanto. Gli aspetti negativi, però, finiscono qui. E Quick si connota come un video editor capace di dare filo da torcere anche ad applicazioni a pagamento.

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.