Filmora per mobile

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play

Filmora Video Editor

Il miglior software di editing video
  • Strumenti avanzati di regolazione del colore per aiutarti a realizzare video creativi.
  • Oltre mille effetti straordinari progettati per bellezza, giocatore, viaggiatore, ecc.
  • Premi per le app di Microsoft Store 2022 & Leader nell'editing video di G2 Crowd Report Primavera 2022

Come utilizzare la scheda di bilanciamento del bianco per ottenere colori perfetti nelle vostre foto

Aggiornato il 26/04/2024• Soluzioni comprovate

Capire come e quando utilizzare una particolare impostazione della fotocamera è ciò che definisce i videografi e i fotografi professionisti. Imparare come e quando utilizzare l'impostazione della fotocamera Bilanciamento del bianco è uno dei risultati che vi farà fare un passo avanti nella realizzazione di una foto straordinaria. Per chi non ha familiarità con questo termine, l'opzione Bilanciamento del bianco consente di regolare i colori prodotti dalla fotocamera in base ai valori di luce correnti. Anche se quasi tutte le moderne fotocamere DSLR dispongono di questa impostazione, l'uso di una scheda di bilanciamento del bianco è spesso una soluzione migliore se si desidera regolare i colori in un contesto specifico. Vediamo come utilizzare la mappa del bilanciamento del bianco per rendere più realistici i colori delle foto.


Qual è la differenza tra una scheda per il bilanciamento del bianco e una scheda per il 18% di grigio ?

Chi è abbastanza vecchio da ricordare gli esposimetri dovrebbe anche sapere che un cartoncino grigio al 18% può essere usato per trovare il valore di esposizione corretto per una scena. Queste mappe riflettono la luce che i sensori della fotocamera interpretano, consentendo di regolare manualmente l'esposizione. Si tratta di un'opzione eccellente se si scatta in formato RAW, perché anche se le impostazioni sono leggermente errate, è possibile correggerle facilmente in seguito.

La scheda di bilanciamento del bianco, invece, serve a trovare un equilibrio tra i colori, e a ridurre i livelli di rosso, giallo, blu o di qualsiasi altro colore. Come accennato in precedenza, la vostra fotocamera probabilmente dispone già di alcune opzioni preimpostate di bilanciamento del bianco, ma se queste non sono sufficienti per voi, l'utilizzo della mappa di bilanciamento del bianco è probabilmente l'opzione migliore. Inoltre, lo scatto di foto in formato RAW consente di alterare le impostazioni del bilanciamento del bianco e di perfezionare i colori di ogni foto scattata durante il processo di editing fotografico. Il bilanciamento del bianco nei video può essere facilmente corretto se si monta il filmato con Adobe Premiere Pro, Final Cut Pro o altri software di editing video professionali.

Le migliori schede per il bilanciamento del bianco nel 2018

La scelta di una scheda per il bilanciamento del bianco può essere un compito complicato perché esistono centinaia di accessori per il bilanciamento del bianco tra cui scegliere. Abbiamo selezionato le tre migliori opzioni che possono essere utilizzate in condizioni esterne e in studio.

Strumenti colore DGK

Prezzo : $18.88

 schede di bilanciamento del bianco

I target di colore di questa scheda di bilanciamento del bianco sono completamente rivestiti con il processo n-Chrome di DKG, che migliora l'accuratezza dei valori di luminanza e saturazione e aiuta a bilanciare i colori nelle riprese. Se scegliete questa opzione, riceverete due schede DKS Pro con riferimenti alla scala di grigi del 12% e del 18% per il bilanciamento del bianco e 18 patch di colore per aiutarvi nel processo di correzione del colore. Inoltre, il DGK Color Tools include un supporto per la cornice, in modo da non dover tenere in mano la scheda di bilanciamento del bianco quando si cerca di regolare le impostazioni del colore della fotocamera. È anche possibile creare profili di fotocamera DNG in Adobe Photoshop, utilizzando il DKC-Pro.

X-Rite Color Checker Classico

Prezzo : $79.99

 schede di bilanciamento del bianco

Ciascuna delle 24 patch di colore incluse in questo color checker professionale rimane invariata in diverse condizioni di illuminazione, consentendo a registi, designer e fotografi di utilizzarlo come riferimento visivo per i colori. X-Rite può anche aiutarvi a creare profili di fotocamera personalizzati, a eseguire la correzione del colore o a correggere il bilanciamento del bianco. Inoltre, questo classico color checker consente di analizzare, misurare e confrontare i colori durante il processo di post-produzione, essendo compatibile con numerosi programmi di editing fotografico e video. X-Rite è una soluzione eccellente se si desidera migliorare l'accuratezza del colore dei filmati prodotti o se si desidera generare profili di fotocamera personalizzati nel software utilizzato per elaborare le immagini.

Scheda tascabile per il bilanciamento del bianco WhiBal G7

Prezzo : $19.95

 schede di bilanciamento del bianco

Questa mappa di bilanciamento del bianco spettralmente neutra riflette tutti i colori dello spettro in modo uguale, rappresentando la scelta ideale se si scatta spesso in luoghi diversi. Risponde alla luce UV nello stesso modo in cui risponde ai colori dello spettro visibile e mantiene la neutralità spettrale anche ad alte temperature di colore. Tutte le schede tascabili di bilanciamento del bianco Whi Bal G7 sono misurate con uno spettrometro di precisione per confermare la loro conformità agli standard del settore. Questa mappa di bilanciamento del bianco spettralmente neutra riflette tutti i colori dello spettro in modo uguale, rappresentando la scelta ideale se si scatta spesso in luoghi diversi.

Come utilizzare una scheda di bilanciamento del bianco ?

Il modo più convenzionale di usare una scheda di bilanciamento del bianco è quello di posizionarla nell'inquadratura e poi scattare una foto per vedere se i colori nella foto sono accurati. Tuttavia, le diverse fotocamere hanno diverse opzioni di bilanciamento del bianco,Quindi, ad esempio, se si utilizza una Nikon, è necessario verificare se il modello in possesso è dotato della funzionePRE o l'impostazione " carta bianca ". Quando questa opzione è attivata, è sufficiente tenere la scheda di bilanciamento del bianco davanti alla fotocamera e premere il pulsante di scatto. La fotocamera legge la temperatura del colore, la blocca e la utilizza come standard per il bilanciamento del bianco. Indipendentemente dalla fotocamera utilizzata, sarà necessario regolare il bilanciamento del bianco per ogni nuovo scatto con un valore di luce diverso nello stesso modo in cui si regolano le impostazioni di esposizione, ISO o apertura se le condizioni di luce in uno scatto cambiano.

Le mappe di bilanciamento del bianco possono essere utilizzate anche per creare profili della fotocamera in Adobe Lightroom o in qualsiasi altro software di editing fotografico che consenta di modificare i file RAW. Si tratta di preimpostazioni che possono essere applicate alle immagini nello stesso modo in cui le opzioni di bilanciamento del bianco integrate nei software di editing fotografico vengono applicate alle immagini RAW. Si può anche provare a usare lo Strumento di campionamento del bilanciamento del bianco di Adobe Lightroom per ottenere il bilanciamento del bianco perfetto su una foto e poi copiarlo su tutte le altre foto della stessa scena. Tuttavia, le mappe di bilanciamento del bianco sono progettate per aiutare a risparmiare tempo nell'editing delle immagini e la loro funzione principale è quella di aiutare a ottenere i colori giusti durante l'acquisizione di filmati. Tutte le versioni attuali dei software professionali di editing di foto e video offrono un'ampia gamma di strumenti di correzione del colore, e si possono facilmente correggere i problemi di colore nelle riprese senza usare una tabella di bilanciamento del bianco per creare un profilo della fotocamera.

Schede di bilanciamento del bianco fai da te : Realizzare una scheda di bilanciamento del bianco con PS

I fotografi che apprezzano l'approccio fai-da-te possono produrre le proprie schede di bilanciamento del bianco senza alcuno sforzo in Adobe Photoshop. Create una nuova tela facendo clic sul menu File e selezionando l'opzione Nuovo. È possibile scegliere una delle preimpostazioni disponibili o personalizzare le dimensioni della tela inserendo nuovi valori nelle caselle di larghezza e altezza. Al termine, fare clic su OK e il software visualizzerà una nuova tela vuota sullo schermo.

Nell'angolo in basso a destra della finestra principale di Photoshop si trova l'icona Crea un nuovo livello di riempimento o di regolazione, fare clic su di essa e selezionare la funzione Gradiente dal menu. La finestra Riempimento gradiente apparirà sullo schermo e si potrà procedere alla selezione di uno dei gradienti da nero a bianco. Assicuratevi che l'opzione Lineare sia selezionata nel menu Stile, che si trova direttamente sotto il menu Gradiente. Fare clic sul pulsante OK per confermare le modifiche appena apportate, quindi fare nuovamente clic sull'icona Crea nuovo livello di riempimento o regolazione. Questa volta è necessario selezionare la funzione Posterizzazione.

Una volta visualizzata la finestra Proprietà dell'opzione Posterizzazione, è possibile impostare il cursore Livelli su 5 o 6 e creare la propria mappa di bilanciamento del bianco fai da te. Nel menu File è possibile fare clic sull'opzione Stampa se si desidera stampare immediatamente la scheda di bilanciamento del bianco appena creata, oppure fare clic sull'opzione Salva con nome per salvarla sul disco rigido del computer.

Conclusione

I fotografi e i videografi professionisti non hanno spesso la possibilità di scattare due volte la stessa foto, quindi è importante regolare tutte le impostazioni della fotocamera prima di iniziare a scattare. Le tabelle di bilanciamento del bianco offrono un modo pratico per verificare se i colori della ripresa sono bilanciati e consentono di risparmiare tempo nella correzione del colore durante la fase di post-produzione. Con quale frequenza utilizzate le schede di bilanciamento del bianco ? Ritiene che sia importante trovare il bilanciamento del bianco perfetto in uno scatto ? Lasciate un commento qui sotto e fateci sapere.

Gianni
Gianni is a writer and a lover of all things video.