Filmora per mobile

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play

Filmora Video Editor

Il miglior software di editing video e audio
  • Strumenti avanzati di regolazione del colore per aiutarti a realizzare video creativi.
  • Oltre mille effetti straordinari progettati per bellezza, giocatore, viaggiatore, ecc.
  • Premi per le app di Microsoft Store 2022 & Leader nell'editing video di G2 Crowd Report Primavera 2022

Le migliori videocamere del 2022

Aggiornato il 26/04/2024• Soluzioni comprovate

Se chiedete a un esperto o a un professionista quale sia la migliore fotocamera del 2022, probabilmente riceverete una risposta diversa da entrambi. A seconda dell'uso che se ne vuole fare, la migliore videocamera per registrare video su YouTube non sarà la stessa che si sceglierebbe per il live streaming su Twitch, per una vacanza o per iniziare a lavorare come influencer. In questo articolo abbiamo raccolto un'ampia gamma di modelli di fotocamere a diversi livelli di prezzo, tra cui fotocamere d'azione, smartphone, reflex digitali, fotocamere mirrorless e macchine fotografiche ad hoc. Tutte le fotocamere incluse riprendono video in modo completamente diverso e alcuni modelli sono alternative migliori di altri.

Detto questo, tuffiamoci nel vivo!

In questo articolo
  1. 1. Fujifilm X-S10
  2. 2. Canon EOS R5
  3. 3. Nikon D3500
  4. 4. Olympus OM-D E-M10 Mark IV
  5. 5. DJI Pocket 2
  6. 6. GoPro Hero 10 Black
  7. 7. Nikon Z6 II

1. Fujifilm X-S10

La Fujifilm X-S10 ha un obiettivo intercambiabile da 26 megapixel che gira video 4K di alta qualità e ha un'impugnatura profonda e uno schema di controllo diverso, anche se splendido, rispetto alle altre fotocamere Fujifilm. Fujifilm descrive la X-S10 come un mix tra la Fujifilm X-T30 e la serie X-H1. La forza del modello precedente, il design e la stabilizzazione fotografica integrata nel corpo macchina. Questa fotocamera X-S10 è adatta sia ai principianti che agli utenti esperti che utilizzano reflex digitali Nikon o Canon e vogliono qualcosa di più simile a una normale fotocamera Fujifilm.

fujifilm x s10

Fujifilm non ha rivelato il significato della S nel nome della X-S10, ma pensiamo che possa stare per "small" o "slim", o forse "simple". Diamo un'occhiata ai dettagli: la X-S10 misura 126 x 85x 65 mm e pesa 465 grammi. Per quanto riguarda le dimensioni, si colloca tra la X-T30 e la X-T4.

Fujifilm X-S10 specifications

  • Single UHS-I card slot
  • 5-axis in-body image stabilization
  • Wi-Fi + Bluetooth
  • On-sensor phase detection
  • 325 shots per charge using LCD
  • 26MP X-Trans BSI-CMOS sensor
  • 3", 1.04M-dot fully articulating touchscreen
  • 30 fps burst shooting with crop (up to 20 fps without)
  • USB Power Delivery support
  • 36M-dot OLED electronic viewfinder
  • DCI and UHD 4K capture at up to 30p with F-Log support
  • External mic and headphone sockets

2. Canon EOS R5

A nostro avviso, la Canon EOS R5 è di gran lunga il prodotto più prezioso di Canon. È la combinazione perfetta tra la forma della EOS R, le funzioni della EOS 5D e l'autofocus professionale della EOS-1D X. Se siete un fotografo ibrido o un fotografo che passa dalla videografia alla fotografia. È una delle fotocamere più robuste che possiate mai possedere. Ha ricevuto molte attenzioni sbagliate, probabilmente per il surriscaldamento (o per la possibilità che si verifichi) durante la registrazione di video in risoluzione 8K. Ma questo non deve diminuire la qualità dell'incredibile potenziale di questa fotocamera.

canon eos r5

Con la sua frequenza di fotogrammi e le sue capacità video combinate insieme, questa è onestamente una fotocamera monumentale. Ha preso il posto della più costosa Sony A1 solo per vedere quanto è buona questa EOS R5 di Canon. La Canon EOS R5 è incredibile per fotografare la fauna selvatica, è più o meno un modo per catturare immagini di animali e persone, o altri oggetti da lontano o da vicino.

Per i fotografi professionisti che hanno bisogno di velocità, capacità video e risoluzione, c'è la Canon EOS R5. Stabilendo un nuovo limite per la versatilità, la fotocamera mirrorless full-frame contiene un sensore CMOS da 45 megapixel perfettamente progettato, che offre scatti continui a 12 fps con otturatore meccanico e registrazione video raw 8K. È la prima fotocamera EOS a contenere uno stabilizzatore d'immagine a 5-axis sensor-shift.

Specifiche di Canon EOS R5

  • Gamma ISO: 100-51,200 (espandibile a 50-102,400)
  • Processore d'immagine: Digic X
  • Punti AF: 5.940 Dual Pixel CMOS AF II
  • Sensore: 45MP CMOS full-frame 36 x 24mm
  • Dimensione massima dell'immagine: 8.192 x 5.464px
  • Video: 8K DCI or UHD at 30p, 24p / 4K DCI or UHD at 120p, 100p, 60p, 50p, 30p, 25p, 24p / 1080p (FullHD) at 60p, 50p, 30p, 25p, 24p
  • Raffica massima: 12 fps otturatore meccanico, 20 fps otturatore elettronico
  • Mirino: EVF OLED da 0,5 pollici, 5.690k punti, copertura del 100%, ingrandimento 0,76x, frequenza di aggiornamento 120 fps
  • Scheda di memoria: 1x CFexpress tipo B, 1x UHS-II SD/SDHC/SDXC
  • Stabilizzazione: 5 assi, fino a 8 stop
  • Zone di misurazione: 384
  • LCD: Touchscreen da 3,15 pollici completamente articolato, 2.100k punti.
  • Connettività: Wi-Fi 5Ghz e 2.4GHz, Bluetooth 4.2, USB-C (USB 3.1 Gen 2), micro HDMI (tipo D), microfono, cuffie, telecomando N3, sincronizzazione flash, gigabit ethernet (tramite presa WFT-R10)

3. Nikon D3500

La Nikon D3500 è una delle migliori fotocamere DSLR disponibili per i principianti che desiderano creare foto straordinarie e manuali utilizzando una configurazione normale. Oltre a contenere un'ottima qualità d'immagine, menu facili da usare e una durata della batteria superiore, questa fotocamera offre un valore incredibile. Anche la concorrenza delle mirrorless dovrebbe essere presa in considerazione, soprattutto se si desidera una risoluzione 4K o un touch screen per un uso più semplice. Dopo la nostra recensione, questa reflex entry-level di Nikon mantiene la leadership offrendo il tipo di valore e qualità che le fotocamere mirrorless non riescono a raggiungere.

nikon d3500

Se siete alla ricerca di una fotocamera più piccola per registrare contenuti in viaggio, anche altre mirrorless come la Canon EOS M50 Mark II o la Fujifilm X-T200 sono ottime possibilità. Quando si tratta di una fotocamera economica per iniziare, la Nikon D3500 è la soluzione perfetta. La gamma di sensibilità ISO della D3500, 100-25.600, è piuttosto ampia e non migliora quella della D3400.

Nikon ha deciso di mantenere lo stesso display da 3 pollici, compresa la risoluzione di 921.000 punti del modello D3400. Se desiderate una reflex digitale con un display con angolo di visualizzazione variabile, allora dovreste esplorare la gamma della Nikon D5600.

Sullo schermo posteriore è presente un mirino ottico. Questa è forse la caratteristica più evidente che distingue le reflex digitali dalle mirrorless. Molte fotocamere mirrorless mostrano a malapena lo schermo posteriore per le riprese, mentre altri modelli includono mirini con risoluzioni decisamente migliori.

Nikon D3500 Specifiche:

  • Tipo di fotocamera: DSLR
  • Sensore: 24,2 MP APS-C CMOS 4, 23,5 x 15,6 mm
  • Attacco obiettivo: Nikon F
  • Stabilizzazione dell'immagine nel corpo (IBIS): No
  • Full frame: No
  • Punti AF: 11 punti AF, 1 a croce
  • Processore d'immagine: EXPEED 4
  • Scheda di memoria: SD/SDHC/SDXC UHS I
  • Dimensione massima dell'immagine: 6.000 x 4.000px
  • Gamma ISO: Da 100 a 25.600
  • Video: 1920 x 1080 a 60p, 50p, 30p, 25p, 24p
  • Zone di misurazione: Sensore RGB da 420 pixel
  • Mirino: Pentaspecchio ottico, copertura del 95%.
  • Max burst: 5fps
  • LCD: 3.0-inch fixed, 921K dots
  • Dimensione: 124 x 97 x 69.5mm (solo corpo)
  • Connettività: Bluetooth
  • Peso: 415 g (solo corpo, con batteria e scheda di memoria)

4. Olympus OM-D E-M10 Mark IV

Vi presentiamo la Olympus OM-D E-M10 Mark IV! È la fotocamera entry-level dell'Olympus's DSLR range Micro di Micro Four Thirds modelli. Si tratta sicuramente di un beginner-range E-PL range, che offre un maggiore controllo, una qualità migliore e un'ampia gamma di funzioni. Questa fotocamera contiene un 20-megapixel Four Thirds sensor, un touchscreen ribaltabile, uno stabilizzatore d'immagine interno al corpo macchina, un'interfaccia facile da usare e, naturalmente, l'opzione video 4K. La E-M10 IV è disponibile in due tipi di kit, con corpo nero o argento e obiettivo compatto 14-42 mm F3,5-5,6 EZ.

olympus omd em10

L'autofocus continuo della fotocamera è stato riprogettato utilizzando le tecniche della modelli di E-M1X. In questo modo si riducono i casi in cui la fotocamera blocca la messa a fuoco sullo sfondo e non si concentra sull'argomento prestabilito.

Olympus ha anche aggiunto l'opzione Live View Boost che consente di facilitare la messa a fuoco e l'inquadratura in ambienti scuri. L'opzione Live View Boost della E-M10 III aumenta appena l'azionamento del mirino, ma sulla E-M10 IV può anche diminuire il frame rate. Ciò consente di ottenere un'inquadratura del mirino sostanzialmente più luminosa.

La E-M10 IV utilizza ancora una struttura di messa a fuoco automatica a rilevamento di contrasto, ma per noi non è un problema, anche durante le riprese in risoluzione 4K. Abbiamo notato che la modalità di visualizzazione notturna è molto più facile da usare, ma si applica solo alla schermata dell'otturatore remoto. Il suo schema più rosso aiuta a proteggere la visione notturna durante le riprese dei cieli notturni, ma permette di cambiare rapidamente la fonte di luce esterna con un passaggio verticale sullo schermo.

Specifiche della Olympus OM-D E-M10 Mark IV:

  • Stabilizzazione dell'immagine a 5-axis in-body (fino a 4,5 stop)
  • 20 Megapixel Live MOS sensor (Four Thirds)
  • 121-point contrast-detect AF system
  • Wi-Fi + Bluetooth
  • Flip-down touchscreen display
  • Processore TruePic VIII
  • Ricarica USB
  • Mirino elettronico
  • 360 shots per charge (con LCD)
  • 5 fps burst shooting w/AF

5. DJI Pocket 2

Il DJI Pocket 2 è una fotocamera all-in-one di seconda generazione dotata di un incredibile stabilizzatore a tre assi incorporato. Questa fotocamera mantiene circa la stessa capacità della normale e contiene un obiettivo più ampio, un sensore più grande, un maggior numero di microfoni, un sistema di messa a fuoco automatica migliorato, con la possibilità di filmare foto video di qualità superiore.

dji pocket 2

Il design del Pocket 2 è quasi identico a quello dell'originale e contiene un Mini Control Stick che si infila nell'area precedentemente libera per il posizionamento dello smartphone. Quando si utilizza il Mini Control Stick, i pulsanti per il funzionamento del Pocket passano da due a cinque. Vogliamo ricordare che sono state apportate alcune modifiche al design dei pulsanti, ma il funzionamento è ancora naturale come l'originale.

Il DJI Pocket viene fornito di serie con tutti gli accessori da utilizzare con lo smartphone senza l'impugnatura Do-It-All.

È necessario inclinare e zoomare utilizzando l'applicazione per smartphone, che non è così spontanea come il Mini Control Stick. L'impugnatura Do-It-All è perfetta per utilizzare lo smartphone come lo schermo. È fondamentale scaricare l'applicazione Mimo e la maniglia Do-It-All se si vuole andare in streaming.

La qualità del microfono del Pocket è un aspetto da non sottovalutare, grazie ai microfoni aggiuntivi. In questo modo, le registrazioni possono essere super facili da ottenere, con un suono decisamente migliore rispetto a quello dei normali smartphone. Il Pocket 2 ha l'opzione di scattare panorami 3x3. La modalità panoramica a 180º cattura quattro immagini e le combina in un'unica foto lunga, mentre la modalità panoramica 3x3 cattura 9 immagini e le inserisce in un'immagine 5x7. Per le panoramiche 3x3 si consiglia di utilizzare un treppiede per annullare eventuali vibrazioni della fotocamera.

Specifiche del DJI Pocket 2:

  • Specifiche del DJI Pocket 2:
  • 20mm (equiv.) F1.8 lens
  • Sensore CMOS 1/1,7
  • Video: 4K/60p, 2.7K/60p, 1080/60p
  • Modalità Panorama in 3×3 e 180°
  • Modalità foto da 64MP e 16MP
  • 4 microfoni con audio direzionale e tracciamento del suono
  • Zoom 8x (modalità 64MP), zoom 4x senza perdita in modalità 1080p o 16MP
  • 140 minuti di autonomia (1080/24p)
  • Slot per micro SD fino a 256 GB
  • Dimensioni: 124,7×38,1×30 mm
  • Peso: 117 g
  • HDR Video: 2.7K/30p (in arrivo in un futuro aggiornamento del firmware)

6. GoPro Hero 10 Black

Quando pensiamo alle action camera progettate per lo sport, la GoPro è la prima cosa che ci viene in mente. Secondo i nostri dati, la GoPro Hero 10 Black è il nuovo leader di GoPro per il 2022. Assomiglia a un layout simile e allo stesso sensore introdotto sulla GoPro Hero 9 Black edition. Questa fotocamera è dotata di un nuovo processore. Sebbene gli schermi delle GoPro siano LCD, non sono così nitidi come i pannelli AMOLED. L'interfaccia della GoPro Hero 10 Black è la stessa delle precedenti GoPro. Passare il dito per sfogliare i menu e passare da una modalità all'altra. Passare il dito verso l'alto per visualizzare i file video sulla scheda di memoria e passare il dito verso il basso per accedere alle impostazioni della fotocamera.

gopro hero 10 black

Siamo tutti d'accordo che la GoPro Hero 9 Black è una videocamera solida, ma il suo schermo LCD (a volte) poco reattivo ha infranto le aspettative della gente. La GoPro gestisce molto bene il feedback e la videocamera vanta anche una frequenza di fotogrammi più rapida. Anche l'intera esperienza GoPro ha subito un'impennata in termini di esperienze. L'app GoPro ora rafforza i trasferimenti via cavo e un migliore supporto per lo streaming live. La GoPro Hero 10 Black presenta anche la nuova stabilizzazione HyperSmooth 4.0, che mantiene i video più stabili.

Ci piace sottolineare che è bene considerare l'assenza del jack per le cuffie, dell'ingresso per il microfono e dell'uscita video, perché sulla GoPro Hero 10 sono già presenti un microfono e un altoparlante integrati.

Specifiche della GoPro Hero 10 Black:

  • Specifiche della GoPro Hero 10 Black:
  • Framerate video più elevati
  • Stabilizzazione digitale al top della gamma
  • WiFi e Bluetooth supportati
  • Trasferimento bancario più efficiente
  • Stabilizzazione digitale dell'immagine
  • Capacità della batteria ricaricabile da 1720 mAh tramite USB tipo-C
  • Il nuovo copriobiettivo è in grado di respingere l'acqua
  • Nessun attacco per treppiede e slitta per accessori
  • Interfaccia utente migliore e migliorata
  • Impermeabile fino a 10 m
  • Potenza del processore raddoppiata
  • Registrazione a intervalli
  • Nessuna luce/flash incorporato
  • Effetti creativi
  • Modalità Burst

7. Nikon Z6 II

La Nikon Z6 II è dotata di un sensore da ben 24 megapixel, che si colloca perfettamente tra la potenza di elaborazione e la risoluzione; molti apprezzano l'opzione della Nikon Z7 II, di livello professionale, che offre circa il doppio dei megapixel. Non ci sono molte differenze tra questa fotocamera e il suo predecessore. Una differenza è la nomenclatura "II" dopo il marchio Z6. Abbiamo pensato che fosse solo un paio di millimetri più profondo. Sappiamo che lo Z6 II è il modello più economico dei due, più accessibile e meglio progettato rispetto al fratello più costoso, lo Z7 II. Nikon ha scelto di mantenere nella sua gamma sia la Z6 che la Z7, quindi non c'è motivo per cui gli aggiornamenti disponibili non siano adatti a voi.

nikon z6 ii

Abbiamo notato che la maggior parte dei pulsanti dello Z6 II sono accoppiati a destra della fotocamera, in modo da poter effettuare modifiche con le dita. La serie di ghiere sulla parte anteriore e laterale dell'impugnatura è naturale per controllare l'apertura e la velocità dell'otturatore. Sul lato sono presenti i pulsanti per impostazioni quali la registrazione video, la compensazione dell'esposizione e l'ISO. Anche se non ci sono delusioni quando si parla di qualità dell'immagine. Lo Z6 II esprime lo stesso sensore del suo predecessore.

Personalizzare i controlli sullo Z6 II, su un obiettivo collegato e anche sul corpo macchina. È possibile navigare nel menu e configurare queste impostazioni da lì. In questo modello di fotocamera c'è anche la possibilità di regolare il modo in cui l'anello di messa a fuoco agisce sugli obiettivi Z (a parte l'obiettivo Noct, che non è dotato di messa a fuoco automatica). Le opzioni di elaborazione potenziate comportano una velocità di raffica più elevata. Abbiamo notato un miglioramento dell'autofocus con il supporto di Eye-AF nelle modalità Wide Area AF.

Per riassumere le cose, oltre alle specifiche di questa fotocamera, riteniamo che sia una delle fotocamere mirrorless full-frame più sorprendenti oggi disponibili. Ha l'innesto dell'obiettivo e la qualità giusta, nonostante la concorrenza e il fatto che non sia un aggiornamento enorme rispetto al modello originale, lo Z6 II è incredibile sotto molti punti di vista.

  • Specifiche della Nikon Z6 II:
  • Full-sensor UHD 4K video at up to 30p
  • 24MP full-frame BSI-CMOS sensor
  • UHD 60p da un formato APS-C promesso in un futuro aggiornamento del firmware
  • Scatto continuo fino a 14 fps (in Raw a 12 bit con singolo punto AF)
  • EVF a 69M punti con tempi di oscuramento migliorati
  • Due slot per schede (1x CFexpress/XQD, 1x UHS-II SD)
  • Presa USB-C per la ricarica o l'alimentazione della fotocamera
  • Touchscreen inclinabile da Tilting 2.1M-dot
  • Connettori per consentire l'impugnatura della batteria con controlli per l'orientamento verticale
  • Batteria da 410 (LCD) e 340 (EVF) scatti per carica

Puoi scaricare e provare Filmora Video Editor tramite i link seguenti:


Provalo Gratis
Per win11 / Win10 / 8.1 / 8/ 7 (64 bit)
Scopri di Più
Homepage di Filmora Windows
Garanzia di Download Sicuro, zero malware
endorse
Provalo Gratis
Per macOS V 10.14 o versioni successive
Scopri di Più
Homepage di Filmora macOS
Garanzia di Download Sicuro, zero malware
endorse

(vai a scaricare Filmora mobile sul tuo dispositivo mobile tramite Appstore e GooglePlay).

Acquista Filmora Desktop sul tuo smartphone!
Compra per Windows Compra per macOS

*Le informazioni sul prodotto e sulla fatturazione ti verranno inviate via email dopo l'acquisto.


Gianni
Gianni is a writer and a lover of all things video.