Suggerimenti per la creazione di ottimi video di viaggio

Wondershare Editor Da Sep 25,2015 14:40 pm

Girare un video di viaggio è un modo efficace per condividere le tue vacanze con amici e familiari. Molte persone effettuano varie riprese video mentre sono in viaggio, ma senza la certezza di catturare davvero delle immagini interessanti. Produrre un video è uno sforzo creativo, e ci sono un sacco di approcci dai quali partire. Ecco alcuni consigli professionali che ti aiuteranno nel tuo progetto.

1. Prepara la tua storia

È necessario che tu ti faccia già un’idea di come vorrai procedere con le riprese, prima di giungere a destinazione. Se è la prima volta che visiti quel luogo, dovresti prima fare qualche ricerca, in modo da essere preparato. Nel progettare la tua storia, avrai bisogno di cercare luoghi al di fuori dei sentieri battuti, che possono avere delle caratteristiche peculiari, differenti dalle classiche attrazioni turistiche. Dopo di che, dovrai decidere cosa filmare nello specifico, persone del luogo che stanno lavorando, feste religiose oppure cibo locale.

2. Effettua i tuoi scatti

Per fare le riprese, potresti utilizzare un treppiede o comunque devi avere la possibilità di appoggiare ogni tanto la mano per riposarla e mantenerla ferma. Mantieni ogni scatto per almeno cinque secondi senza muovere la videocamera. Per gli scatti in movimento, tieni premuto il pulsante per un minimo di dieci secondi. Potresti anche provare 2 o 3 differenti distanze per catturare la location prescelta. Poi concentrati anche sui primi piani per evidenziare qualche dettaglio. Se stai riprendendo la cottura di un particolare alimento, fai un bel primo piano delle mani che lavorano sul cibo, e anche degli ingredienti interessati. Se sei in un taxi, fai un bel primo piano dello specchietto retrovisore o comunque del tassista. Non avvicinarti né zoomare mentre la fotocamera sta registrando. Basta che ti avvicini il più possibile all’obiettivo. Quando ti trovi ad una certa distanza, ingrandisci e metti a fuoco prima di premere il pulsante di registrazione. Uno dei suggerimenti più importanti nella creazione di un video di viaggio o qualsiasi altro video è quello di variare le angolazioni. Dovresti provare a filmare di lato, dal basso verso l’alto o viceversa. Cerca anche di parlare con la gente del posto. Così facendo potresti ottenere delle belle interviste riguardo la cultura del Paese che stai visitando. L'aggiunta di queste interviste ti aiuterà anche a variare il tipo di narrazione, mantenendo viva l’attenzione del tuo pubblico.

3. Registra un’intro in campo e fuori campo

Stare davanti alla telecamera e parlare di ciò che si sta per affrontare nel video di viaggio può inizialmente metterti a disagio, ma ti aiuterà a rendere il video più interessante. Puoi spiegare al tuo pubblico, disinvolto come se stessi parlando al tuo migliore amico, quello che stai per mostrare con le tue riprese, inserendo anche il tuo personale punto di vista.

4. Racconta il tuo video di viaggio

Racconta la tua storia. Se non hai dimestichezza con i video di viaggio, meglio per te raccontare la vacanza in un momento successivo, al di fuori della videocamera. Potrai successivamente modificare le tue frasi ad effetto sulla videocamera. Il tuo racconto dovrebbe seguire una sorta di itinerario; esso sarà la vera storia che vuoi raccontare. Per farlo al meglio, decidi quali frasi ad effetto vorrai inserire. Se vuoi provare a farlo davanti alla videocamera, dovrai essere pronto a narrare il tuo racconto in base alle immagini. Puoi scriverti le note riguardanti il tuo viaggio e fare un breve racconto. Dopo dovrai leggerlo in modo naturale per avere un’idea delle tempistiche. Non più di due o tre minuti. Avrai bisogno di un po’ di spazio in più nel video senza la voce fuori campo, e quindi il racconto deve essere inferiore al tempo di effettiva registrazione. Inserisci una videocassetta vuota nella telecamera e registra il tuo racconto con l'aiuto del microfono della videocamera o un altro microfono esterno. Ricordati che devi fare una pausa tra una frase e l’altra in modo che sia possibile modificare successivamente la traccia audio.

5. Modifica del video di viaggio

Acquista un semplice software per l'editing dei video. Ci sono molte videocamere digitali e computer, che vengono vendute già con un software specifico. È inoltre possibile acquistare un software a basso costo on-line. Aggiungi il tuo racconto nella timeline. Questo ti aiuterà a decidere cosa mantenere e cosa eliminare. Aggiungi le tue migliori riprese di viaggio nella timeline. Ascolta il tuo racconto, e mostra ciò che stai dicendo. Aggiungi qualche brano musicale di sottofondo per impreziosire ulteriormente il tuo video di viaggio. Trova la musica più adatta e poi aggiungila nel video, come ad esempio della musica locale o qualcosa che richiama in qualche modo la destinazione del viaggio. Modifica nuovamente il video. Segui la regola dei dieci secondi della produzione cinematografica. Ogni dieci secondi ci deve essere un momento interessante. Togli tutto ciò che è traballante, noioso e quello che ti suona male. Cerca di ridurlo al di sotto dei 5 minuti per la condivisione su Internet.

Dopo che avrai eseguito tutti i passi necessari per creare un grande video di viaggio, caricalo online per condividere questa tua bella esperienza.

Commenti

Domande frequenti correlate? Risposte alle domande più frequenti.>>

Scarica o acquista Filmora per iniziare il vostro viaggio di editing video ora.