×

home > Centro di apprendimento > Suggerimenti per il video editing > Come invertire i video

Come invertire i video


L'effetto video invertito è stato utilizzato brillantemente in tante occasioni. Questo è un trucco per i creatori di contenuti YouTube (ma anche di altri), che, se usato correttamente, è in grado di realizzare qualcosa di interessante e memorabile.

Scegli il tuo software di video editing

Qui ci sono alcune opzioni da considerare:

  • Avidemux : Questo programma di video editing assolutamente gratuito può essere utilizzato su piattaforme come Linux, BSD, Mac OS X e Microsoft Windows. Al di là della funzionalità di video invertito, Avidemux può aiutarti a tagliare, filtrare e codificare i video con relativa facilità. Funziona con tanti tipi di video come AVI, DVD, ed è compatibile con MPEG, MP4 e ASF. Potresti aver bisogno di alcuni codici per lavorare con certi tipi di video.
  • Stupeflix : Stupeflix rappresenta un’interessante possibilità. Anche se la versione gratuita non ti dà la possibilità di salvare il tuo video in modo privato, calcola che però ti consente di effettuare molte modifiche complesse, e non solo quelle di base. Può lavorare su una vasta gamma di tipi di video, e se sei disposto a pagare per un account personale ($5 al mese) o pro ($29 al mese), avrai a disposizione molte altre funzioni. Stupeflix ti permetterà di accedere alla funzione di inversione video.
  • Lightworks : Questo prodotto viene fornito di una serie di caratteristiche eccellenti. Disponibile per Windows, Linux o Mac OS X, Lightworks può funzionare con quasi tutti i formati di file. Ed ancora più interessante, riesce a rendere l'importazione, il rendering e l'esportazione notevolmente facili. Con modifica multi-cam e supporto completo di I/O. Esiste una versione gratuita di Lightworks, ma in base al tuo budget potresti optare per una versione più completa.
  • CyberLink PowerDirector 13 : Questo è uno degli esempi di software di video editing più popolari che si possano trovare. Anche se funziona solo con Windows, vale la pena notare che PowerDirector 13 è disponibile già per Windows 10. E’ disponibile una versione gratuita di prova per PowerDirector 13, e quella più completa costa $70. Questo software tra le varie caratteristiche, ti permette di utilizzare la funzione di inversione video.

Come invertire i video

Avidemux è un ottimo strumento gratuito per ottenere l'effetto che stai cercando. Diamo uno sguardo a come è possibile utilizzare questo software per creare un effetto di inversione video:

  • Inizia con la decompressione dei file video e audio. Utilizzando i codificatori Huffyuv e PCM, avrai la possibilità di evitare altri problemi in seguito alla decompressione. Salva il tuo video come "decompresso-clip.avi.". Aprilo con Avidemux, una volta che avrai finito di salvare il file decompresso.
  • Assicurati che il video stia utilizzando Huffyuv, vai alla sezione dei filtri, e clicca su "reverse". Da qui, utilizza il segno ‘+’ per applicare il filtro alla finestra filtri attivi. Chiudila, ed il video è pronto per essere invertito.
  • Vai sull’audio, e quindi fai clic su "traccia principale". Ora dovrai togliere l’audio, ti basterà scegliere ‘Nessuna’ come traccia audio.
  • Devi salvare il tuo video con il nuovo nome "video-invertito-no-audio.avi." Il video è ora invertito, ma come probabilmente avrai già capito, è senza audio.
  • Apri il file "decompresso-clip.avi" con Avidemux, e imposta l’audio con PCM. Vai su audio, e salvalo come "audio-normale.wav."
  • Apri il file audio salvato su Audacity. A sinistra della traccia audio, troverai una sezione vuota. Fai clic su di essa per iniziare la modifica.
  • Se hai 2 tracce audio (sinistra/destra), assicurati di averle selezionate entrambe, vai su "effetto", e quindi scegli "reverse".
  • Esporta l’audio come .wav. Puoi farlo andando su file, e poi cliccando su "Esporta come WAV."
  • Assicurati che il tuo file venga salvato come "audio-invertito.wav."
  • Aggiungi il tuo audio invertito al tuo video invertito aprendo il video su Avidemux. Vai alla sezione audio, e quindi fai clic su "traccia principale".
  • Imposta ".wav esterno" come file origine, apri e imposta il tuo audio invertito.
  • Considera un salvataggio in file compresso Huffyuv e PCM, se prevedi di modificarlo in seguito. Assicurati di salvarlo con estensione AVI.

Finito!

È tutto pronto! Se desideri salvarlo per la visualizzazione finale sul tuo Mac, il formato MPEG-4 AVC/MP3 potrebbe essere una buona idea. Anche ACC potrebbe andar bene. Ricordati di includere l'estensione MP4 quando salvi il file. Se desideri salvarlo per la visualizzazione finale su Windows, utilizza il formato Xvid/MP3. Assicurati di salvarlo con estensione AVI.

Ci sono anche altre opzioni che ti permetteranno di trasformare il file da Windows-friendly per un Mac, o viceversa.



Articoli Correlati


Commenti

Questioni relative al prodotto? Parlare direttamente al nostro Team di Supporto >>

Top
filmora logo

Inizia a creare il tuo video mozzafiato con Filmora

PER SAPERNE DI PIÙ

SEGUICI PER AGGIORNAMENTI EMOZIONANTI