10 consigli agli insegnanti che vogliono creare un canale su Youtube

Wondershare Editor Da Oct 15,2016 13:48 pm

Tra soli quattro anni saranno due decadi passate nel nuovo millenio e da parecchio ormai l'utilizzo di Internet è diventato un fenomeno. Viviamo ora in un'epoca in cui avere una presenza online di qualsiasi forma è prerequisito per una "vita normale". Agli studenti Internet fornisce una risorsa costante e aggiornata quando hanno bisogno di trovare risposte a qualsiasi domanda. Agli insegnanti, d'altro canto, Internet fornisce un vasto mare di contenuti e fonti di informazioni preziose che diventa facile per loro trasmettere conoscenze agli studenti.

YouTube è uno di questi componenti di Internet che ha reso possibile per gli insegnanti fare il loro lavoro ad un livello di convenienza e di efficienza che non è mai stato visto prima. È un dato di fatto, è ora una necessità piuttosto che una semplice convenienza per un insegnante l'avvio di un canale YouTube. Questo perché sia loro che gli studenti potranno beneficiare in maniera incommensurabile dei materiali su tali canali. Per esempio, guardando un canale YouTube, avranno accesso ai seguenti vantaggi:

  • Hanno a disposizione le lezioni e le istruzioni quando sono assenti
  • Trovano un modo efficace di spiegare i concetti
  • Si innescano discussioni interessanti e uniche tra gli studenti
  • Possono archiviare tutto il loro lavoro che diventerà facilmente accessibile agli studenti presenti e futuri
  • Possono ripassare le lezioni
  • Hanno un aiuto nello studio per esami imminenti
  • Gli studenti di altri Paesi potrebbero avere facile accesso
  • Trovano video clip rilevanti da usare come materiale gratuito
  • Si possono personalizzare i feedback agli studenti inviando loro video privati sul canale.

Questi sono solo alcuni dei tanti benefici che gli insegnanti e gli studenti ottengono quando si crea un canale YouTube. Ai docenti che non hanno mai creato un canale prima, potrebbe sembrare un compito arduo e così rischiano di scoraggiarsi. Tuttavia, non dovrebbero abbattersi, dal momento che qui sono inseriti alcuni dei suggerimenti che un insegnante può utilizzare per avviare un canale YouTube e raccogliere i benefici immensi che porta.

10 consigli agli insegnanti che vogliono creare un canale su Youtube

Qui di seguito ci sono alcuni dei consigli per gli insegnanti che aspirano a creare canali YouTube di successo:

1. Cerca di capire come funziona un canale Youtube

E' imperativo imparare e capire il funzionamento di YouTube prima di pensare a come creare un canale. Le nozioni di base per la creazione di un canale, il caricamento e la modifica di un video, come trovare altri video correlati e altre informazioni che renderanno più facile per te creare con successo un canale.

2. Definisci il contesto

E' altrettanto importante sapere che tipo di contenuto verrà caricato quando si crea un canale YouTube. Idealmente, il canale non deve essere un posto dove si mette un po' di tutto, anche se insegni a più persone. Dovrebbe essere dedicato sia ad un particolare argomento o a più argomenti per renderlo più rilevante per gli studenti. Cerca di capire se inserirai dei tuoi video o li cercherai in rete.

3. Gira i tuoi video

Se decidi di girare tu stesso i video da caricare, segui questi consigli:

  • Gira sempre in orizzontale
  • Assicurati che ci sia luce sufficiente e mantieni l'illuminazione costante
  • Creati una lista dei filmati, o una guida per mostrare i progressi della registrazione del video didattico. Questo può essere paragonato a un piano di insegnamento tradizionale
  • Gira filmati relativamente brevi e mantieni la videocamera ferma
  • Investi dei soldi nei materiali giusti come una buona videocamera e un microfono decente

4. Modifica e carica i video

Dopo aver girato il video, dovrai sicuramente modificarlo prima di caricarlo definitivamente sul canale Youtube. Puoi usare Wondershare Filmora per l'editing.

5. Crea una playlist

Quando realizzi un canale YouTube, è consigliabile creare una playlist per guidare i tuoi studenti verso le giuste categorie, e questo renderà l'apprendimento e la ricerca più semplici.

6. Blocca le pubblicità

Assicurati di aver bloccato ogni forma di pubblicità e banner sui video, perchè creano irritazione e distraggono lo spettatore.

7. Aggiungi le descrizioni

Le descrizioni consentiranno agli studenti di conoscere il contenuto del video in un attimo, senza doverlo aprire e guardare per intero.

8. Blocca i commenti

Ti consigliamo di bloccare i commenti poiché soprattutto per un canale nuovo si ricevono spesso dei commenti spam che sviano l'attenzione.

9. Aggiungi domande ai video

È necessario includere domande sui video per mantenere l'attenzione dello spettatore e per tenerlo agganciato alla visione fino alla fine.

10. Promuovi il tuo canale

Se vuoi che più persone conoscano il tuo canale e guadagnare popolarità, puoi considerare la promozione del tuo canale attraverso vari metodi come ad esempio i social media e gli annunci di YouTube.

Conclusioni

Il canale YouTube è diventato uno degli strumenti didattici che gli insegnanti di tutto il mondo stanno aggiungendo al loro arsenale. I canali rendono più facile e più conveniente agli insegnanti di passare le dovute conoscenze agli studenti in modo che non era mai stato possibile prima. E' quindi il desiderio di ogni insegnante creare un canale YouTube per rendere il lavoro più facile. I suggerimenti forniti in precedenza aiuteranno gli insegnanti a creare i canali YouTube nel modo giusto verso il successo dell'insegnamento.

Commenti

Domande frequenti correlate? Risposte alle domande più frequenti.>>

Scarica o acquista Filmora per iniziare il vostro viaggio di editing video ora.

Strumenti Tech per insegnanti
1. 10 Strumenti Tech per insegnanti per coinvolgere gli studenti in classe
2. Le 10 migliori idee per progetti video per coinvolere gli studenti
3. 10 consigli agli insegnanti che vogliono creare un canale su Youtube
4. Creare video in classe: come realizzare i video per un progetto
5. Perché creare un video di intro per i tuoi corsi online
6. Creare un video in classe: Strumenti per la produzione video
7. Creare video in class: Come aiutare i tuoi studenti a realizzare un buon video
8. I siti di guida ai video più completi per insegnanti
Di Più: Strumenti Tech per insegnanti -2