Filmora per mobile

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play
Il miglior software di editing video per principianti
  • Strumenti avanzati di regolazione del colore per aiutarti a realizzare video creativi.
  • Ampia raccolta di fantastici titoli e sovrapposizioni di testo.
  • Oltre mille effetti straordinari progettati per bellezza, giocatore, viaggiatore, ecc.

Come utilizzare Windows Media Player per copiare e masterizzare cd

Aggiornato il 14/05/2024• Soluzioni comprovate

Se desideri copiare e masterizzare il tuo CD con nuovi dati utilizzando Windows Media Player, segui questi semplici passaggi:

1: Come utilizzare Windows Media Player per rippare CD?

Passaggio 1: Rip rapido vs Rip normale:

Se ti stai approcciando ai CD per la prima volta, devi cercare a fondo come copiare la musica da un CD. Non preoccuparti! Il tutorial qui sotto può aiutarti a capire questo processo. Prima di tutto devi installare l'ultima versione di Windows Media Player sul tuo dispositivo (V12); è molto migliorato rispetto alla vecchia piattaforma V11 aggiunta di funzioni di anteprima e libreria.

Rip veloce:

Si consiglia agli utenti di avviare il processo di ripping dal menu "AutoPlay". Apparirà subito dopo aver inserito l'unità CD/DVD all'interno del computer. Sotto il menu AutoPlay, troverai l'opzione "Rip Music from CD - using Window Media Player". Dopo aver cliccato su questa opzione, si aprirà automaticamente la timeline WMP sul tuo sistema. Non dimenticare mai di deselezionare l'opzione "Fallo sempre per i CD audio", altrimenti eseguirà la stessa operazione ogni volta che verrà rilevato un nuovo CD. Ora devi premere "Avvia pulsante Rip". Lo strumento software esegue l'operazione di ripping con il formato di file WMA e puoi salvarlo direttamente nella cartella Music.

Passaggio 2: ripping normale con Windows Media Player:

Se vuoi eseguire attività di ripping con impostazioni personalizzabili, preferisci la tecnica di ripping normale. Per completare questa attività: avvia semplicemente Windows Media Player sul tuo sistema. Ora inserisci il tuo CD ma questa volta non utilizzare mai l'opzione AutoPlay. Non appena raggiungi il menu Rip, premi la scheda Rip disponibile sullo schermo. Dal menu a tendina, devi selezionare "Formati". Aiuterà gli utenti a selezionare file audio con formati di file WAV e MP3. Tieni presente che entrambi questi formati di file multimediali rientrano nella categoria del formato senza perdita di dati, quindi il processo di ripping non causerà alcuna riduzione della qualità dei dati effettivi. Puoi anche inserire il valore del bit rate desiderato per garantire la giusta qualità del contenuto. Ma tieni presente che una migliore qualità dei contenuti significa dimensioni del file maggiori.

Passaggio 3: ulteriori opzioni di ripping del CD:

Quando premi "Altre opzioni", ti fornirà diverse scelte. Nella sezione "Opzioni di copia", puoi facilmente inserire la cartella di destinazione desiderata dal pulsante di modifica disponibile nella sezione "Rippa musica in questa posizione". Gli utenti possono anche modificare il formato del file e le impostazioni della velocità in bit. Non appena hai finito con tutte le impostazioni, premi il pulsante "OK".

Passaggio 4: modifica delle informazioni su album e tracce in Windows Media Player:

Nel caso in cui desideri che il tuo software cerchi automaticamente le informazioni complete dell'album online, fai semplicemente click con il pulsante destro del mouse sull'icona del CD. Qui troverai un sottomenu che richiede "Trova informazioni sull'album". Seleziona il tuo file e quindi premi Avanti. Nella schermata di verifica, premi Fine.

Passaggio 5: lascia che "Er Rip: Album manuale e modifica delle tracce":

Non appena hai finito con l'attività di ripping, il tuo software mostrerà un messaggio "Ripped to Library" e apparirà con ogni brano. Ora puoi utilizzare Window Media Player per spostare questi brani su qualsiasi supporto di destinazione come CD o lettore musicale, ecc. Ora il tuo contenuto multimediale è pronto con te e puoi accedervi facilmente su altri lettori.

2: Come utilizzare Windows Media Player per masterizzare CD?

Quindi ora sei pronto per imparare il processo di masterizzazione del CD. Grande! Inizia a seguire questi semplici passaggi:

Passaggio 1: controlla i brani musicali che desideri masterizzare:

Si noti che, se si desidera masterizzare un CD, è necessario eseguire il ripping in modalità avanzata utilizzando Window Media Player.

  • Nel caso in cui non hai ancora caricato o copiato il tuo CD, inseriscilo nell'unità CD. Non appena il tuo Windows Media Player riconosce questo nuovo inserto, premi l'opzione "Rip CD" che è visibile nella parte in alto a sinistra del lettore multimediale. Il sistema impiegherà alcuni minuti per copiare questo CD sul computer.
  • Coloro che vogliono assemblare un mix o hanno bisogno di memorizzare brani da vari CD e hanno bisogno di creare una playlist, quindi andare nella parte in alto a sinistra del lettore multimediale e qui premere il pulsante "crea playlist". Inserisci il nome per la tua playlist e quindi trascina e rilascia i brani desiderati lì.
  • Se vuoi creare elenchi da Internet, puoi scaricarli direttamente da YouTube. Preferisci utilizzare l'URL del sito Web MP3 per farlo più velocemente. Inserisci i tuoi brani scaricati di recente nella playlist.

Passaggio 2: inserisci il CD vuoto:

È ora di inserire il tuo CD nell'unità disco del computer e presto brucerà il tuo CD copiando il suo contenuto originale. Si noti che, tutti i CD utilizzano uno spazio di archiviazione specifico, è possibile inserire i dati di conseguenza.

Passaggio 3: individua la scheda Masterizza nell'angolo in alto a destra di Media Player:

Non troverai alcun elenco di brani in questo posto e anche il CD verrà visualizzato come Vuoto.

Passaggio 4: trascina i tuoi file multimediali:

Ora che hai finito con tutti questi passaggi ora puoi iniziare a masterizzare il tuo CD. Trascina semplicemente la playlist o l'album che hai creato di recente per le esigenze di masterizzazione e posizionali nella scheda Masterizza. Ora sarai in grado di vedere l'elenco completo delle canzoni laggiù.

Passaggio 5: regola le impostazioni di masterizzazione

Il pulsante di opzione Vai a masterizzare per questa funzione si trova nell'angolo estremo destro dello schermo. Utilizzare questa funzione per impostare una durata particolare tra i brani. Tieni presente che puoi anche regolare manualmente la velocità di masterizzazione e la qualità dei brani. Presto sarai in grado di creare la tua track list.

Passaggio 6: premi il pulsante Start:

Vai alla scheda di masterizzazione e quindi premi il pulsante di avvio. Presto inizierà il processo di masterizzazione e sullo schermo apparirà una finestra verde di avanzamento.

Passaggio 7: attendi fino al termine del processo temporale:

Non appena questo processo di masterizzazione sarà completato, il tuo sistema espellerà immediatamente il CD dallo spazio CD.

Gianni
Gianni is a writer and a lover of all things video.