Wondershare Filmora9
Scatta Istantanee da Video con Alta Qualità Gratuitamente
  • Scatta istantanee da qualsiasi file video e salva in alta risoluzione.
  • Modifica l'istantanea e crea direttamente video PIP.
  • Esporta e condividi ampiamente.

I 10 Plugin di Motion Graphic Migliori per After Effects

Feb 23, 2021• Proven solutions

Quanti dei nostri progetti After Effects beneficerebbero dell’utilizzo di animazioni caratterizzate da movimenti di alto livello! Purtroppo, produrre questo genere di animazione richiede tantissimo tempo e una padronanza assolutamente impeccabile delle funzioni di animazione del software. Ma niente paura, perché in nostro soccorso arrivano i plugin di motion graphic per After Effects, perfetti per ridurre il tempo necessario per produrre spettacolari animazioni 2D e 3D. Se volete incrementare l’efficacia dei vostri video oppure volete solo mettere alla prova i plugin di After Effects, siete nel posto giusto. Continuate a leggere per scoprire quali sono i migliori plugin di motion graphic per AE!

Come Scaricare Effetti Video e Modelli di Motion Graphic Strabilianti per After Effects da Filmstock

Siete alla ricerca di effetti mozzafiato per creare video in stile Hollywoodiano? Fate un salto su Filmstock e realizzerete video professionali in pochi secondi.

Filmstockè lo store online definitivo per effetti video e audio, musica, immagini e filmati di stock e moltissimi altri contenuti multimediali royalty-free. Da Filmstoocks è possibile scaricare tantissimi modelli gratuiti e a pagamento per After Effects, per non parlare della miriade di immagini, video e audio gratuitamente utilizzabili. Visitate la raccolta di Modelli Gratuiti per After Effects di Filmstockper esplorare una quantità infinita di risorse aggiuntive da usare per i vostri progetti AE.

Scarica la Versione WindowsScarica la Versione Mac

 FilmstockStock Media Library


I Plugin di Motion Graphic Migliori per After Effects

Sebbene i plugin facilitino lo svolgimento delle operazioni con After Effects, usarli senza comprenderne le funzionalità può avere effetti deleteri e danneggiare il progetto su cui si sta lavorando. È innanzitutto necessario padroneggiare il software, imparare a usare ogni singolo strumento e, solo poi, iniziare ad avventurarsi nel mondo dei plugin. Vediamo insieme quali sono alcuni dei plugin di motion graphic miglior e più usati per After Effects.

1. Animation Composer

Prezzo: Gratuito

Sembra impensabile che un plugin come Animation Composer sia scaricabile gratuitamente, eppure è proprio così. Bisogna crederci. Il plugin comprende tantissimi preset di movimento, pre-composizioni e modelli sonori in grado di estendere le potenzialità di animazione del software. in aggiunta, è possibile acquistare pacchetti extra che includono centinaia di preset di movimento testuali, 2D e 3D. Si trova tutto sul sito web da cui è possibile scaricare Animation Composer.

La versione gratuita del plugin comprende una quantità incredibile di effetti e transizioni, nonché diversi strumenti utili tra cui Anchor Point Mover, Keyframe Wingman e Transition Shifter. Il plugin Animation Composer è compatibile unicamente con Adobe After Effects CS5 e versioni successive, quindi assicuratevi di poterlo utilizzare prima di procedere con il download.

2. Trapcode Suite

Prezzo: Prova gratuita; 999$

Questo plugin per AE comprende ben 11 strumenti per effetti visivi e motion graphic 3D. Trapcode Particular, Form e Mir permettono di generare particelle 3D organiche, progettare forme astratte in movimento, creare animazioni frattali complesse e molto altro ancora. L’ampia selezione di Luci e Bagliori permette di generare testi e loghi animati davvero meravigliosi, mentre gli strumenti per le animazioni basate su audio permettono di utilizzare la musica per guidare effetti e movimenti. Ogni singolo strumento compreso nel plugin può essere usato sia con la versione Windows che con quella Mac di AE. Alcuni sono compatibili anche con altri programmi. La suite Trapcode, invece, è compatibile solamente con AE CC2017 e versioni successive, con Windows 10 oppure Mac OS X 10.11 o versioni successive.

3. Boris FX Sapphire

Prezzo: Prova gratuita;

Nuova Licenza per Adobe e OFX Host: 1695,00$

Abbonamento Annuale: 495,00$

Accanto a ben oltre 3000 preset e ad un'impressionante raccolta di effetti visivi, l'ultimo aggiornamento di questo famosissimo plugin porta con sé potentissime funzionalità per il tracciamento e il mascheramento Mocha. Oltre che con After Effects, Boris FX Sapphire può essere utilizzato con altri prodotti per l'animazione e il montaggio video, tra cui Adobe Premiere Pro, Blackmagic DaVinci Resolve e Nuke, per nominarne alcuni. Questo eccezionale plugin supporta tutte le risoluzioni video (fino a 8K), ma i requisiti tecnici potrebbero risultare un po' troppo elevati per utenti non professionisti. Si consiglia un dispositivo montante la scheda NVIDIA CUDA più recente per prestazioni ottimali. A ogni modo, noi pensiamo che Boris FX Sapphire valga tutti i soldi che costa, perché mette a disposizione strumenti che garantiscono di realizzare motion graphic di livello impareggiabile.

4. Pixflow Motion Factory

Prezzo: Download Gratuito

Motion Factory comprende cinque builder differenti, tra cui Particle Builder, Action FX Builder e Type Builder, che permettono di ottenere pieno controllo creativo sulla procedura di generazione di motion graphic. Usando questo plugin potrete creare tempeste di sabbia, divertirvi con svariati effetti cartoon oppure creare tipografia cinetica sia con After Effects che con Adobe Premiere Pro. La Builder HiTech HUD permette di produrre infografiche digitali, animazioni testuali e transizioni da lasciare a bocca aperta. Ognuna delle builder messe a disposizione da Pixflow Motion Factory può essere usata per conferire ai video degli stili grafici ben precisi, adatti a una pletora di situazioni diverse. La mancanza di effetti 3D può però essere imperdonabile per gli utenti che vogliono fare uso delle funzioni di After Effects specifiche per le animazioni 3D.

5. Yanobox Nodes 3

Prezzo: Prova gratuita; 310$

Il fatto che questo plugin sia stato usato da team artistici che hanno lavorato a film di successo come Il Pianeta delle Scimmie o Ender's Game, la dice lunga sulle sue capacità. Oltre alla perfetta integrazione per After Effects, il plugin Yanobox Nodes 3 offre la possibilità di essere utilizzato con Final Cut Pro X, Premiere Pro o Motion. Tuttavia, gli utenti di After Effects e Premiere Pro possono installare questo plugin solamente se fanno uso di un computer Mac. Yanobox Nodes 3 permette di animare un gran numero di elementi visivi, creare forme geometriche e utilizzare la funzione di animazione automatica per bypassare tutte le animazioni con un solo click. In aggiunta, il plugin comprende centinaia di preset e modelli animati utilizzabili per creare widget riutilizzabili o arricchire le composizioni con dettagli dinamici.

6. RedGiant Universe

Prezzo: Prova gratuita; abbonamento annuale da 99,00$

Oltre che con After Effects, questa raccolta di plugin può essere utilizzata con Vegas Pro 14, DaVinci Resolve 14, HitFilm e Premiere Pro CC. RedGiant Universe è inoltre compatibile sia con computer Mac che con computer Windows, con requisiti tecnici minimi che richiedono la presenza di una scheda grafica Intel HD 5000. La raccolta Universe comprende ben 74 plugin che permettono di realizzare sfondi in loop ed elementi animati. Usando gli effetti compresi in RedGiant Universe è possibile creare linee dritte o curve animate, aggiungere movimento a loghi e testo e molto altro ancora. L'ampia gamma di effetti visivi e transizioni permette a qualsiasi utente di creare contenuti video coinvolgenti e mozzafiato. La versatilità di questo plugin ha fatto sì che guadagnasse una fama notevole nella comunità di animatori e video editor.

Come si Installano i Plugin di After Effects?

Prima di scegliere e installare un plugin per After Effects è necessario verificare che la versione del programma in uso sia compatibile. Consigliamo anche di controllare le specifiche tecniche del computer, perché alcuni plugin richiedono risorse davvero elevate e non sono alla portata di tutte le utenze. Una volta deciso il plugin che volete, non vi resta che installarlo su After Effects. La procedura è piuttosto diretta e semplice. Bisogna innanzitutto individuare la collocazione del file di installazione. Fatto ciò, basta cliccarci su per due volte e seguire le istruzioni su schermo. Il resto può variare a seconda del plugin prescelto. Suggeriamo di leggere le istruzioni, quando presenti, prima di procedere con l’installazione.

È Possibile Creare un Plugin Da Sé?

Niente è impossibile. Tuttavia, alcune cose sono meno probabili di altre. In teoria, chiunque abbia familiarità con il linguaggio di programmazione C++ può creare un plugin. Ma la conoscenza del linguaggio non può bastare. È infatti fondamentale sapere di cosa hanno bisogno gli utenti di After Effects. La creazione di un plugin di motion graphic per AE non può essere portata a termine da una sola persona. Tutti i plugin di cui vi abbiamo parlato sono stati sviluppati nell'arco di anni da team di professionisti e professioniste. Se pensate di avere le competenze e le conoscenze necessarie per creare plugin per After Effects, potete provare a utilizzare il Kit di Sviluppo Software per After Effects, che conferisce accesso agli strumenti necessari a creare plugin per il programma.

Conclusioni

Nel settore creativo il tempo è prezioso, e a volte non ce n’è abbastanza per potersi dedicare alla creazione di motion graphic complesse partendo da zero. Ecco perché, al fine di evitare di trovarsi ad affrontare stress e perdite di tempo inutili, installare un plugin può essere l’ideale per riuscire a completare i propri progetti in tempo, con efficacia e senza difficoltà. Qual è il plugin di After Effects che preferite? Fatecelo sapere nei commenti!


Di recente, Wondershare ha rilasciato un nuovissimo programma per il montaggio dei video, chiamato FilmoraPro. Il software costituisce la scelta ideale per tutti quelli utenti che desiderano ottenere il massimo controllo sulle operazioni di modifica e montaggio dei video, senza rinunciare alla semplicità. FilmoraPro mette a disposizione un numero illimitato di tracce video e audio, comprende strumenti per correggere il colore e moltissime altre funzioni avanzate. Che aspettate? Correte a scaricare gratuitamente il programma e fateci sapere cosa ne pensate!

Scarica la Versione Windows Scarica la Versione Mac

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.
Provalo Ora