Filmora per mobile

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play
Il miglior software di editing video per principianti
  • Strumenti avanzati di regolazione del colore per aiutarti a realizzare video creativi.
  • Ampia raccolta di fantastici titoli e sovrapposizioni di testo.
  • Oltre mille effetti straordinari progettati per bellezza, giocatore, viaggiatore, ecc.

Come trasformare il tuo smartphone in un visore per realtà virtuale (VR).

Aggiornato il 14/05/2024• Soluzioni comprovate

Trasforma il tuo smartphone in un visore VR

Se non puoi permetterti visori VR di fascia alta e costosi e sei molto ansioso di provare la realtà virtuale, allora devi trovare un modo più economico per farlo. Bene, non c'è più motivo di preoccuparsi. Puoi facilmente trasformare il tuo smartphone che hai in mano in un visore VR seguendo semplici passaggi. In questo modo potrai goderti la realtà virtuale utilizzando il tuo smartphone e ub box per la realtà virtuale molto economico che è disponibile sil mercati in molte versioni diverse.

Ora, non c'è niente di difficile da seguire in questa procedura. Anche se siamo agli albori della realtà virtuale, ma semplicemente sei in grado di scaricare app sul tuo smartphone Android, allora puoi anche andare avanti con questa semplice procedura. C'è un elenco molto vasto di giochi e video da provare in questa modalità.

Prima di tutto, dovresti verificare la compatibilità del kit VR con il tuo smartphone, perché ogni kit è progettato per un set limitato di telefoni cellulari. Quindi controlla sempre di prendere il kit giusto. Puoi sempre controllare il kit giusto dalle recensioni su Internet. Ora, il passaggio successivo è inserire il telefono nello slot del kit VR. Per la maggior parte delle cuffie, esiste un modo semplice per posizionare lo smartphone in un determinato luogo, ma ti consigliamo vivamente di leggere prima le istruzioni per evitare qualsiasi tipo di danno che potrebbe verificarsi. E poi, dopo aver posizionato il tuo smartphone nello slot, assicurati riguardo la sicurezza del tuo telefono prima di mettere il kit, altrimenti sarà un incubo per te sollevare il telefono da terra.

Dopodiché, devi scaricare alcuni software VR per goderti completamente il tuo nuovo dispositivo. Puoi anche scaricare demo e app che ti aiutano a capire quali applicazioni e software devi scaricare per il buon funzionamento del dispositivo. Poiché il concetto di realtà virtuale è ancora molto giovane, non ci sono ancora troppe scelte di app ed esempi disponibili. Ma ci sono tanti video a 360 gradi presenti su Internet per sperimentare questo concetto. Dipende dal kit VR che stai utilizzando perché lo store di Oculus ti offre un'ampia varietà di app avanzate.

Ora, i controlli necessari per la procedura dipendono dal kit VR che stai utilizzando. Molti di questi hanno solo un singolo pulsante abilitato NFC. Ma in teoria, i giochi e le app VR possono anche essere collegati via Bluetooth. Ovviamente, se vuoi sperimentare la realtà virtuale a un alto livello e goderti questo nuovo concetto, puoi sempre eseguire l'upgrade a HTC Vive o Oculus Rift. Ma ci sono anche tante altre opzioni sul mercato che potresti scegliere come Homido o Freefly VR. Ma app e contenuti possono essere incostanti.

Come scegliere il per fare la tua esperienza. Per questo motivo sul mercato sono presenti così tanti modelli. Diamo un'occhiata ad alcuni dei migliori.

Google Cardboard

È considerata la soluzione VR più accessibile sul mercato, è molto economica e compatibile con la maggior parte dei dispositivi presenti sul mercato. Devi solo inserire il telefono nel kit e dopo aver seguito alcune istruzioni sei a posto. Sarai in grado di goderti una serie di contenuti e video a 360 disponibili per questo in cui immergerti. Una cosa affascinante è che on importa che smartphone stai utilizzando la se la cava ugualmente. È fatto di un ottimo materiale e puoi anche acquistarlo da amazon e altri siti.

Samsung Gear VR

Se stai utilizzando uno smartphone Samsung abbastanza recente, ti consigliamo vivamente di scegliere . È molto sofisticato e di qualità superiore rispetto a Google Cardboard. È un kit molto comodo e secondo la maggior parte delle recensioni, si adatta bene alla tua testa. Inoltre non è molto costoso, essendo venduto ora approssimativamente a un prezzo di $ 100. Quindi, se hai un buon telefono, puoi permetterti anche questo VR.

LG 360 VR

Uno dei rivali più seri del Samsung Gear VR è . Anche se non ha la stess fama del Samsung Gear VR, alcune delle sue caratteristiche sono comunque buone. È molto limitato perché funziona solo con un telefono LG G5. Ha delle recensioni molto negative e non è affatto raccomandato. Anche se possiedi LG G5, è bene acquistare Google Cardboard invece dell'LG 360 VR.

Come scegliere un buon telefono VR?

Ovviamente, vuoi utilizzare lo smartphone con cui stai già facendo la tua esperienza VR. Ma è anche necessario utilizzare il telefono con specifiche e qualità migliori per godersi al meglio la realtà virtuale. Se hai intenzione di acquistare uno smartphone per fare la tua esperienza VR, prova ad acquistare un ultimo modello. Perché la realtà virtuale è un concetto molto nuovo e i telefoni della vecchia generazione potrebbero non essere compatibili con il tuo visore VR. In un telefono del genere potresti non essere in grado di installare app di realtà virtuale. Quindi, scegli sempre l'ultima versione.

Oltre a questo, ti consigliamo anche di provare ad acquistare un telefono della stessa marca per le cuffie, se possibile. Ad esempio, se stai utilizzando Samsung Gear VR, dovresti acquistare uno smartphone Samsung recente per goderti la maggior parte delle funzionalità. Lo stesso nel caso di HTC Vive. Ma se hai Google Cardboard, non devi preoccuparti del marchio, scegli solo uno degli ultimi smartphone usciti, sarà bello usarlo con la tua VR box. Queste erano alcune istruzioni che potrebbero aiutarti a goderti la realtà virtuale.

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.