FilmoraGo

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play
Wondershare Filmora
Scatta Istantanee da Video con Alta Qualità Gratuitamente
  • Scatta istantanee da qualsiasi file video e salva in alta risoluzione.
  • Modifica l'istantanea e crea direttamente video PIP.
  • Esporta e condividi ampiamente.

Come Deinterlacciare Facilmente in Premiere/FilmoraPro/VLC

Sep 03, 2021• Proven solutions

Ci sono casi in cui quando si blocca la sequenza dei fotogrammi, o si rallenta un video, si nota una sezione tremolante. Il problema potrebbe non essere percepibile a velocità normale, ma bloccando o rallentando il video si vedrà che alcuni fotogrammi appaiono troppo tremolanti e non visualizzabili correttamente. Utilizzando il deinterlacciamento, è possibile risolvere questo problema.

Mai sentito parlare di deinterlacciamento? Vediamo come usare il deinterlacciamento in Premiere e in VLC per eliminare il problema.

Parte 1: Differenza tra deinterlacciamento e interlacciamento

Deinterlacciamento: Il processo di deinterlacciamento consiste nel prendere un video interlacciato, che include segnali TV analogici o segnali 1080i, in una forma non interlacciata, o progressiva. I fotogrammi video interlacciati hanno due sottocampi che vengono presi all'interno di una sequenza. Questi sottocampi sono scansionati in sequenza in linee pari e dispari all'interno del sensore di immagine. I video progressivi, invece, sono semplicemente linea per linea per fare un singolo fotogramma, in tal modo non è necessario adattare le righe dispari e pari (interlacciamento).

Nella maggior parte dei casi, lo spettatore non si accorgerà che un video è interlacciato, ma quando il clip viene rallentato o un quando viene congelato un fotogramma specifico, il singolo campo potrebbe non essere distinguibile. In questi casi, potrebbe essere necessario deinterlacciare l'immagine in modo che quelle coppie di campi interlacciati possano essere sostituite da un singolo fotogramma non interlacciato. È possibile deinterlacciare in Premiere e deinterlacciare in VLC, due programmi video popolari.

Interlacciamento: Prima di entrare nel processo di deinterlacciamento in Premiere e VLC, è importante capire come avviene l'interlacciamento. Un video interlacciato è un video in cui il frame rate percepito del video viene raddoppiato senza che ci sia bisogno di utilizzare una ulteriore larghezza di banda.

Un video comprende due campi di un fotogramma video, catturati in tempi diversi. Il risultato è che lo spettatore percepisce un migliore movimento, e lo sfarfallio è ridotto.

Per esempio, un televisore o un monitor che arriva fino a 60 fotogrammi al secondo sarà in grado di mostrare video con 50 campi scansionati ogni secondo, di cui 30 sono pari e 30 dispari.

Queste due serie di 30 campi sono collegate per ottenere un fotogramma completo ogni 1/30 di secondo (30 fotogrammi al secondo). Ma l'interlacciamento dà come risultato un mezzo fotogramma ogni 1/60 di secondo (60 fotogrammi al secondo).


Raccomandato: Come effettuare l'interlacciamento in FilmoraPro - Più facile

Se vuoi deinterlacciare facilmente i video, consigliamo di utilizzare FilmoraPro. È progettato per professionisti o semi-professionisti che vogliono migliorare rapidamente le capacità di montaggio video. È possibile deinterlacciare i video in FilmoraPro per avere un video di alta qualità tramite il trascinamento e rilascio. Dai un'occhiata ai passi sottostanti.

    • Importa il video in FilmoraPro e trascinalo sulla timeline.
    • Cerca "deinterlacciamento" nella scheda effetti. Vedrai il deinterlacciamento nella scheda Video Clean-up. Trascinalo sulla clip.

deinterlace filmorapro

  • Vai al pannello di controllo. Qui è possibile regolare il metodo e il campo di deinterlacciamento. Dai un'occhiata alla guida di FilmoraPro per sapere cosa significano i termini. Scaricalo ora per provarlo (gratis)!

Download Win Version Download Mac Version


Parte 2: Come Deinterlacciare in Premiere

Se utilizzi Adobe Premiere, è possibile deinterlacciare facilmente un video. Apri il programma e il progetto video che vuoi modificare.

Prendi il filmato da modificare, trascinalo nella timeline e poi utilizza il menu per deinterlacciare. Seleziona Clip, Opzioni video e poi Opzioni campo.

Nella finestra Opzioni campo seleziona Rimozione sfarfallio. Questa è una buona opzione se si dispone di un breve clip con un movimento minimo. È anche possibile selezionare Deinterlaccia Sempre in modo da scansionare i video e rimuovere metà dei fotogrammi non necessari. Si tratta di un processo un po' più lungo, ma garantirà che il video sia di alta qualità è la migliore opzione per i contenuti che hanno più movimento.

deinterlace premiere

Parte 3: Come Deinterlacciare in VLC

Apri VLC e inizia a riprodurre il video. Metti in pausa e vai su Strumenti. Vai su Preferenze e poi su Video. È possibile scegliere tra tre opzioni: Off, On o Automatico. Poi salva in modo da farlo eseguire ogni volta che guardi i contenuti.

VLC ha opzioni più avanzate per chi comprende le diverse modalità di deinterlacciamento. Vai su Strumenti e Preferenze, e poi vai su Seleziona Tutto nel menu delle impostazioni. Ora vai su Video, Filtri e infine Deinterlacciamento. Vedrai molte opzioni, come Blend, Bob, Yadif, Yadif (2x) e Linear.

deinterlace vlc

Conclusione

Ora che hai capito la differenza tra video interlacciati e deinterlacciati, puoi comprendere lo scopo di questi effetti. Ora sei in grado di deinterlacciare efficacemente utilizzando due programmi video popolari, Adobe Premiere e VLC. In Premiere il deinterlacciamento viene utilizzato nella creazione di video, mentre il deinterlacciamento in VLC è utile per guardare i contenuti.

Download Win Version Download Mac Version

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.