Wondershare Filmora9
Scatta Istantanee da Video con Alta Qualità Gratuitamente
  • Scatta istantanee da qualsiasi file video e salva in alta risoluzione.
  • Modifica l'istantanea e crea direttamente video PIP.
  • Esporta e condividi ampiamente.

I 10 Siti di Hosting Video Migliori per Privati e Aziende

May 27, 2021• Proven solutions

Se un singolo video può ottenere oltre 50K visualizzazioni in un mese e un video ben mirato può generare fino al 66% di lead qualificate (Optinmoster), quanto potete guadagnare, in un anno, con la vostra attività online? Non è un mistero che milioni di persone e aziende facciano uso delle piattaforme per l’hosting video per generare guadagni passivi.

In questo articolo vi presenteremo i migliori siti per l’hosting dei video su cui fare affidamento per realizzare più rapidamente i vostri obiettivi. Internet è pieno zeppo di piattaforme video costose e difficili da usare. Ma quelle di cui vi parleremo sono diverse. Nell’elenco a seguire troverete i siti più adatti tanto a privati quanto ad attività commerciali online.

Leggendo l'articolo imparerete:

Perché Usare un Servizio per l'Hosting dei Video?

Se avete intenzione di pubblicare video sul vostro sito web, preparatevi a superare ogni genere di ostacolo. L’operazione è a dir poco macchinosa. Tra le problematiche più comuni troviamo l’impossibilità di riprodurre i contenuti su dispositivi mobili, il sito che smette di essere responsivo, rallentamenti spaventosi, l’interruzione del video, e altro ancora.

Per prima cosa, scopriamo alcune delle ragioni per cui le persone si affidano a siti per l’hosting dei video come YouTube.

Le piattaforme per l’hosting video preservano i codici video nascosti, in modo tale da rendere difficile l’eventuale decodifica. Ciò impedisce l’utilizzo dei codici per scaricare il video e usarlo per i propri scopi.

  • Evitare l’ostacolo dei formati

La pubblicazione di video su un sito web conduce a problematiche di visualizzazione per moltissimi utenti. Per esempio, browser diversi supportano formati diversi. Per far sì che il video possa essere visualizzato correttamente da chiunque, è necessario pubblicarlo in più formati. E la conversione dei video da un formato all’altro è un’altra operazione gravosa e noiosa.

Le piattaforme online per l’hosting dei video supportano tantissimi formati, tra cui MPEG4, MP4, 3GPP, HEVC (h265), WebM, DNxHR, WMV, MPEGPS e WMV.

  • Spazio di Archiviazione e Limiti di Dimensione

Quanto spazio vi è consentito di utilizzare dal vostro piano di abbonamento? Come saprete, i siti per l’hosting web concedono una quantità di spazio limitata a ciascun utente. Con il caricamento dei video sul sito, è inevitabile che lo spazio vada riducendosi sempre di più, fino a sparire. La scelta ideale per risolvere questo problema è costituita dal caricare i video su piattaforme per l’hosting, per poi incorporarli comodamente sul proprio sito web.

È molto difficile poter pubblicare video che superino i 100MB di dimensione sul proprio sito, perché la gran parte dei fornitori di spazio web pone limiti di dimensione restrittivi, finanche di soli 50 MB.

  • I Vantaggi per il Traffico

Stando ai dati raccolti da Business of Apps, ci sono ben 2 miliardi di utenti attivi mensilmente su YouTube. Tutti i fornitori di hosting video comprendono una funzionalità che suggerisce all’utenza i video da vedere. In questo modo i propri video possono ottenere visualizzazioni e traffico a partire da video di altri utenti. Più un video è visualizzato, cliccato, valutato e commentato, meglio verrà posizionato dall’algoritmo.

Non c’è modo di sapere per certo come si posizioneranno i propri video. Ogni creatore o creatrice non può fare altro che caricare video di qualità e osservarne il decorso sulla piattaforma, sperando che diventino tra i più visti nelle rispettive categorie.

  • Supporto per il Caricamento di Video di Qualità Elevata

Quasi tutte le piattaforme per l’hosting dei video supportano il caricamento dei video HD (in alta definizione). Seppure occupando relativamente poco spazio, questo genere di video tende ad attrarre più visualizzazioni.

Per gli utenti che desiderano ridurre le spese per l’hosting dei propri video, l’ideale è optare per soluzioni gratuite, come Vimeo, Dailymotion e Wistia. Prima di scegliere quale piattaforma utilizzare, è fondamentale assicurarsi che soddisfi appieno le proprie esigenze.

Fatto il punto della situazione, è il momento di procedere elencando i siti migliori per l’hosting dei video, e le rispettive caratteristiche principali. Buona lettura!

Le 10 Piattaforme di Hosting Video Migliori per Privati e Aziende

Sono tantissimi i siti che offrono gratuitamente il servizio per l’hosting dei video. Sebbene ciascuno di questi siti presenti limiti e restrizioni relativi ai contenuti da caricare, non mancano mai informazioni facilmente accessibili, che sia sotto forma di tutorial oppure di rappresentazioni grafiche o musicali.

1. Vimeo – Hosting Video per il Live Streaming

servizio di video hosting

Vimeo è un servizio a 360°. Può essere usato, per il caricamento di video, tanto da privati quanto da aziende. Ogni utente può scegliere tra quattro tipi diversi di account: Gratis, Plus, Pro, Business e Premium. Vimeo non sarà popolare come YouTube, ma è rinomato per la qualità elevata dei video che ospita.

La piattaforma non impone limiti relativi a dimensione dei file e banda utilizzabile. Tuttavia, permette di caricare video per un massimo di 500MB a settimana. Il limite annuo è di 25GB. Per guardare video privi di pubblicità è necessario avvalersi di un account a pagamento. La buona notizia è che, in ogni caso, le pubblicità non compaiono mai durante la riproduzione di un video e non ne interrompono la visione.

2. YouTube - Il Miglior Sito di Hosting per Condividere Video

siti gratis per hosting video

Con oltre 500 ore di filmati caricato ogni minuto, 5 miliardi di video guardati al giorno e almeno 1,3 miliardi di utenti registrati, è inutile dire che YouTube sia la piattaforma di hosting video più nota e usata al mondo. Proprietà di Google, YouTube è al secondo posto nel ranking mondiale delle piattaforme social con 27,80 miliardi di visite mensili.

Gli utenti generici trovano la quantità di pubblicità fastidiosa, ma si tratta di una vera e propria manna dal cielo per aziende e imprenditori, che possono promuovere i propri prodotti e servizi traendo anche consistenti guadagni. YouTube analizza ogni singolo video e mostra numero di visualizzazioni, condivisioni social e video correlati.

Con un account verificato è possibile caricare video di qualsiasi formato per un massimo di 128GB di dimensione. Per guardare video senza pubblicità, è necessario registrare un account a pagamento. Per quanto riguarda gli account non verificati, non presentano limiti nelle dimensioni dei file e nella banda occupabile, ma i video caricati non possono superare i 15 minuti di durata.

3. Wistia - Miglior Sito di Hosting per Video Marketer Professionisti

hosting video privato

Siete soliti caricare video spesso e volentieri? Allora questa piattaforma di hosting non fa al caso vostro. Con un limite di banda di 500GB e un massimo di 25 video caricabili, è chiaro come non si tratti della soluzione ideale per chi produce musica o filmati comici (e tende quindi a creare molti contenuti).

Se però avete bisogno di un servizio di hosting per la vostra azienda, Wistia potrebbe essere perfetto per voi. La piattaforma genera automaticamente il codice dei video, semplificando l’incorporamento all’interno dei propri siti web. Tutti i video caricati con un account a pagamento sono in HD (alta definizione) e privi di pubblicità.

Sebbene molti siti di questo genere non siano interattivi, Wistia permette a creatori e creatrici di interagire e monitorare le lead utilizzando piattaforme come Mailchimp, HubSpot, Marketo e Pardot. È inoltre possibile entrare in contatto con gli spettatori e coinvolgerli tramite Facebook e Instagram.

4. Dailymotion – Hosting Video per Aziende e Live Streaming

piattaforme di hosting video

L’apparente presenza di appena quattro categorie principali – intrattenimento, notizie, sport e musica – rende Dailymotion sicuramente meno invitante di Vimeo o YouTube. Ma attenti a non lasciarvi ingannare dalle prime impressioni, perché la verità è che questa piattaforma comprende video appartenenti a moltissime altre categorie. Senza alcuna difficoltà, troverete video comici, sulla moda, sui videogiochi, live streaming e altro ancora.

Il modo migliore per beneficiare del notevole traffico di questo sito web (237,30 milioni di visitatori mensili) consiste nel caricare video e lasciare che i suggerimenti automatici vi diano una mano. Dailymotion permette agli spettatori di scegliere i propri video preferiti tra quelli suggeriti, aiutando al contempo i propri partner a guadagnare da questa pratica opportunità. Registrando un account gratuito di Dailymotion è possibile caricare video delle dimensioni massime di 4GB.

Dailymotion è una delle piattaforme meno restrittive e più semplici per quanto concerne la condivisione dei video sui canali media. La categorizzazione dei video, inoltre, agevola l’accesso ai contenuti di interesse.

5.Twitch - Hosting Video per Live Streaming di Giochi

siti per hosting web

Twitch è un servizio di hosting specializzato nella trasmissione in tempo reale di sessioni videoludiche. La piattaforma è una delle più visitate e utilizzate al mondo, con 625,10 milioni di visitatori mensili. Twitch TV è stato lanciato nel 2011 ed è attualmente di proprietà e sotto la gestione di Amazon.

Prestando fede alla sua nota essenza, Amazon ha integrato le sue capacità di profitto anche in questa piattaforma, permettendo ai videogiocatori e alle videogiocatrici di guadagnare con la propria creatività e il proprio divertimento. Non bisogna fare altro che creare un canale, montare sessioni di gioco coinvolgenti e caricarle sul sito. Pagando 4,99$ al mese è possibile divenire partner di Twitch e massimizzare i guadagni.

6. Vidyard - Il Miglior Sito di Hosting Video per le Aziende

hosting video online

Vidyard è un servizio di hosting video per aziende che offre piani gratuiti e a pagamento.

Lo svantaggio maggiore dell’utilizzo di un piano gratuito è rappresentato dal limite relativo al numero di video caricabili. Se avete bisogno di pubblicare e incorporare più di 5 video al mese, non potrete fare a meno di eseguire l’upgrade a un piano a pagamento. Questi piani comprendono il Pro, al costo di 19$/mese e con un massimo di 20 video incorporabili, lo Starter al costo di 150$/mese, il Plus a 850$/mese e l’Enterprise, a un costo non specificato.

Vidyard offre banda illimitata agli utenti di qualsiasi piano. Che siate semplici privati, commercianti, professionisti o imprenditori, questa piattaforma dispone di funzionalità in grado di soddisfare tutte le vostre esigenze. Perché Vidyard è amato da milioni di utenti? Merito della pratica dashboard e dell’ampia gamma di funzionalità.

7. Google Drive - Hosting Video per Privati e Aziende

hosting per video in streaming

Questa piattaforma è parte dell’immensa famiglia Google, progettata per scopi di natura personale o commerciale. L’account base di Google Drive comprende ben 15GB di spazio disponibile. Qualora fosse necessario, è possibile eseguire l’upgrade a un piano a pagamento, ottenendo una quantità maggiore di spazio.

Google Drive è l’unica piattaforma online di hosting dei video che permette di salvare ogni genere di video e incorporarlo sui propri siti in qualsiasi momento e con grande intuitività. Il sito beneficia prevalentemente professionisti che lavorano per multinazionali, in quanto permette di collaborare per mezzo dell’archiviazione cloud, come se si trattasse di un ufficio condiviso.

Per trarre il massimo da Google Drive, consigliamo di abbonarsi al piano Drive Enterprise. È conveniente e vi permetterà di massimizzare la produttività della vostra azienda.

8. Facebook - Il Miglior Sito di Hosting per Live Streaming

elenco piattaforme di hosting video

Facebook è il social media più usato al mondo. In qualità di sito di hosting privato, permette a ogni utente di realizzare video di ogni tipo (anche videoludici) e caricarli sui propri profili o su delle pagine. Con oltre 23,80 milioni di visite al mese, certo non manca il traffico necessario a ottenere tantissime visualizzazioni.

Facebook non si limita ad accogliere video di gameplay. La piattaforma è perfetta per contenuti di ogni genere. Caricate i vostri video e osservate l’aumento di condivisioni e visualizzazioni. Non dimenticate che, prima di poter caricare video, bisogna registrarsi. È gratis.

9. Metacafe - Hosting Video per Intrattenimento

hosting video per aziende

Qualunque cosa cerchiate, è quasi certo che riuscirete a trovarla senza problemi su questo sito. Metacafe ospita contenuti di ogni tipo, divisi in numerose categorie. Tutti i video, però, sono caratterizzati dalla breve durata. Oltre alle tre categorie di ricerca principali (Trending, Recenti, Popolari) ce ne sono molte altre, accessibili tramite un comodo menu a discesa.

Per dimostrazioni prodotto, per esempio, dovrete fare riferimento alla categoria "How To". Ma veniamo al punto. Quanto si guadagna con Metacafe? Ebbene, ogni partner guadagna 5$ per ogni 1000 visualizzazioni. L’ideale è coltivare la propria nicchia di spettatori con pazienza e dedizione. Così facendo, sarà inevitabile ottenere traffico.

10. 9GAG - Hosting Video per Video Spassosi

hosting video anonimo

9GAG è la piattaforma ideale per persone che amano creare video divertenti, GIF, meme, video di gameplay e presentazioni fotografiche. A differenza della gran parte dei siti di hosting per i video, 9GAG può essere utilizzato anche per scopi di natura ufficiale. Fate attenzione, però. Alcuni dei video caricato presentano contenuti audaci e inadatti ai minori.

Per massimizzare il divertimento, consigliamo di sottoscrivere una partnership con 9GAG.

Panoramica dei Migliori Servizi per l'Hosting dei Video

No. Nome Sito Limite Caricamento Formati Supportati
1 YouTube 15 minuti di lunghezza; incrementabile tramite verifica dell’account MP4, 3GPP, MPEG4, AVI, MOV, WMV, MPEGPS, WebM e HEVC (h265)
2 Vimeo 25GB/annui MP4, AVI, MOV, FLV e WMV
3 Wistia 25 video/mensili MP4
4 Dailymotion 4GB/Video H.264 / AVC, MPEG-2, WMV9, DivX e H.265 / HEVC
5 Twitch.com 100 caricamenti / 24 ore Codec h264, MOV, MP4; Audio AAC, FLV e AVI
6 Vidyard 5GB di dimensione massima MKV, MOV, WEBM, MP4
7 Google Drive 15GB di spazio di archiviazione MPEG 4, MP4 WAV e WebM
8 Facebook 1.75GB di dimensione, 45 minuti di lunghezza WMV, 3GPP, AVI, MP4, DV, MOV
9 Metacafe 100 MB di dimensione, 90-180 sec di lunghezza MP4, 3GP, WMV e AVI
10 9GAG 20MB di dimensione GIF, JPEG, PNG, MP4, e GIF animate

Domande Frequenti sui Siti per l'Hosting dei Video

Chiunque può creare video di qualità ottenendo riconoscimento e ricompense. Ma per far sì che un video venga notato, visualizzato e valutato, è necessario caricarlo su una piattaforma accessibile a quante più persone possibile. Ideali sono i siti web che comprendono spazi di archiviazione estensivi per il caricamento, la condivisione e il live streaming di contenuti da parte di privati e aziende.

I siti per l’hosting dei video possono essere privati, pubblici e anonimi. Possono essere di proprietà di e gestiti da soggetti individuali oppure da grandi compagnie, come Google, Amazon e altre.

Quali sono i migliori siti di hosting video dopo YouTube?

YouTube è l’indiscusso leader nel settore dell’hosting dei video. Continua a esserlo da anni. Le altre piattaforme di hosting migliori sono: Jetpack, Dailymotion, Vevo, Brightcove, e Veoh.

Quali sono le piattaforme migliori per l'hosting di video privati?

Può capitare che si vogliano condividere i propri video solo con alcune persone, magari perché comprendono informazioni confidenziali e private. In questo caso, consigliamo di fare affidamento sui seguenti siti: Panopto, Videosprout, Wix.com e Aws.

In alternativa, è possibile caricare i video su YouTube e Facebook impostandoli come privati e invitando a vederli solamente le persone di vostra scelta.

Quali sono le piattaforme di hosting video migliori per le aziende?

Le aziende pullulano di contenuti e materiale che possono essere agevolmente illustrati sotto forma di video. Il nostro consiglio, per quanto concerne l’hosting, è quello di optare per una delle seguenti piattaforme: Wistia, Google Drive, YouTube, Wordpress Video Hosting e Hippo Video.

Come Usare Filmora per Determinare il Successo dei Video

Una delle ragioni principali per cui le persone e le aziende creano video e li pubblicano su piattaforme di hosting è la possibilità di guadagno.

Alla luce di ciò, bisogna considerare che le piattaforme di hosting pongono una certa enfasi sulla qualità dei video. Il modo in cui il messaggio viene comunicato, le immagini, i suoni, i contrasti di luce, lo sfondo e altri elementi visivi, determinano il 75% delle visualizzazioni di un video.

Per incrementare il potenziale di visualizzazioni prima ancora di caricare i video su un servizio di hosting, consigliamo di usare l’eccezionale video editor Filmora.

Volete cambiare colore di sfondo, aggiungere un effetto o inserire una musica di tendenza? Filmora può aiutarvi a farlo.

Non preoccupatevi se non avete mai usato un programma di montaggio. Filmora è il più semplice da usare, nel suo campo. E se doveste avere difficoltà, troverete tutorial gratuiti pronti a salvarvi dai guai. Il piano gratuito di Filmora è più che sufficiente per consentire la realizzazione di video che ottengano migliaia di visualizzazioni, condivisioni e commenti ogni giorno.

Scarica la Versione Windows di Filmora9 Scarica la Versione Mac di Filmora9

Conclusioni

Ci auguriamo che l’elenco di piattaforme che abbiamo compilato per voi possa esservi di aiuto e permettervi di ottenere la stessa fama di MrBeast o di altri creatori noti. E ricordate. Se volete avere davvero successo, è importante che carichiate video di qualità con costanza.

Fare affidamento su siti di hosting semisconosciuti e con poco traffico è uno spreco di tempo e risorse. Allo stesso tempo, anche optare per siti con requisiti troppo complessi e macchinosi può non essere una buona idea. Passate in rassegna tutte le piattaforme e scegliete quella più adatta a voi.

Le piattaforme di hosting non si limitano a quelle che vi abbiamo presentato. Ce ne sono moltissime altre. Se conoscete siti di hosting gratuiti, non esitate a scrivere un commento per consigliarceli.

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.