Filmora per mobile

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play
Wondershare Filmora
Il Miglior Software di Editing Video per Principianti
  • Editor video facile da usare con strumenti professionali
  • Migliora i video con oltre 300 effetti straordinari
  • Più di 50 effetti audio e musica royalty-free

Guida al Montaggio con Effetto Stop-Motion

Aggiornato il 14/05/2024• Soluzioni comprovate

Nell'articolo precedente, abbiamo parlato nel dettaglio del green screen e abbiamo menzionato la possibilità di viaggiare...senza viaggiare. In questo articolo, ci spingeremo oltre, spiegandovi come effettuare questo tipo di viaggio grazie alla stop-motion.

Probabilmente siete a conoscenza del concorso #travelanywhere di Wondershare Filmora. Se avete deciso di partecipare e siete alla ricerca di idee uniche e originali per i vostri video, allora vi consigliamo caldamente di provare l'animazione in stop-motion, una tecnica fenomenale per attirare l'attenzione, che è l'assoluta chiave per vincere concorsi di questo genere.

Fino a non troppi anni fa, realizzare video in stop motion era un compito estremamente difficoltoso, che a volte richiedeva giorni e giorni per essere completato. Con l'avanzare del progresso tecnologico e il perfezionamento dei software di montaggio (come Filmora X), la procedura è ormai divenuta un vero e proprio gioco da ragazzi. Tutto ciò che serve per creare favolose animazioni in stop motion sono una macchina fotografica e un software di editing.

Ma vediamo insieme di approfondire la conoscenza della tecnica stop motion e scoprire come creare autonomamente dei video straordinari.


Come Creare Video in Stop Motion Usando Filmora X.

1. Aspetti da Considerare Prima di Creare il Video

Maggiore è la durata del video in stop motion, maggiore è la quantità del lavoro che è necessario svolgere. Non importa che si tratti di animazioni brevi e semplici oppure complesse e lunghe. I passaggi sono esattamente gli stessi. Disporre dell'attrezzatura necessaria e pianificare anticipatamente gli step da eseguire permette di ridurre tempi e sforzi in modo considerevole. In particolare, consigliamo di tenere a mente gli aspetti esposti a seguire prima di procedere con la creazione di un video in stop motion:

  • Tenete Ferma la Fotocamera: è assolutamente fondamentale mantenere la fotocamera ben ferma in fase di acquisizione dei fotogrammi per il video in stop motion. Movimenti e oscillazioni hanno ripercussioni sul video finale, conducendo a risultati tutt'altro che ideali. Se possibile, avvaletevi di un treppiede per garantire stabilità e ottenere video di qualità.
  • Utilizzo di un Trigger Remoto: dopo aver fissato la fotocamera o il telefono cellulare sul treppiede, è consigliabile evitare di scattare e rilasciare la pressione in modo manuale. Questo perché tale operazione produrrebbe vibrazioni che possono generare sfocature indesiderate. L'ideale consiste nell'utilizzo di trigger remoti per lo scatto, perfetti per ottimizzare la qualità finale.
  • Luce Uniforme e Costante: nell'ambito dell'acquisizione delle immagini per un video in stop motion, è molto importante assicurarsi che la luce sia continua e uniforme. Se l'esposizione luminosa sull'oggetto ripreso continua a cambiare, verranno prodotte fastidiose incongruenze all'interno del video. Per questo motivo, si consiglia sempre di scattare le immagini per i video in stop motion utilizzando luci artificiali o da studio.
  • Calcolo della Frequenza dei Fotogrammi: eseguire il calcolo anticipato dei fotogrammi al secondo facilita immensamente il lavoro di produzione. Di norma, video e film si assestano sui 24-60 fotogrammi al secondo, ma i video in stop motion possono arrivare persino a soli 12 fps. Maggiore è la quantità di fotogrammi, più uniforme è il video risultante.

2. Guida alla Creazione di un Video in Stop-Motion

Non vedete l'ora di creare anche voi un'animazione in stop motion? Benissimo! Seguite la guida in basso per farlo senza fatica.

Primo Passaggio: Acquisizione dei Video

La prima cosa da fare è catturare i movimenti di un oggetto spostandolo mano a mano, di fotogramma in fotogramma. Poniamo, per esempio, che vogliate creare un video in stop motion di una bottiglia che ruota. Fissate la fotocamera in modo quanto più stabile possibile, assicurandovi che la bottiglia sia nel fotogramma. Scattate. Spostate leggermente l'oggetto e scattate di nuovo. Ripetete l'operazione fino a quando avrete acquisito almeno 12, 24, 30 o 60 scatti del movimento della bottiglia. Questo non è che un mero esempio, naturalmente. Potete fare lo stesso con qualsiasi oggetto e qualsiasi movimento. Date sfogo alla vostra immaginazione.

 spinning-bottle

Secondo Passaggio: Download e Installazione di Filmora X

Se non l'avete ancora fatto, scaricate Filmora X dal sito ufficiale, quindi installatelo sul vostro computer. Fatto ciò, avviate il programma.

Terzo Passaggio: Selezione della Frequenza dei Fotogrammi nelle Impostazioni di Progetto.

Cliccate sul pulsante Nuovo Progetto, quindi selezionate la risoluzione a tutto campo.

 resolution-selection

Dopo aver selezionato la risoluzione, cliccate sul pulsante relativo alle Importazioni di Progetto

Selezionate la frequenza di fotogrammi che caratterizza il video che avete acquisito (per es: 24, 30, 60, ecc.). Nel caso in cui non abbiate considerato l'aspetto del frame rate in fase di acquisizione, consigliamo di selezionare 24.frame-rate-selection

Quarto Passaggio: Importazione dei File Multimediali

Quando siete soddisfatti delle impostazioni configurate, importate le immagini acquisite utilizzando la voce Importa dal menu File.import-footage

Quinto Passaggio: Modifica delle Preferenze

  • Cliccate su File e selezionate Preferenze dal menu. In alternativa, premete la combinazione di tasti Ctrl + Shift + ,.
  • Si aprirà una nuova finestra. Cliccate su Modifica e alterate la durata delle immagini, impostando un valore tra 0.2 e 0.5 secondi.

duration-selection

Sesto Passaggio: Creazione ed Esportazione.

Al termine delle modifiche e della configurazione del progetto, spostate le immagini sulla Timeline del programma e cliccate su Riproduci. Et voilà. Ecco a voi il vostro primissimo video in stop motion.

Cliccate sul pulsante Esporta, selezionate il formato video desiderato e completate il salvataggio. Se volete, potrete anche condividere la vostra creazione con amici e conoscenti.

 export-video

E questo è tutto. Come avete potuto vedere, la procedura è semplicissima. Naturalmente, i tempi richiesti per progetti di grosse dimensioni possono essere davvero elevati. Curiosi di vedere il risultato? Ecco a voi!stopmotion-sample

Informazioni Aggiuntive:

Filmora X è uno dei software di montaggio più semplici da usare per creare animazioni in stop motion. Il programma consente di realizzare video eccezionali anche in totale assenza di esperienze di editing pregresse. Che aspettate? Correte a provarlo!

Scarica la Versione WindowsScarica la Versione Mac

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.