FilmoraGo

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play
Wondershare Filmora
Il Miglior Software di Editing Video per Principianti
  • Editor video facile da usare con strumenti professionali
  • Migliora i video con oltre 300 effetti straordinari
  • Più di 50 effetti audio e musica royalty-free

Come Abbinare Facilmente con Final Cut Pro i Colori nelle Clip Video

Oct 11, 2021• Proven solutions

Se tu stessi svolgendo un’attività di editing video o post-produzione, potresti avere familiarità con la corrispondenza dei colori. Nel far ciò, ci assicuriamo che il colore e il tono generale dei nostri video siano abbinati ovunque. Fortunatamente, puoi facilmente fare l’abbinamento dei colori in Final Cut Pro o in qualsiasi altro affidabile strumento di editing video. In questo tutorial dettagliato sulla corrispondenza dei colori di Final Cut Pro, ti aiuterò a fare lo stesso e condividerò anche le informazioni sulla sua migliore alternativa.

Parte 1: Come Usare Final Cut Pro X per Abbinare i Colori: Una Guida Passo Passo

Final Cut Pro X è una delle applicazioni per Mac più piene di risorse che puoi usare per modificare i tuoi video. Se lo desideri, puoi usare lo strumento di corrispondenza automatica del colore FCPX nell'applicazione per applicare automaticamente l'effetto. Oltre a ciò, puoi abbinare manualmente il colore in Final Cut Pro X usando le sue funzionalità integrate.

Metodo 1: Usare lo Strumento Abbina Colore di Final Cut Pro

Per usare la funzione Abbina Colore di Final Cut Pro X, non devi far altro che seguire questi semplici passi:

Passo 1: carica e importa i clip video

Per cominciare, puoi semplicemente avviare Final Cut Pro sul tuo Mac e andare al relativo File > Importa > Media per caricare qualsiasi clip video di tua scelta. Puoi semplicemente trascinare e rilasciare i tuoi video nell'interfaccia di Final Cut Pro.

Passo 2: applica l'effetto FCPX Match Color

Ora, seleziona semplicemente la clip che desideri modificare, vai al menu Miglioramento e fai clic sull'icona Abbina Colore (sotto il visualizzatore). Puoi trovarlo anche nella sezione Modifica > opzione Abbina Colore o ottieni la funzione premendo la combinazione di tasti Option + Command + M.

In seguito, lo strumento Color Match FCPX mostrerà due diverse schermate nel visualizzatore. Sulla destra, trovi la clip da cui puoi abbinare la sorgente mentre la clip di destinazione verrà mostrata sulla sinistra.

Sulla timeline di Final Cut Pro o sul browser, puoi trovare le clip appropriate. Se lo desideri, puoi persino importare un'immagine fissa per ottenere i rispettivi colori per la corrispondenza. Vedi semplicemente l'anteprima delle modifiche apportate dallo strumento FCPX Color Match e fai alla fine clic su "Apply Match".

Metodo 2: Regolare Manualmente il Colore del Video

Oltre allo strumento di corrispondenza del colore in Final Cut, puoi anche impostare manualmente la gradazione del colore e la funzione di saturazione. Anche se questo non ti darà dei risultati immediati o precisi per la corrispondenza dei colori in Final Cut Pro, puoi comunque provarlo.

Una volta caricato il video clip su Filmora, vai al Browser degli effetti > Ispettore e aggiungi l'effetto Correzione Colore al video. Ora puoi andare alla scheda Correzione Colore dalla barra laterale per regolare manualmente il valore di colore, saturazione ed esposizione per ottenere gli effetti desiderati.

Parte 2: Wondershare Filmora: la Migliore Alternativa allo Strumento FCPX Color Match

Dal momento che Final Cut Pro non è l'applicazione più semplice ad usarsi, molte persone cercano delle alternative per svolgere operazioni come la corrispondenza dei colori. Pertanto, puoi anche richiedere l'assistenza di Wondershare Filmora. È un potente strumento di editing e post-produzione video estremamente facile da usare e funziona su tutte le principali versioni di macOS.

  • Su Filmora, puoi trovare opzioni senza soluzione di continuità come la corrispondenza dei colori, la regolazione del colore, la divisione, il ridimensionamento, il rilevamento delle scene e così via.
  • Ci sono in Filmora anche tantissime funzioni avanzate di editing video come keyframing, rilevamento del movimento, modifiche dello schermo verde, ecc.
  • Puoi trovare una vasta gamma di effetti, preset, testi, adesivi, transizioni e altro nella libreria di Filmora.
  • Ci sono anche opzioni specifiche per modificare l'audio nei tuoi file multimediali o aggiungere voci fuori campo.
  • Filmora è uno degli strumenti di editing video più semplici tra quelli che sono in circolazione con opzioni di importazione/esportazione per tutti i principali formati.

Per fare l’abbinamento automatica dei colori nei tuoi video usando Wondershare Filmora, puoi seguire i seguenti passi:

Passo 1: importa il video da modificare su Filmora

All'inizio, puoi semplicemente avviare Filmora sul tuo Mac e trascinare e rilasciare il video che desideri modificare. Puoi anche andare al suo File > Importa Media per caricare qualsiasi video a tua scelta su Filmora e trascinare semplicemente le clip sulla timeline (in basso).

Passo 2: applica la correzione del colore alle tue clip

Se lo desideri, puoi aggiungere più clip su Filmora e aggiungerle semplicemente alla timeline in base alle tue esigenze.

Ora puoi prendere la testina di riproduzione e posizionarla da dove desideri modificare il video. Puoi selezionare la clip rimanente (o le foto), fare clic con il tasto destro del mouse e scegliere l'opzione Corrispondenza Colore. In alternativa, puoi anche fare clic sull'icona della tavolozza dei colori sulla barra degli strumenti della timeline e selezionare il pulsante "Corrispondenza Colore".

Far ciò cambierà il visualizzatore in due schermate. Qui puoi selezionare l'immagine o la clip di riferimento come sorgente e vedere in anteprima i suoi effetti sulla clip di destinazione. Puoi anche andare alla scheda Colore sul lato e regolarne il livello nella sezione Vista Comparativa.

Nella finestra del visualizzatore, puoi vedere tutte le modifiche e fare clic sul tasto "Abbina" per applicare l'effetto.

Passo 3: esporta il tuo video nel formato preferito

Dopo aver apportato le modifiche necessarie e aver applicato la funzione di correzione del colore, puoi andare all'opzione Esporta dello strumento. Qui puoi scegliere il formato che preferisci per esportare il tuo file e persino sceglierne la risoluzione e la qualità video.

Sono sicuro che dopo aver letto questo post sarai in grado di applicare la corrispondenza dei colori in Final Cut Pro. Come puoi vedere, ho anche indicato un tutorial passo passo che chiunque può seguire per usare lo strumento Abbina Colore di Final Cut Pro. Tuttavia, se tu stessi cercando un'opzione migliore e più intuitiva, vai alla scoperta di Wondershare Filmora. L'applicazione di editing video gratuita offre una vasta gamma di funzionalità e in pochissimo tempo soddisferà sicuramente ogni tua esigenza di post-produzione!

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.