FilmoraGo

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play
Wondershare Filmora
Il Miglior Software di Editing Video per Principianti
  • Editor video facile da usare con strumenti professionali
  • Migliora i video con oltre 300 effetti straordinari
  • Più di 50 effetti audio e musica royalty-free

Come cambiare gratis il formato video?

Sep 03, 2021• Proven solutions

Quando si tratta di come cambiare il formato video, avete un sacco di soluzioni disponibili sul mercato. Ma non tutte sono abbastanza potenti o affidabili per cambiare il formato video con qualità senza perdite.

Sei d'accordo?

E questo è il motivo per cui state cercando su internet per trovare il miglior strumento per cambiare il formato di un video, che sia in mp4 o qualsiasi altro. A tal riguardo, siamo lieti che abbiate raggiunto il posto giusto.

Abbiamo specificamente redatto il post di oggi per aiutarvi con le 6 migliori soluzioni su come cambiare formato video su mac/windows/online. Inoltre, abbiamo anche incluso un tutorial step by step su come cambiare il formato di un video con il rispettivo strumento.

Esploriamoli!

Perché è necessario cambiare il formato video?

Prima di passare ai migliori strumenti per cambiare formato video e ai loro tutorial, cerchiamo prima di capire perché è necessario cambiare formato video?

La risposta è abbastanza ovvia, non tutti i formati dei file video sono supportati nei dispositivi multimediali che usiamo nella vita quotidiana. Per esempio, non tutti gli smartphone supportano il formato di file video MKV, WebM, ecc., non tutti i televisori intelligenti o i lettori DVD supportano i formati di file FLV, MKV, WebM, ecc.

Ora, come potete guardare e godervi i vostri video preferiti della cerimonia di matrimonio di vostro fratello o di un vlog di viaggio? Per questo motivo dove diventa vitale cambiare il formato video di un video in modo da poterlo facilmente riprodurre e guardare su differenti dispositivi multimediali, sia esso uno smartphone o smart TV o lettore DVD ecc.

Ora vi chiederete se c'è un formato video che è ampiamente supportato da tutti i dispositivi multimediali, giusto? Bene, con vostra sorpresa ci sono alcuni formati di file video ampiamente supportati da tutti i dispositivi multimediali. Per conoscerli, saltate alla sezione qui sotto.

Quali sono i formati video più ampiamente supportati e perché?

Anche se ci sono innumerevoli formati di file video disponibili per vari scopi, l'unico problema con loro è che non sono semplici da riprodurre in tutti i dispositivi multimediali. Ecco perché è necessario cercare strumenti che possono aiutare a cambiare i formati video.

Ma, ci sono anche formati di file video che sono comunemente supportati in vari dispositivi multimediali che usiamo nella vita di tutti i giorni. Sì, avete letto bene, se avete il vostro file video in uno dei formati elencati di seguito, potreste non aver bisogno di cambiare formato video così spesso.

1. MP4

Il formato video MP4 è di gran lunga il più vicino allo standard universale in quanto è supportato da quasi in tutti i principali dispositivi multimediali, che si tratti di smart TV, lettori DVD, smartphone, ecc. Questo formato video può utilizzare ogni singola versione di MPEG-4 e H.264.

Inoltre, se il vostro video è in formato .MP4, allora tende ad avere relativamente meno dimensioni del file e nonostante questo, con un'alta qualità. Inoltre, i più grandi servizi di streaming video online del mondo, sia YouTube che Vimeo, preferiscono il formato video .MP4.

2. AVI

AVI sta per Audio Video Interleave, ed è uno dei più antichi e un formato video ampiamente compatibile con quasi tutti i dispositivi. Questo formato video può utilizzare un'enorme gamma di codec, con il risultato di supportare diverse impostazioni di file.

Anche se i file .AVI possono essere riprodotti facilmente attraverso vari dispositivi multimediali, le dimensioni dei file per questo formato video tende ad essere maggiore. E quindi, non è molto usato per il download o lo streaming.

3. MOV

MOV è un formato video sviluppato da Apple che può essere riprodotto sul suo lettore Quicktime. I file video che sono in formato .MOV di solito tendono ad avere dimensioni abbastanza grandi ma con una qualità molto alta.

4. FLV

FLV sta per Flash Live Video, sviluppato per il Flash player di Adobe. I video con formato di file .FLV sono di dimensioni estremamente ridotte e sono ampiamente supportati da un certo numero di anni. Inoltre, questo formato di file è anche supportato da lettori video Flash di terze parti e da una vasta gamma di plugin per browser. Ma recentemente, c'è stato un calo significativo nella sua popolarità.

5. WMV

Windows Media Video o WMV è ancora un altro formato di file video che risulta essere una buona opzione quando si tratta di inviare video attraverso la posta elettronica o altre fonti, grazie alla sua tendenza ad avere le dimensioni abbastanza piccole. Tuttavia, il compromesso con questo formato di file video è che il calo significativo della dimensione del file riduce anche la qualità del video.

Come cambiare il formato di un video?

Ora, che sappiamo tutto sui formati di file video più supportati e sul perché è necessario cambiare formato video. Ora è il momento di svelare gli strumenti più popolari con cui è possibile cambiare il formato video in modo semplice ed efficace.

Quindi, senza aspettare oltre, andiamo ad esplorare come cambiare il formato video sul PC utilizzando gli strumenti menzionati di seguito.

Soluzioni di cambio formato video su Mac e Windows:

1. Filmora9

OS supportato: Mac e Windows

Tenendo il primo posto nella lista dei migliori strumenti per cambiare il formato video in mp4 o altro, Filmora9 dimostra di essere l'opzione più valida. Filmora9 è uno strumento veloce e potente che aggiunge le ali alla vostra immaginazione con il suo pool di funzioni avanzate.

  • Non solo potete cambiare il formato video in mp4, ma siete anche abilitati a migliorare i vostri video facendo delle modifiche, aggiungendovi degli effetti o controllando la riduzione del rumore.
  • Con Filmora9, potrete importare ed esportare i vostri file multimediali ad una velocità molto elevata.
  • Inoltre, Filmora9 è compatibile con tutti i maggiori sistemi operativi, cioè Windows e Mac, ed è considerato una soluzione perfetta grazie alla sua esecuzione fluida.

Download Filmora9 per Windows Download Filmora9 per Mac

Ora svolgiamo un tutorial passo dopo passo su come cambiare il formato video in mp4 utilizzando Filmora9.

Passo 1: Scaricare e installare Filmora9

Prima di tutto, dovete visitare il sito web di Filmora9 o semplicemente cliccare sulle icone qui sopra per scegliere la versione del vostro editor e scaricare la vostra copia del software. Installate il toolkit e poi lanciatelo in seguito. Non appena avete Fimora9 attivo e funzionante sul vostro PC, cliccate su "New Project" dalla schermata principale.

Passo 2: Importare il video

Ora dovrete importare il file video richiesto nell'interfaccia di Filmora9. Per questo, potete semplicemente trascinare il file video nell'interfaccia principale.

In alternativa, è possibile cliccare l'opzione "Import Media Files" disponibile sotto la scheda "Import" e poi sfogliare la lista dei file sulla memoria del computer.

Passo 3: Scegliere il formato di output da esportare

Poi, trascinate il video sulla timeline di Filmora9. E una volta che l'avete lì, vi viene richiesto di premere il pulsante "Export". Dalla schermata successiva, entrate in "Locale" e selezionate il formato video di uscita preferito, cioè "MP4".

Passo 4: Iniziare l'esportazione

Subito dopo che siete soddisfatti delle vostre impostazioni, premete semplicemente il pulsante "Export" per avviare il processo. In breve tempo, il vostro video sarà convertito con successo.

E con questo, la vostra guida su come cambiare il formato video in mp4 con Filmora9 è ora completa.

2. VLC Media Player

OS supportato: Mac e Windows

Il prossimo strumento che vi aiuterà a cambiare formato video è il lettore multimediale VLC. Sì, è vero! Questo lettore multimediale gratuito multipiattaforma è anche uno strumento open-source con cui è possibile cambiare il formato di un file video. Ecco il tutorial dettagliato su come cambiare il formato video in mp4 utilizzando il lettore multimediale VLC.

Passo 1: Iniziamo la procedura. Scarica, installa e lancia il lettore multimediale VLC. Ora, clicca sul pulsante "Media" e scegli l'opzione "Converti/Salva".

Passo 2: >Ora, per importare i file video, premi il pulsante "Add".</p

how to change video format by vlc

Passo 3: Poi, devi premere il pulsante "Converti/Salva" in basso e poi optare per il preset "MP4" dal menu a tendina accanto a "Profilo".

Passo 4: Infine, imposta la posizione di destinazione del file premendo "Sfoglia". Premi il pulsante "Save" seguito da "Start" per iniziare la conversione.

3. iMovie

OS supportato: Mac

Avete sentito parlare di iMovie? Sì, è un altro rinomato strumento di editing video per i dispositivi Apple. Fornito con diverse funzionalità, iMovie detiene il prossimo posto nella nostra lista dei migliori strumenti per cambiare formato video. Andiamo ad esplorare il tutorial dettagliato su come cambiare il formato video in mp4 utilizzando iMovie.

Passo 1: Apri i tool di iMovie e poi importa i tuoi file sulla sua interfaccia usando il pulsante "Importa".

Passo 2: Ora, una volta che hai importato il tuo file video, semplicemente trascinalo e rilascialo nello storyboard. Puoi anche modificare il video secondo le tue preferenze.

how to change video format by imovie

Passo 3: Una volta che hai finito con le modifiche, premi su "Condividi" e opta per l'opzione "File" dal menu che appare.

Passo 4: Ora devi inserire un titolo e una descrizione per il tuo video clip. Inoltre, optate per il formato del file, la risoluzione e la qualità. Colpite "Next" dopo, selezionate il luogo di destinazione e toccate "Save" infine per iniziare a cambiare il formato del video in mp4.

4. Freemake Video Converter

OS supportato: Windows

Un'altra soluzione migliore per cambiare il formato video in mp4 è tramite lo strumento Freemake Video Converter. Con questo strumento, è possibile convertire facilmente i file video in diversi formati video. Lo strumento è assolutamente gratuito da usare. Ecco cosa devi fare per cambiare il formato video in mp4 usando Freemake Video Converter.

Passo 1: La procedura rimane la stessa, scarica, installa e lancia Freemake toolkit. Ora, premi il pulsante "+ Video" per importare il video di cui vuoi cambiare il formato.

how to change video format solution

Passo 2: Una volta che il file è stato aggiunto all'interfaccia, premi il pulsante "to MP4" disponibile nella parte inferiore dell'interfaccia del software. Premi il pulsante "..." per impostare la posizione di destinazione del video convertito.

Passo 3: Infine, premete il pulsante "Convert" per avviare il processo di cambiamento del formato video in mp4. Aspettate che il processo si completi.

In un breve intervallo di tempo, potrete cambiare con successo il formato del video utilizzando Freemake Video Converter.

Soluzioni di Cambio formato video online:

5. Online Video Converter

Quando si tratta di cambiare il formato video in mp4 usando uno strumento online, OnlineVideoConverter è la scommessa più sicura. Ecco come cambiare il formato video online con questo potente strumento.

how to change video format

Passo 1: Visitate la pagina web di questo strumento online e poi, trascinate il vostro video che volete convertire. Non appena trascinate il vostro video, inizierà il caricamento il vostro file.

Passo 2: Una volta fatto, sarete reindirizzati a una nuova interfaccia dove è necessario selezionare il formato del file di output. Seleziona "MP4" dal menu a discesa e premi "Start".

6. Convertire i file con Dan's Tools

Un altro modo per cambiare il formato video online è tramite Convert Files. Lo strumento ha un'interfaccia facile da usare e si può anche selezionare la qualità di uscita che si richiede, secondo le proprie preferenze. Cerchiamo di capire come cambiare il formato video online con questo strumento.

Passo 1: Vai alla pagina web di questo strumento e clicca su "Select File" per importare il video richiesto.

Passo 2: Poi, optate per il formato di uscita come MP4 o altro secondo il vostro requisito. Poi, selezionate la qualità di uscita che desiderate.

Passo 3: Infine, premi il pulsante "Converti" e aspetta che il processo si completi.

how to change video format

Parole finali

Uff! Che post dettagliato su come cambiare il formato video in mp4 (o altro) su Mac/Windows/Online!

No?

Bene, dopo questa condivisione completa di informazioni, è ora il momento di muoversi verso le parole finali per il post di oggi. Speriamo che vi siano piaciuti i nostri sforzi e che abbiate conosciuto il modo più adatto a voi su come cambiare il formato video in mp4 o altro.

Se è così, vi preghiamo di considerare di condividere questo post ai vostri amici in modo che anche altri possano trarne beneficio. Dopo tutto, la conoscenza cresce solo se condivisa!

Oppure, se hai qualche domanda, sentiti libero di commentare qui sotto, ci piacerebbe far partire la conversazione!

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.