Wondershare Filmora9
Scatta Istantanee da Video con Alta Qualità Gratuitamente
  • Scatta istantanee da qualsiasi file video e salva in alta risoluzione.
  • Modifica l'istantanea e crea direttamente video PIP.
  • Esporta e condividi ampiamente.

I 10 migliori telefoni con fotocamera 4K

May 27, 2021• Proven solutions

La tecnologia 4K è ormai praticamente ovunque. Nonostante l'abbiamo conosciuta inizialmente sui televisori, questa nuovissima tecnologia grafica è già fruibile anche su alcuni dei migliori smartphone sul mercato. Anche se potrebbe essere un po' strano avere una definizione del genere in un dispositivo facilmente collocabile in tasca, la verità è che non c'è niente di simile ad un video 4K. Pensandoci, i primi telefonini non avevano nemmeno una fotocamera. In ogni caso, erano in molti a pensare che questo nuovo trend non avrebbe guadagnato popolarità, quando invece adesso vediamo tutti farsi i selfie, fare le foto ai piatti, e più in generale utilizzare lo smartphone per catturare i momenti migliori della vita.

Con sempre più persone che usano i loro smartphone per scattare foto e girare video, i migliori brand sul mercato dovevano solo assicurarsi di includere questa capacità nei loro modelli più costosi. È persino possibile acquistare smartphone che consentono di scattare foto in formato "RAW", lasciando all'utente la possibilità di occuparsi dell'intera fase di elaborazione delle immagini.

Quindi, quali sono i migliori telefoni cellulari con fotocamera 4K sul mercato? Quali dovresti scegliere? In questo articolo, ti parleremo dei 10 migliori telefoni con fotocamera 4K.

Con il più potente 4K a portata di mano, puoi rendere i tuoi video sbalorditivi grazie ai vari software di editing video 4K. Qui ti consigliamo il video editor Wondershare Filmora9, in quanto supporta il video editing 4K ad altissima definizione e consente di aggiungere anche effetti visivi, filtri e sovrapposizioni interessanti. Questo software è disponibile sia su PC Windows che su computer Mac ed ora è possibile creare file proxy e modificare la qualità di riproduzione a una risoluzione inferiore (non influirà sulla qualità video finale) in Filmora9, per una migliore esperienza di video editing. Se preferisci editare i video su telefono Android o iPhone, puoi provare FilmoraGo, una nuova app di video editing per iOS e Android, sempre gratuita.

Scarica la versione WinScarica la versione per Mac


1. Sony Xperia XZ Premium

Telefono Sony Xperia XZ Premium 4K

Vedi Xperia XZ Premium su Amazon

In termini di fotografia, Sony è uno dei nomi maggiormente rispettati nel settore. Il Sony Xperia XZ Premium ha una fotocamera frontale da 13 MP, ed un sensore posteriore da 19 MP. Una delle grandi caratteristiche di queste fotocamere è il loro essere tra le poche capaci di scattare una foto come se stessi usando una vera fotocamera. Nel complesso, la fotocamera Sony Xperia XZ Premium è abbastanza facile da usare e offre una buona esperienza. Tuttavia, ciò che notiamo è che alcuni suoi aspetti hanno ben poco senso. Uno di questi è il fatto che, sebbene includano la tecnologia 4K, una delle migliori funzionalità di cui solo i migliori smartphone dispongono, il 4K appare come una modalità speciale, proprio come gli effetti creativi o la realtà aumentata. La sua fotocamera ha una caratteristica straordinaria che abbiamo adorato: è in grado di registrare video slow motion a ben 980 fotogrammi al secondo. Con questo tipo di fotocamera potresti persino filmare un documentario sulla natura, perché catturerà tutti i dettagli. Tuttavia, dobbiamo anche dirlo in anticipo: serve dell'ottima illuminazione.

2. Huawei P10

Huawei P10

Vedi il P10 su Amazon

Una delle migliori partnership fatte da Huawei negli ultimi anni è quella con Leica. E ora puoi sfruttare le loro incredibili fotocamere. L'Huawei P10 viene fornito con una fotocamera frontale da 8 MP e due fotocamere posteriori: una da 12 MP e un'altra da 20 MP. Proprio come è già successo con i precedenti modelli Huawei, è possibile utilizzare quella da 20 MP per scattare le foto in bianco e nero. Tuttavia, quando si utilizzano entrambe le fotocamere posteriori, le foto avranno una migliore chiarezza. Sebbene Huawei P10 sia dotato della funzione di ripresa video 4K, il fatto è che non offre alcuna stabilizzazione quando registri a questa risoluzione. Come se non bastasse, se utilizzi Windows, non sarai in grado di aprirli utilizzando l'app Foto 10 di Windows, e nemmeno VLC, e non sarai nemmeno in grado di caricarli direttamente su YouTube. Un'altra cosa che notiamo è che la fotocamera dell'Huawei P10 non si comporta molto bene con illuminazione scarsa. Anche se ti divertirai a giocare con le diverse modalità della fotocamera Huawei P10, la verità è che al giorno d'oggi sul mercato esistono fotocamere per smartphone decisamente migliori.

3. Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8

Vedi il Galaxy S8 su Amazon

Samsung è leader indiscussa per quanto riguarda le fotocamere sui loro smartphone. Quindi non ci aspettavamo niente di meno. Il Samsung Galaxy S8 è dotato di una fotocamera frontale da 8Mp, e di un sensore posteriore da 12Mp. Per quanto riguarda il menu, sebbene vedrai solo le icone principali sullo schermo, sono molte le funzioni incluse e da utilizzare. La fotocamera del Samsung Galaxy S8 funziona molto bene all'aperto. Le foto sono nitide e mostrano molti dettagli e trame. Uno dei motivi principali di questo grande successo è l'HDR presente come impostazione predefinita. Inoltre, essendo inclusa anche la stabilizzazione elettronica, Samsung garantisce foto fantastiche anche scuotendo il telefono o con illuminazione bassa. Se intendi fare sul serio col girare i video 4k, devi sapere che la qualità audio non è la migliore sul mercato, e che potresti avere qualche problema col sistema di stabilizzazione ibrido. In ogni caso, la fotocamera del Samsung Galaxy S8 è comunque una delle migliori sul mercato.

4. Google Pixel XL

Telefono Google Pixel XL 4K

Controlla il Pixel XL su Amazon

Pur avendo già un anno, Google Pixel XL continua ad avere una delle migliori fotocamere sul mercato. Google Pixel XL include una fotocamera frontale da 8 MP e una posteriore da 12,3 MP. Anche se potresti notare una nitidezza eccessiva su alcune foto, alla maggior parte delle persone sembra piacere. Uno degli aspetti che consentono a Google Pixel XL di rimanere uno dei migliori dispositivi sul mercato oggi è il fatto che lo smartphone è dotato della CPU Qualcomm Snapdragon 821. La grande potenza di quest'ultima consente al Google Pixel XL di agire sempre in modalità HDR. Se c'è qualcosa che amiamo della fotocamera del Google Pixel XL è la sua capacità di unire diverse immagini "raw", e produrre un JPG di alta qualità senza ghosting o offuscamento. Nei video 4K, si può contare su riprese fluide e definite pur senza stabilizzazione ottica. La differenza è che Google ha scelto di utilizzare la giro-stabilizzazione. La fotocamera del Google Pixel XL funziona anche molto bene con luce scarsa, come anche per i selfie, che sono sempre dettagliatissimi.

5. LG G6

Telefono LG G6 4K

Vedi LG G6 su Amazon

Dotato di una fotocamera frontale da 5Mp e due fotocamere posteriori da 13Mp ciascuna, puoi scattare foto con un campo normale o in grandangolo. Inoltre, puoi girare video 4K con qualsiasi sensore disponibile. Una delle migliori caratteristiche dell'LG G6 è la sua impermeabilità. Quindi, se ti piacciono le attività all'aperto, puoi scattare alcune foto o girare video sotto la pioggia o in piscina. Tuttavia, l'LG G6 non è facile da montare e non è robusto, il che lo rende un po' difficile da usare rispetto ad altri smartphone sul mercato. Nel complesso, la fotocamera dell'LG G6 non è così buona. Anche se puoi scattare foto abbastanza valide in piena luce e l'autofocus con rilevamento di fase è abbastanza preciso e rapido, non avrai alcun effetto di profondità. Quindi vedrai sempre sfocato negli sfondi. Se decidi di usare le lenti grandangolari, aspettati della distorsione. In ogni caso, quello che apprezziamo meno è la mancanza di dettaglio nelle foto. Va però detto che in condizioni di scarsa illuminazione il livello di dettaglio è a dir poco notevole. Per quanto vedrai comunque del "rumore", la qualità è buona. Per quanto riguarda i video 4K, possiamo solo dire che vanno bene. Pur essendo ottimo l'audio, manca la stabilizzazione su LG G6. Quindi, se devi immortalare qualcosa in movimento, il video sarà pessimo persino in 4K.

6. OnePlus 5

Telefono OnePlus 5 4K

Vedi OnePlus 5 su Amazon

OnePlus 5 è dotato di doppia fotocamera posteriore (una da 16Mp e l'altra da 20Mp), e di una fotocamera frontale da 16Mp. Le foto in condizioni di scarsa luminosità saranno incredibilmente dettagliate e nitide. Anche se OnePlus 5 non ha alcuna stabilizzazione, fintanto che scatti una foto su un soggetto in movimento e tieni le mani ferme, puoi aspettarti grandi risultati. Anche se la mancanza di stabilizzazione non influisce molto sulle foto, la verità è che influisce molto sulla qualità dei tuoi video 4K. Questo è, in effetti, uno dei principali punti deboli di OnePlus 5. Per quanto riguarda la fotocamera frontale, OnePlus 5 presenta una delle risoluzioni più elevate viste finora sul mercato. Quindi, se hai intenzione di fare molti selfie, puoi star certo che lo OnePlus 5 sia il telefono perfetto per te. Una delle cose che apprezziamo di più della fotocamera dello OnePlus 5 è l'interfaccia dell'app. È semplice, intuitiva e facile da usare. Puoi giocare con tutti i settaggi che vuoi, con facilità. I video sono l'unico aspetto che lascia a desiderare.

7. HTC U11

Telefono HTC U11 4K

Vedi HTC U11 su Amazon

Se stai cercando uno smartphone con una fantastica fotocamera, una delle cose da osservare con attenzione è la qualità delle immagini prodotte in condizioni di scarsa luminosità. Ed in questo, l'HTC U11 è sicuramente il vincitore. Dotato di una fotocamera frontale da 16Mp e di sensore posteriore da 12Mp, l'HTC U11 è perfetto se ti piace scattare foto "normali". Includendo la funzione "dual-pixel" (proprio come il Samsung S8) che consente di mettere a fuoco rapidamente, puoi vedere le foto in ogni dimensione dello schermo e saranno sempre sorprendenti. Per quanto riguarda i video, sebbene l'impostazione predefinita sia 1080p, è possibile selezionare facilmente l'opzione 4K. Uno degli aspetti positivi dell'HTC U11 è l'inclusione della stabilizzazione delle immagini; l'aspetto negativo è che quest'ultima non funziona bene in 4K (molto meglio a risoluzione predefinita - 1080p). Tutto sommato, l'HTC U11 non delude affatto. Certo, c'è di meglio, specialmente per i video in 4K. Le foto però, in particolare al buio, sono spettacolari.

8. Xiaomi Mi6

Telefono Xiaomi M6 4K

Una delle cose più interessanti dello Xiaomi Mi 6 è il prezzo. Si acquista per circa la metà della maggior parte degli smartphone presenti in questo elenco, ed ha funzionalità certamente non inferiori alla media. Molte persone tendono a dire che Xiaomi Mi 6 è una replica dell'iPhone 7 Plus. Beh, è una definizione perfetta, almeno per quanto riguarda le fotocamere identiche su entrambi i telefoni. Proprio come l'iPhone 7 Plus, lo Xiaomi Mi 6 viene fornito con una fotocamera frontale da 8Mp e una doppia fotocamera posteriore da 12Mp ciascuna. L'unica fotocamera che non ha nulla a che fare con la fotocamera dell'iPhone è quella anteriore. In tal senso, ha alcune caratteristiche diverse. È possibile utilizzare una modalità di spostamento dell'inclinazione configurabile, ad esempio, che farà apparire gli oggetti come se fossero modellini in miniatura. Per quanto riguarda le fotocamere posteriori, lo Xiaomi Mi 6 fa un ottimo lavoro con le foto con buona luce. Sono piuttosto nitide e molto dettagliate. Tuttavia, una caratteristica immancabile che purtroppo latita è l'HDR. Dovrai attivarlo quando vuoi usarlo, il che non è molto conveniente. Inoltre, sembra che l'hardware dello Xiaomi Mi 6 non abbia la capacità di funzionare con una tale modalità, spesso poiché l'app potrebbe bloccarsi. Sia l'effetto di profondità che l'obiettivo zoom sembrano funzionare abbastanza bene quando c'è una buona luce. Se c'era una cosa che ci ha davvero sorpreso è stata la qualità delle foto con scarsa illuminazione. In realtà assomigliano a quelle fatte dall'HTC U11, il che è un gran complimento. Tuttavia, coi video, lo Xiaomi Mi 6 viene bocciato senza appello. Non ha nemmeno la stabilizzazione, e le riprese non sono né dettagliate né nitide. Ed il suono non è granché. Riassumendo, pur riuscendo a fare delle ottime foto al buio o con luce buona, lo Xiaomi Mi 6 va scartato se si intendono girare i video in 4K.

9. iPhone 7 Plus

Telefono iPhone 7 Plus 4K

Dotato di una fotocamera da 7Mp nella parte anteriore e di 2 fotocamere posteriori, entrambe da 12Mp, l'iPhone 7 Plus è stato il primo smartphone Apple a includere 2 fotocamere nella parte posteriore. L'unica caratteristica aggiunta alla fotocamera dell'iPhone 7 Plus è il teleobiettivo. Questa funzione ti consente di avere uno zoom ottico 2x, e funziona abbastanza bene. Tuttavia, a parte questo, le funzionalità continuano ad essere tutte uguali a quelle già incluse nelle versioni precedenti di iPhone. Una delle cose che non ci piace per nulla è il fatto che le impostazioni di risoluzione video non sono dove dovrebbero. Al contrario, occorre aprire l'app Impostazioni dello smartphone e scorrere fino a trovare Foto e fotocamera. A parte questo, siamo abbastanza soddisfatti dell'esperienza iPhone. Le foto della fotocamera principale sono assolutamente fantastiche in termini di precisione del colore, nitidezza, messa a fuoco e contrasto. Questo anche perché l'HDR è abilitato per impostazione predefinita, e funziona abbastanza rapidamente. Per quanto riguarda i video 4K, siamo felici di dire che sono dettagliati e nitidi, proprio come le foto di cui abbiamo già parlato. L'audio è di alta qualità e la stabilizzazione è impressionante. Ma non tutto va bene con la fotocamera dell'iPhone 7 Plus. Le foto in condizioni di scarsa illuminazione possono mostrare un livello di bassa qualità, soprattutto se confrontate con questi smartphone top di gamma. Sembreranno molto disturbate.

10. MOTO Z2 Play

Telefono 4K Moto Z2 Play

Vedi MOTO Z2 Play su Amazon

Con una fotocamera da 5 MP sul davanti e una da 12 MP sul retro, possiamo dire che le foto scattate con MOTO Z2 Play sono superiori alla media. Con la fotocamera posteriore che include l'autofocus a rilevamento di fase, l'autofocus a doppio pixel, l'autofocus laser e un flash LED a doppio tono, le foto in condizioni di scarsa illuminazione dovrebbero in teoria avere una qualità eccezionale. Tuttavia questo non è sempre il caso, poiché a volte basta solo toccare per focalizzare ciò che vuoi. Una delle cose che abbiamo notato è stata la differenza quando si guardano le foto sullo smartphone stesso, e poi su un altro dispositivo. La verità è che appaiono molto meglio sullo schermo AMOLED del MOTO Z2 Play. Quando si tenta di scattare una foto in condizioni di scarsa luminosità, si attiverà automaticamente la modalità auto night. Ancora una volta, i risultati non erano sempre buoni o cattivi. Continuavano a cambiare. Per quanto riguarda le capacità video, il MOTO Z2 Play consente di riprendere utilizzando Full-HD o 4K. Anche se i video potrebbero essere migliori, tutto sommato se la cavano. Inoltre, una delle cose che è possibile fare facilmente è utilizzare la modalità Go Live e andare in diretta direttamente su YouTube.

Conclusione

Quindi, quale smartphone dovresti comprare? Qual è la migliore fotocamera? Qual è il miglior dispositivo per girare i video 4K? La verità è che non esiste un singolo modello definibile come il migliore per fare foto o girare video in 4K. Detto semplicemente, serve dare priorità alle necessità, a quello che apprezzi di più, per poi scegliere il miglior smartphone per fare quel che ti serve. In ogni caso, ciò che possiamo senza dubbio dire è che, a nostro parere, se cerchi il miglior smartphone in condizioni di luce scarsa, ti conviene andare con l'HTC U11. Se invece preferisci ottenere il massimo per le foto con luci forti e vibranti, non esitare a prendere il Samsung Galaxy S8. Se ti interessano maggiormente i video in 4K, senza dubbio la scelta migliore sarebbe il Google Pixel.


Suggerimenti per l'acquisizione dei filmati cinematografici con il telefono [video tutorial]

Scarica la versione WinScarica la versione per Mac

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.