Come utilizzare le schede di YouTube

Wondershare Editor Da May 20,2016 18:02 pm

Le schede di YouTube sono un ottimo modo per ottenere una maggiore interazione con gli spettatori. Con il loro utilizzo puoi collegarti ai video precedenti, il che è un ottimo modo per generare più punti di vista. È inoltre possibile indirizzare il traffico al tuo sito web, o rendere le persone consapevoli dei tuoi sforzi per la raccolta fondi.


Le schede sono una nuova funzione su YouTube. Esse non hanno sostituito le note, ma sono, in molte situazioni, una buona alternativa. Le annotazioni sono un buon modo per aggiungere una piccola nota ad un video, ma quando sono troppo grandi gli spettatori le trovano irritante e le disattivano.

Parte 1. Come aggiungere le schede ai tuoi video

Vai su Video Manager e scegli un video al quale vuoi aggiungere una scheda, poi clicca 'Edit'.


Seleziona ‘Schede’ e cerca un posto nel tuo video per creare un pop up della scheda. Clicca il pulsante blu ‘add card’, e scegli lo scopo della scheda. Le opzioni sono il link a un sito web indipendente, un video precedente, articoli acquistabili da parte degli spettatori, o una richiesta di donazione.


Aggiungi l'url della pagina che vuoi raggiungere. Apparirà un'immagine a rappresentare la nuova pagina. Se non ti piace la figura scelta da YouTube puoi sceglierne un'altra.


Sopo di che, dovrai inserire la ‘call to action’. Si tratta di una breve dichiarazione che invita l'attenzione degli spettatori ad agire come 'Guarda subito!' o 'Prendine uno oggi!'.

Parte 2. 4 suggerimenti per l'utilizzo delle schede di YouTube

1. Si potrebbero utilizzare per indicare la parte dello schermo in cui si intende mettere un'annotazione, ma quando si utilizzano le schede di YouTube, esse potrebbero cambiare posizione a seconda di quale dispositivo sta visualizzando il sito.


2. Utilizza non più di tre schede per ogni video. Gli spettatori sono più propensi a cliccare le tue schede se ce ne sono poche, invece le ignoreranno se ce ne saranno troppe. Cerca di sparpagliarle lungo tutto il video, facendo in modo che non compaiano tutte insieme.


3. Le tue schede devono essere correlati a quello che stai dicendo nel vlog. Evita la pubblicazione di link completamente casuali nel bel mezzo del video, perché uno spettatore che fa clic su di essi si confonderà. È possibile inviare alcuni link alla fine del video.

4. La fine del video è sempre un momento ideale per collegare le viste ad un altro dei tuoi video, se utilizzi una scheda o un'annotazione. Se a qualcuno è piaciuto il video, gli basterà arrivare al termine per poter linkare ad altri contenuti simili.

Parte 3. Schede vs. Annotazioni

Naturalmente, ci sono anche momenti in cui le grandi annotazioni sono il modo migliore per ottenere risultati strepitosi. Non utilizzare mai un enorme quantità di annotazioni solo per collegarti a uno dei tuoi video, ma se stai cercando di raccogliere fondi per una causa importante o promuovere un prodotto può essere efficace. Se decidi di seguire questa strada, fai attenzione a non mettere la tua annotazione proprio all'inizio del video. Gli utenti potrebbero disabilitarle o andarsene dal video. Attendi fino a quando il video è giunto al culmine, mentre l'attenzione degli utenti è al massimoal termine.


Le schede di YouTube sono piccole e discrete, a meno che un utente scelga di fare clic su di esse, ed è per questo che sono la scelta migliore quando si sta cercando di ottenere visualizzazioni su altri video. Irritare le persone con una gigantesca annotazione potrebbe essere la scelta migliore per indirizzare l'attenzione di altre persone sulla tua causa o al tuo sito web, ma non è un buon modo per indirizzare gli utenti verso le sottoscrizioni ai tuoi video. Quando una scheda viene cliccata apparirà una miniatura con un link al contenuto aggiuntivo. Le schede di YouTube sono spesso megliori delle annotazioni per aggiungere i collegamenti ai video perché sembrano molto più ordinate. Inoltre, a differenza delle annotazioni, le schede saranno visibili anche a chi guarda i video da un dispositivo mobile.


Non è possibile utilizzare le schede solo per inserire note ai tuoi video, e non è possibile regolarne le dimensioni così come fai con le annotazioni. Quindi, se hai bisogno di un link estremamente sensibile, le annotazioni potrebbero ancora essere la soluzione migliore. Schede e annotazioni possono anche essere utilizzate in combinazione tra loro.

Wondershare Video Editor

Il Video Editor per fare Montaggio Video

Video editor semplice da usare che aiuta a modificare e personalizzare filmati per condivisione su iPhone, Youtube, ecc...

  • Crea filmati straordinari con qualsiasi formato video, audio e foto.
  • Modifica video/audio/foto usando funzioni come trim, split, crop, etc.
  • Migliora i tuoi video con effetti picture-in-picture, filtri, transizioni e tanto altro.
  • Personalizza la riproduzione video: Controllo fast/slow motion, effetti di modifica voce e altro.
  • Condividi i tuoi filmati ovunque: TV, YouTube, Facebook, iPhone, PSP, etc.
  • Download Win Version Download Mac Version

    Commenti

    Domande frequenti correlate? Risposte alle domande più frequenti.>>

    Scarica o acquista Filmora per iniziare il vostro viaggio di editing video ora.

    Suggerimenti per Vlogging Youtubers-1
    1. Come fare un intro per YouTube
    2. Come sfocare lo sfondo del video di Youtube
    3. Come caricare i video su YouTuben
    4. Come utilizzare le schede di YouTube
    5. Le migliori luci e apparecchi di illuminazione per YouTube
    6. Consigli di illuminazione per Vlogging
    7. Le migliori videocamere per YouTube
    8. Le migliori videocamere per Vlogging su Youtube
    9. Le migliori attrezzature per YouTube
    10. Le differenze tra il sensore Full Frame e sensore Crop
    11. Come aggiungere la filigrana sui tuoi video YouTube
    12. Recensione sui 5 migliori registratori 4k del 2016
    Di Più: Suggerimenti per Vlogging Youtubers-2