Provalo Ora
Wondershare Filmora9
Scatta Istantanee da Video con Alta Qualità Gratuitamente
  • Scatta istantanee da qualsiasi file video e salva in alta risoluzione.
  • Modifica l'istantanea e crea direttamente video PIP.
  • Esporta e condividi ampiamente.

Come registrare la schermata Desktop con OBS

Videogiochi, contenuti di tecnologia e video dimostrativi/tutorial sono tra i più popolari su piattaforme come YouTube. Mentre molte persone vorrebbero entrare nel settore, in pochi sono consapevoli degli aspetti tecnici necessari per registrare i loro schermi desktop e catturare gameplay o istruzioni.

Qui vedremo come utilizzare OBS (Open Broadcaster Software) per acquisire video e audio dal tuo PC. Imparare come registrare lo schermo con OBS è più facile di quanto si pensi, specialmente seguendo l'intero processo passo dopo passo. Tuffiamoci nel mondo di obs screen recorder.

Iniziare con OBS

Il primo passo per registrare il tuo schermo con OBS consiste nello scaricare il software dalla pagina ufficiale. OBS è open-source, gratuito e funziona su Windows 7, 8 e 10. La versione più recente di Windows è, infatti, perfetta per le registrazioni desktop, quindi potresti prendere in considerazione l'aggiornamento di sistema.

Dopo aver installato OBS e averlo utilizzato per la prima volta, verrai accolto da una schermata nera e da una serie di opzioni nella barra degli strumenti. Prima di entrare nel dettaglio su come impostare OBS, ci sono due termini che dovresti conoscere.

  • Sources: La fonte del video.
  • Scenes: Come apparirà il video acquisito.

Impostare OBS

Al primo avvio di OBS, ti verrà chiesto se desideri eseguire la procedura guidata per la configurazione. Fondamentalmente, questo ti permetterà di impostare rapidamente determinate cose ma non avrai lo stesso controllo sull'installazione rispetto a quando fai le cose manualmente.

Configurare il programma non è affatto difficile, quindi suggerirei invece di farlo manualmente. Dopo aver rifiutato l'offerta di aiuto, verrai accolto con la schermata principale di OBS. La finestra del display sarà completamente nera poiché non avrai ancora selezionato una fonte.

L'unica cosa che OBS seleziona per impostazione predefinita è la scena. La scena predefinita occupa l'intero schermo, il che significa che se scegli di registrare l'intero desktop, questo riempirà l'intero video. Se vuoi aggiungere più fonti, come la schermata della tua webcam, puoi aggiungere altre scene in seguito.

Per aggiungere una fonte, tutto ciò che devi fare è fare clic sull'icona più (+) nella finestra Sources, posizionata nella parte inferiore di OBS. Per registrare il desktop con OBS, selezionare l'opzione "Display capture" dall'elenco.

Nella finestra che si apre, fai clic su OK, a meno che tu non voglia cambiare il nome del feed, un passaggio completamente facoltativo che non è necessario a questo punto.

Dopo aver fatto clic su OK, OBS ti mostrerà immediatamente un'anteprima. Qui puoi anche scegliere se visualizzare o meno il cursore. Nel caso in cui tu abbia più display, puoi anche scegliere quale riprendere.

Ora che il video è al suo posto, potresti voler configurare anche l'audio. La finestra Mixer nella parte inferiore di OBS mostra le fonti audio correnti. Per impostazione predefinita, il programma abiliterà entrambi i suoni provenienti dal desktop e dal microfono. Se desideri disabilitare uno dei due, facendo clic sull'icona dell'altoparlante verrà disattivato l'audio in modo da non doverti preoccupare che qualcuno ti senta.

Registrare con OBS

Ora sei pronto per iniziare effettivamente a registrare il tuo desktop. Basta fare clic sul pulsante "Start Recording" e OBS inizierà a catturare lo schermo immediatamente. Allo stesso modo, sarà necessario fare clic sul pulsante "Stop Recording" per interrompere la registrazione. Se lo desideri, puoi anche impostare dei tasti di scelta rapida tramite il menu Impostazioni.

Le registrazioni vengono automaticamente inserite nella cartella Video delle librerie di Windows. I video vengono salvati nel formato .flv. Tuttavia, tutto ciò può essere modificato andando in Settings > Output. Lì, sarai in grado di cambiare il percorso di registrazione, la qualità e il formato.

La migliore alternativa ad OBS: Filmora Scrn

Se OBS dovesse sembrarti troppo complicato, potresti optare per un'opzione più lineare. Una delle migliori alternative ad OBS è Filmora Scrn, un programma per la cattura dello schermo e l'editing di video recente e completo.

Download Win VersionDownload Mac Version

Con Filmora Scrn, sarai in grado di registrare facilmente video sia dal desktop che dalla videocamera con un format facile da usare e configurare. Il programma supporta la registrazione da 15 a 120 FPS, può esportare nei formati MP4, MOV e GIF, oltre a presentare una suite di editing video semplice ma potente, in cui è possibile aggiungere annotazioni personalizzate, effetti al cursore e altro.

Provalo Ora