Provalo Ora
Wondershare Filmora9
Scatta Istantanee da Video con Alta Qualità Gratuitamente
  • Scatta istantanee da qualsiasi file video e salva in alta risoluzione.
  • Modifica l'istantanea e crea direttamente video PIP.
  • Esporta e condividi ampiamente.

Come fare un video con multischermo


L'effetto multischermo è ampiamente utilizzato nella realizzazione di video quando più di un set di video o immagini devono essere visualizzati contemporaneamente in un unico schermo per raccontare qualcosa in particolare o trasmettere informazioni aggiuntive, in modo simile all'effetto video a 'muro'.Per fare un video multiscreen, Wondershare Filmora9 può essere una buona scelta. Con Filmora9, poiché è possibile realizzare un video multischermo in vari modi: con i layout e gli effetti split-screen integrati o con la funzione PIP (Picture in Picture).


Parte 1: Come realizzare un video multischermo con la funzione PIP

Quando si utilizza la funzione PIP in Filmora9, è sufficiente aggiungere il videoclip che si desidera sovrapporre sulla linea temporale, per posizionarlo sopra il video che si vuole servire come sfondo. Di seguito è riportato un suggerimento per aiutarvi a capire meglio come realizzare un video multischermo con la funzione split-screen. Scarica la versione di prova per seguirlo.

Download Win Version Download Mac Version

Nota: il suddetto video tutorial PIP è stato realizzato per la precedente versione Filmora8.7, ma il processo è simile nell'ultima versione. Stiamo lavorando per fornire un tutorial più aggiornato e, allo stesso tempo, abbiamo aggiornato i passaggi dettagliati su come aggiungere foto/video ad un altro video per combinare più video in un'unica schermata, come mostrato di seguito.

Step 1: Aggiungere un video o un'immagine e sovrapporla

Dopo aver aperto questo editor video, fare clic su "Importa" per importare più video, compresi il video di sfondo e quello in overlay, prima nella mediateca del programma per poi collocarli in ordine nella timeline come mostrato di seguito.

add multi screen sourcesvideos to timeline

Step 2: Personalizza il tuo video multischermo

Personalizza il video multischermo come preferisci. Fate doppio clic sulla clip di overlay nella timeline per entrare nella finestra di editing, che potrete personalizzare in dimensione e posizione (potete anche trascinare il riquadro nella finestra di anteprima per regolare la posizione e la dimensione della clip in modo più intuitivo), applicare effetti di movimento, cambiare la forma del video, regolare con precisione la modalità di miscelazione ed il colore.

adjust multi screen video settings

Puoi inoltre leggere ulteriori informazioni su Come creare un effetto con "immagine su immagine" con la sovrapposizione del video.

Quando tutto viene mostrato nel modo desiderato, basta cliccare su OK per applicare le modifiche. Poi clicca sull'icona "Play" e visualizza l'anteprima del filmato, per vedere se ti aggrada il modo in cui la clip è ridimensionata e riposizionata sovrapposta alla clip più grande.

Step 3: Salva o condividi il tuo video multischermo

Se sei soddisfatto del risultato, cliccate su "Esporta" per salvare o condividere il vostro video multischermo. Qui ci sono diverse opzioni:

  • Formato: Salva il video multischermo in tutti i formati video più diffusi come AVI, WMV, MOV, MOV, FLV, MP4, MKV, MPEG, ecc.
  • Dispositivo: Scegliete tra diversi dispositivi ed esportate il video multischermo ottimizzato. Quindi fate clic sul piccolo triangolo per modificare le impostazioni avanzate come codificazione video e audio, frame rate, bit rate, ecc.
  • YouTube: Inserisci le informazioni del tuo account YouTube e le informazioni video per condividere direttamente il tuo lavoro su YouTube.
  • Vimeo: Inserisci le informazioni del tuo account Vimeo e le informazioni video per condividere direttamente il tuo lavoro su Vimeo.
  • DVD: Impostare i parametri del DVD come l'etichetta del DVD, la qualità video, lo standard TV e il rapporto di aspetto, e poi masterizzare il video su DVD.

export multi screen video

Realizzare un video multischermo in Filmora9 con la funzione PIP è facile. Utilizzando lo stesso processo per mettere le immagini sullo schermo, si può anche aggiungere facilmente il proprio logo sui video. Ora vediamo come realizzare un video multischermo con effetto split-screen in Filmora9.

Part 2: Come realizzare un video multischermo con effetto Split-screen

Con l'ultima versione del programma, troverete più di 30 preset animati a multischermo che renderanno il risultato più interessante. Il video qui sotto mostra 3 interessanti modi per utilizzare la funzione Split-screen. Scaricate l'ultima versione e seguite il procedimento.

Download Win Version Download Mac Version

Step 1: Scegliere l'effetto split-screen desiderato

Fare clic sul pulsante Split-Screen (Schermo diviso) in alto e quindi visualizzarne l'anteprima per selezionare la preimpostazione desiderata. Trascinare e rilasciare l'effetto split screen selezionato sulla timeline.

Step 2: Aggiungere video alla preimpostazione dello split-screen

Fare doppio clic sull'effetto split screen nella timeline per aprire le impostazioni avanzate. Se non ne avete bisogno, potete deselezionare l'opzione Abilita l'animazione dello schermo diviso. Nella finestra di modifica avanzata dello split-screen, trascinate i vostri video clip sulle schermate corrispondenti nell'anteprima. È possibile personalizzare il punto di partenza del video, accendere o spegnere l'audio nei video o personalizzare il colore o lo spessore del bordo, se lo si desidera.

Filmora9 Split Screen Video

Step 3: Anteprima ed esportazione

Fare clic sul pulsante OK nella finestra Advanced Split Screen Edit (Modifica avanzata dello split-screen) se si è soddisfatti dell'effetto realizzato. È possibile selezionare l'effetto split screen nella timeline e quindi fare clic sull'icona dell'orologio nella barra degli strumenti per regolare la durata del video multischermo realizzato. Dopo aver terminato la modifica, fare clic sul pulsante Esporta per esportare il video clip.

Qui sopra sono riportati i passi su come realizzare un video multischermo con l'editor video Filmora9 in 2 modi diversi. Naturalmente, è possibile provare alcuni altri videomaker con opzione multischermo come Apple iMovie (con funzione split-screen) per combinare più video in un unico schermo per realizzare un video multischermo. Qualunque cosa si preferisca utilizzare, potrete condividere la vostra creatività con il mondo utilizzando l'effetto video multischermo.

Download Win Version Download Mac Version

Provalo Ora