Filmora per mobile

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play

Filmora Video Editor

Il miglior software di editing video per YouTube
  • Strumenti avanzati di regolazione del colore per aiutarti a realizzare video creativi.
  • Oltre mille effetti straordinari progettati per bellezza, giocatore, viaggiatore, ecc.
  • Premi per le app di Microsoft Store 2022 & Leader nell'editing video di G2 Crowd Report Primavera 2022

La guida definitiva allo streaming live su YouTube

Aggiornato il 17/07/2024• Soluzioni comprovate

Il live streaming su YouTube è un ottimo modo per ottenere un maggiore coinvolgimento del pubblico, anche se non si ha un grande seguito. Se avete degli abbonati affidabili che lasciano commenti sui vostri video, dovreste essere in grado di programmare un live stream e sapere che avrà un pubblico. Le persone sentono un legame personale con i loro vlogger preferiti, quindi se date ai vostri abbonati la possibilità di interagire con voi in tempo reale, probabilmente si uniranno a voi. La chiave per un buon live streaming è rispondere ai commenti e alle domande delle persone che stanno guardando. Oltre a guardare la chat live del vostro video, potete creare un hashtag per il vostro stream e monitorarlo su Twitter.

Indice dei contenuti

Perché Livestream?

Avete fatto crescere il vostro pubblico e ora volete portare il vostro canale al livello successivo e diversificare i contenuti.

Che si tratti di vlogging, giochi o tutorial su YouTube, c'è il potenziale per ospitare una trasmissione in diretta. Non è limitato a nessun genere, basta creare contenuti che le persone siano interessate a guardare.

Prima di passare al "come", iniziamo con alcuni motivi per cui dovreste trasmettere i vostri contenuti in diretta streaming.

Connettersi e coinvolgere il pubblico

Quando uno spettatore lascia un commento durante un livestream, potrete vederlo subito e rispondere. Una conversazione istantanea con uno spettatore mentre guarda il vostro video incoraggerà un maggiore coinvolgimento e stabilirà una relazione con i vostri spettatori - e saprete che non si tratta di bot.

Aumentare il tempo di visione e di sessione sul vostro canale

Se realizzate video su YouTube della durata media di 10 minuti, e lo spettatore ne guarda solo la metà, sono solo 5 minuti di tempo di visione, il che va bene... Ma se si trasmette in live streaming per 45 minuti e si è in grado di mantenere l'attenzione dello spettatore, si può superare quello che possono fare i video normali.

Realizzare i video più rapidamente

Come YouTuber, si cerca sempre di essere più efficienti. Lo streaming in diretta vi permette di farlo, perché potete impostare il tutto e partire. Il contenuto che si finisce per creare durante la durata del livestream può anche essere condensato in un highlight reel o in un riassunto.

Con un po' di pianificazione prima di andare in diretta, è possibile creare una settimana di contenuti in una sola volta, invece di avere più programmi per i contenuti livestream e i video di pubblicazione standard.

Tipo di contenuto da trasmettere in livestream

Il live streaming ha un grande valore, ma che tipo di contenuti dovreste trasmettere?

Ecco alcune idee popolari per i contenuti che attireranno gli spettatori del vostro livestream :

Q&A session

 

Unboxing

 

Gioco o sfida

 

Anteprima o recensione

 

Eventi live(assicuratevi solo che Internet sia in grado di supportarlo)

 

Una demo o un tutorial

 

Un commento dal vivo o (se siete giocatori) un video Let's Play

Cosa vi serve per fare livestreaming su YouTube

Un programma o Outline

È bene sapere quale sarà l'argomento del livestream prima di iniziare. C'è un messaggio chiave che volete trasmettere, un'azione che volete far compiere ai vostri spettatori o una struttura che volete seguire.

Solo perché è dal vivo, non significa che tutto debba essere improvvisato. Se si entra in scena senza un piano, si potrebbe finire per sentirsi agitati o stressati. Lasciate che commenti o eventi spontanei vi portino fuori dal vostro piano iniziale, ma tornate sempre al vostro schema in modo da sapere come concludere il livestream quando dovete farlo.

Connessione Internet stabile

Non è possibile condurre un livestream di qualità se Internet non funziona. Quando si valuta la connessione a Internet per lo streaming in diretta su YouTube, è necessario considerare la velocità di upload. A seconda della qualità del video, queste sono le velocità minime di upload che il vostro Internet dovrà raggiungere :

480p = 1.5 mbps

720p = 3 mbps

1080 = 5 mbps

Inoltre, è bene prestare attenzione alle cause esterne che possono rallentare l'accesso a Internet, come l'utilizzo da parte di terzi, un router poco efficiente o un cavo danneggiato.

Fotocamera

Se avete uno smartphone o un computer portatile con una webcam incorporata, questa è la telecamera migliore per iniziare a trasmettere in diretta. È bene avere una pietra miliare e lavorare per ottenere una fotocamera più avanzata, ma fino ad allora non scoraggiatevi perché non avete un'attrezzatura costosa. Se avete uno smartphone, un computer portatile o una webcam di base, va benissimo.

Microphone

Per il live streaming non è necessario un grande microfono, ma solo un buon microfono. Se volete spendere dalle centinaia alle migliaia di dollari per un microfono da studio professionale, nessuno ve lo impedirà, ma sappiate che un microfono facile da usare è importante quanto la qualità dell'audio per sviluppare un programma di live streaming coerente.

Software di streaming (per flussi di qualità superiore)

Una volta, per fare livestreaming su YouTube, era necessario un software aggiuntivo per catturare i contenuti dal desktop, dalla telecamera, dal microfono e così via, chiamato software di codifica - ma ora non più.

Questi software di codifica, come OBSWirecast, e VMix, sono necessari se si producono contenuti che richiedono una frequenza di fotogrammi elevata, come ad esempio i giochi, ma non sono obbligatori se si tratta semplicemente di un vlogging o di un tutorial.

Se si utilizza Chrome, è possibile streaming live su YouTube senza utilizzare un codificatore.

Una scheda di acquisizione (per flussi di qualità superiore)

È necessaria una scheda di acquisizione quando si acquisiscono filmati da un altro PC o console. Se siete giocatori e utilizzate un PC per lo streaming e un altro per giocare, dovreste prendere in considerazione l'acquisto di una scheda di acquisizione.

4 modi per impostare un livestream su YouTube

Ci sono 4 modi principali per iniziare a fare live streaming su YouTube. La scelta della soluzione migliore per voi dipende dal contenuto che intendete trasmettere in streaming.

1. Fotocamera/Go Live (browser Chrome)

Accedendo a www.youtube.com/webcam sul browser Google Chrome, è possibile avviare immediatamente lo streaming attraverso la webcam collegata. Questo è il modo migliore per una semplice domanda e risposta o per far conoscere ai vostri spettatori i vostri pensieri in una situazione tempestiva. Questo metodo non richiede un codificatore.

 

Ci sono 3 modi per accedere a livestream in questo modo :

1. Fare clic su qui per connettersi al vostro canale YouTube

2. È possibile accedervi dal menu in alto su YouTube

accesso al livestream

3. È possibile accedervi facendo clic su Videocamera nella scheda Live Streaming di Creator Studio.

 

2. Google Hangouts On Air (rapido)

Un altro modo per fare livestreaming senza un software di codifica è utilizzare la funzione Google Hangouts On Air.

È l'ideale se volete che l'atmosfera del vostro livestream sia simile a quella di una riunione del consiglio di amministrazione, dove potete invitare persone, dividere lo schermo e condividere la schermata per illustrare il vostro punto di vista.

Ecco come accedere a Google Hangouts On Air :

Fase 1: Andate su Eventi nella scheda Live Streaming di Creator Studio.

Fase 2 : Fare clic sul pulsante Nuovo evento live nell'angolo in alto a destra.

pulsante nuovo evento live

Fase 3 : Accedere alla pagina Info e impostazioni dell'evento. Compilate i dettagli del vostro Livestream e, alla voce Tipo, selezionate Rapido(utilizzando Google Hangouts On Air).

info e impostazione nuovo evento

Passo 4 : È possibile programmare il livestream o andare subito in diretta facendo clic su uno dei pulsanti blu sul lato sinistro.

 

3. Mobile

Lo streaming in diretta attraverso un dispositivo mobile offre una maggiore libertà di manovra. Potete andare in giro e far fare un giro ai vostri spettatori - ma ricordate di rimanere nel raggio d'azione del WiFi o dell'LTE. Ciò significa che non sarà ancora possibile effettuare il livestreaming all'interno di un ascensore.

Ecco come è possibile effettuare il livestreaming su mobile :

Passo 1: Accedere all'applicazione YouTube e assicurarsi di aver effettuato l'accesso all'account da cui si desidera effettuare il livestream.

Passo 2: In alto, fare clic sull'icona della fotocamera

Passo 3: Cliccare su Go Live

 

 

Consiglio professionale : Quando si trasmette in diretta streaming, tenere sempre lo smartphone in posizione orizzontale. Ciò consente di orientare il video in orizzontale, anziché in verticale.

 

4. Encoder personalizzato

Il quarto modo di fare live streaming su YouTube è con il software di codifica. Questo è il metodo consigliato se la qualità video è essenziale, come nel caso dei video di gioco.

Passo 1: Scaricare e installare un software di codifica. In questo esempio, si utilizzerà OBS.

Passo 2: Aprire OBS

Passo 3: Andare su YouTube Creator Studio e accedere alla pagina Stream ora

youtube creator studio

Passo 4: In Encoder Setup, copiare il nome/chiave del flusso (attenzione: NON condividere questa chiave con nessuno).

Passo 5: Tornare a OBS e accedere al menu Impostazioni in basso a destra dell'applicazione.

Passo 6: Fare clic sulla scheda Flusso

a) Sotto il tipo di flusso, selezionare Servizi di streaming.

b) Sotto servizio, selezionare YouTube/Giochi su YouTube.

c) Sotto Server, selezionare Server primario di ingest YouTube

d) Nella casella Chiave del flusso, incollare la chiave di flusso copiata da YouTube

e) Fare clic su Applica e poi su OK

Passo 7: Collegare la webcam

Passo 8: Nella dashboard principale di OBS, sotto il menu Sorgenti, fare clic sull'icona + e aggiungere il dispositivo di registrazione video. A questo punto si dovrebbero vedere le immagini della webcam.

Passo 9: Selezionare la risoluzione desiderata per il video e fare clic su OK.

Passo 10: Tornare alla pagina di streaming di YouTube e compilare i dettagli del livestream.

Passo 11: Tornare a OBS e fare clic su Iniziare lo streaming

Step 12: Vedere nella pagina di streaming di YouTube in alto che si è in diretta. Siete ufficialmente in streaming. Una volta terminato lo streaming, tornare a OBS e fare clic su Stop Streaming per terminare lo streaming.

8 consigli per migliorare il vostro Livestream su YouTube

Eseguire un test di velocità

Prima di iniziare il livestream, eseguite un test di velocità di Internet. Controlla daqui.

Illuminazione adeguata

Quando state per fare un livestreaming, fate attenzione a ciò che vi circonda. Non è necessario un kit di illuminazione di alto livello, ma è sufficiente sedersi accanto a una finestra e lasciare che la luce naturale illumini il flusso.

Sparare un test dal vivo (non in elenco)

Fate una prova tecnica facendo un test del livestream, poi rivedendolo e valutando la qualità dell'audio e del video.

Non dovete preoccuparvi che il vostro pubblico acceda e veda il vostro test se impostate la privacy dello stream su Unlisted.

Guardate l'obiettivo, non lo schermo

Se state facendo uno streaming con la fotocamera per selfie del vostro smartphone o se state usando il mirino della vostra fotocamera per assicurarvi di essere inquadrati, ricordate che dovete guardare l'obiettivo - non l'immagine di voi stessi.

Il contatto visivo è importante per creare fiducia e, se si guarda a se stessi, si ha l'impressione che si stia guardando oltre gli spettatori invece che verso di loro.

Mostratelo ai vostri spettatori

Di qualsiasi cosa stiate parlando, se potete, mostratela ai vostri spettatori. YouTube è un mezzo visivo e questo significa che gli spettatori possono disinteressarsi se non c'è nulla di visivo a catturare la loro attenzione.

All'inizio, probabilmente non avrete una configurazione multi-camera, quindi non potrete interrompere il vostro livestream. Tuttavia, è possibile condividere lo schermo e portare oggetti fisici in una cornice.

Se state parlando del vostro cane, mostratelo alla telecamera. Se dovete presentare qualcosa con molti passaggi, create una presentazione in Powerpoint.

Considerate quali immagini o oggetti di scena potete aggiungere al vostro livestream per migliorare la vostra performance.

Trovate un modo per renderlo evergreen

Contenuti evergreen si riferisce a contenuti rilevanti per un lungo periodo di tempo. Parlare di un evento non è evergreen, perché l'evento passerà presto e diventerà una notizia vecchia. Tuttavia, dare alcuni consigli su come organizzare un evento sarebbe un contenuto evergreen.

Poiché il livestream verrà salvato su YouTube, gli spettatori potranno riprodurlo e guardarlo. È più probabile che si divertano se il contenuto è pertinente e interessante.

Non deve essere lungo

Un livestream non deve necessariamente durare 40 minuti. La durata deve essere sufficiente per trasmettere la vostra storia - e se volete rispondere ad alcune domande e coinvolgere il vostro pubblico. Non appena la vostra storia finisce, anche se si tratta di soli 5 minuti, va bene. Non preoccupatevi della lunghezza del flusso, non è una gara di resistenza.

Permettete a voi stessi di commettere errori

Un'altra cosa di cui non dovete assolutamente preoccuparvi è quella di commettere errori. Quando si fanno i livestream si fa finta di interagire con qualcuno nella vita reale. Nella vita reale, non è possibile correggere i propri errori, che si tratti di una parola pronunciata male o di un caffè versato. Fatevi una ragione e rideteci su.

Come crescere come Livestreamer su YouTube

Fate sapere quando siete in streaming

Date alle persone il tempo necessario per programmarlo, non fatelo arrivare all'ultimo minuto. Condividetelo sui social media, sul vostro sito web e con qualsiasi altro mezzo.

Creare un link di streaming 2 giorni prima

Condividete il link del livestream sui social media per ricordare a tutti di sintonizzarsi quando andrete in diretta. Stai cercando il tuo link? Dovrebbe avere un aspetto simile a questo : www.youtube.com/user/[channelname]/live

Raggiungere le comunità più interessate

Se si tratta di una diretta streaming su un argomento specifico, come la fotografia, è bene rivolgersi a coloro che sono interessati all'argomento. Evidenziate l'aspetto della fotografia che trasmetterete in streaming e attirate nuovi spettatori sui vostri contenuti.

Essere consapevoli della differenza di orario

Se avete un pubblico internazionale, cercate un momento per fare il livestreaming in cui potete ottenere il numero ottimale di spettatori.

È possibile trovare l'ubicazione della propria demografia principale in Analitica di YouTube.

Creare un trailer del canale per promuovere Livestream

Realizzate un video e ospitatelo come trailer del vostro canale: in questo modo chiunque arrivi sulla vostra pagina YouTube vedrà il promo del vostro livestream.

Promuovete attraverso i contenuti e i canali di comunicazione

YouTube offre una funzione che consente di utilizzare i contenuti esistenti per promuovere il livestream imminente.

Ecco come configurarlo :

Punti di forza

  1. Il live streaming vi aiuterà a realizzare più video, a coinvolgere il vostro pubblico e a far crescere il vostro canale.
  2. Per fare livestreaming su YouTube non servono attrezzature costose, ma solo una webcam e un microfono.
  3. YouTube ha reso il live streaming facile come pochi clic, senza bisogno di software aggiuntivi, a meno che non si tratti di giochi.
  4. Eseguite sempre una prova del vostro livestream per assicurarvi che Internet, l'audio e la visualizzazione funzionino correttamente.
  5. Create contenuti e contattate le comunità per promuovere il vostro livestream.

Avete incontrato qualche ostacolo nell'impostare il vostro livestream su YouTube ? Fateci sapere nei commenti qui sotto, saremo felici di aiutarvi !

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.