Filmora per mobile

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play

Filmora Video Editor

Il miglior software di editing video per principianti
  • Strumenti avanzati di regolazione del colore per aiutarti a realizzare video creativi.
  • Oltre mille effetti straordinari progettati per bellezza, giocatore, viaggiatore, ecc.
  • Premi per le app di Microsoft Store 2022 & Leader nell'editing video di G2 Crowd Report Primavera 2022

Cortometraggi di YouTube Vs. TikTok: Qual è il migliore?

Aggiornato il 26/04/2024• Soluzioni comprovate

YouTube Shorts è l'ultima funzione progettata per imitare la creazione di TikTok, ma può andare di pari passo con una delle più grandi applicazioni di social media ? Discutiamo questo scenario in dettaglio in questo articolo !

filmora

Il concorrente di TikTok di YouTube, YouTube Shorts, sta spopolando a livello globale. Visto il successo di Instagram Reels e TikTok, sembra che YouTube non voglia restare indietro. Così, nel settembre dello scorso anno, ha deciso di entrare nel mondo dei contenuti brevi attraverso YouTube Shorts, una piattaforma sociale per video veloci di 60 secondi ospitati sull'app di YouTube.

Secondo il responsabile del prodotto Corti Todd Sherman, il gigante dei social media mira a liberare nuovi terreni per la creatività.

D'altra parte, TikTok è un'applicazione per la condivisione di video di breve durata che consente agli utenti di condividere e realizzare video da 15 secondi a 60 secondi su qualsiasi argomento.

TikTok contiene un'applicazione separata per il mercato cinese, Douyin, con oltre 300 milioni di utenti attivi mensili. Il logo della nuova applicazione è una fusione dei loghi di Duyin e Musical.ly.

E discuteremo il confronto tra questi due giganti, cioè..,YouTube Shorts vs. TikTok, in termini di quale app sia migliore per la realizzazione di brevi video.

Parte 1: YouTube Short è il nuovo TikTok?

In generale, non si può dire che YouTube Shorts sia il nuovo TikTok, perché YouTube Shorts è l'espansione di YouTube e ha una propria identità rispetto a TikTok.

YouTube Shorts gioca a braccetto con TikTok come piattaforma di video di breve durata, ma l'integrazione di Shorts con il più ampio ecosistema di YouTube è il suo punto di forza, secondo il servizio di Google.

Ironia della sorte, mentre YouTube sta cercando di emulare il formato di TikTok, TikTok sta sperimentando formati più vicini a quelli tradizionali di YouTube. Per questo motivo TikTok ha triplicato la durata massima dei suoi video, portandola a tre minuti per tutti, e sta sviluppando lentamente applicazioni su piattaforme televisive come Fire TV e Android TV.

A prima vista, YouTube Shorts sembra piuttosto simile a TikTok. Tuttavia, ci sono alcune caratteristiche di TikTok su cui persino il product manager di Shorts Todd Sherman non è d'accordo, come quelle di YouTube Shorts Sherman ha detto che il modo in cui funziona TikTok è piuttosto uno standard di settore rispetto al punto di vista di una singola app.

Anche se YouTube è arrivato tardi al gioco dei contenuti brevi, ha alle spalle un forte marchio di YouTube.

Perciò, dire che "YouTube Shorts è il nuovo TikTok" non è nemmeno qualificabile in termini di fondo di 100 milioni di dollari sancito per i creatori di YouTube Shorts.

Parte 2: Corti di YouTube vs. TikTok: Quali sono le somiglianze e le differenze?

In questa sezione, abbiamo definito l'analisi di YouTube Shorts vs. TikTok sotto forma di tabella di confronto e di punti specifici di somiglianza e differenza.

Base di confronto

cortometraggi di youtube

TikTok

Lunghezza/durata del video

Fino a 60 secondi

Fino a 3 minuti

Aspect Ratio

9:16

9:16

Didascalie video/Descrizione

Il titolo del video si trova nella stessa posizione della didascalia di TikTok, ma la descrizione è visibile solo dopo che gli utenti fanno clic sui tre punti.

Le didascalie dei video si trovano in basso a sinistra.

Posizionamento dei dati analitici

Studio YouTube

L'applicazione TikTok stessa

Pulsante di disapprovazione

No

Sezione 1. Le somiglianze tra i cortometraggi di YouTube e TikTok

  • Entrambe le piattaforme sono destinate a contenuti video di breve durata.
  • Sia TikTok che YouTube Shorts consentono ai creatori di aggiungere musica dalle loro librerie audio e gli utenti possono visualizzare tutti i video sotto la libreria audio.
  • Entrambi offrono analisi, tra cui le visualizzazioni dei video, i like, i commenti, il tempo di visione, le condivisioni, le impressioni e la portata. È possibile visualizzare queste analisi su un dispositivo desktop o mobile per entrambe le piattaforme.
  • I cortometraggi e il alimentare di TikTok offrono un'esperienza immersiva a tutto schermo con il menu di coinvolgimento visualizzato sul pannello di destra.
  • I loro alimentare scorrono allo stesso modo. Inoltre, gli utenti possono scoprire e guardare un numero infinito di video. Tuttavia, non c'è alcuno scorrimento automatico, e gli utenti devono scorrere manualmente per visualizzare il video successivo.
  • Entrambi forniscono strumenti che aiutano i creatori a guadagnare dalla creazione di contenuti.
  • Gli utenti possono iscriversi o seguire i creatori direttamente dai loro video in entrambi i feed.
  • Entrambi offrono ai creatori la possibilità di modificare la velocità dei contenuti video e di impostare dei timer per il processo di ripresa.
  • I cortometraggi di YouTube TikTok offrono ai creatori la possibilità di caricare contenuti video che hanno girato in precedenza.
  • È possibile aggiungere didascalie chiuse e testo in sovrimpressione a entrambe le piattaforme.
  • Entrambi assistono i creatori nell'impostare un video come pubblico, in modo che chiunque possa visualizzarlo o impostarlo come privato.

Sezione 2. Le differenze tra i cortometraggi di YouTube e TikTok

  • Le caratteristiche di monetizzazione di entrambe le piattaforme sono completamente diverse. Shorts offre il suo "fondo Shorts", mentre TikTok offre cortocircuito e regali digitali.
  • I cortometraggi possono durare solo 60 secondi, mentre quelli di TikTok possono durare fino a tre minuti (e presto potrebbero arrivare a cinque minuti, secondo un recente test).
  • TikTok consente agli utenti di aggiungere didascalie ai video, presenti nell'area in basso a sinistra di TikTok. Allo stesso tempo, gli utenti possono aggiungere un titolo di video in Shorts che è presente nella posizione esatta della didascalia di TikTok. Inoltre, una descrizione del video visualizzabile solo quando gli utenti fanno clic sui tre punti sopra il pulsante del collegamento e su "Descrizione" può essere presente in YouTube Shorts.
  • YouTube dispone di un'ampia libreria musicale che offre agli utenti un'abbondanza di canzoni sconosciute e popolari tra cui scegliere, forse più dell'elenco delle offerte di TikTok.
  • TikTok dispone di una vasta libreria di filtri, tra cui effetti greenscreen e AR, mentre Shorts fornisce solo filtri che modificano il tono, la temperatura, la luminosità, ecc. del video.
  • L'opzione video "privati" di Shorts consente ai creatori di scegliere o vedere chi guarda il video. D'altra parte, l'opzione video "privati" di TikTok consente solo al creatore di visualizzare il video.
  • È possibile visualizzare gli analitici di TikTok direttamente nell'app TikTok. D'altra parte, gli analitici di YouTube Shorts possono essere visibili in YouTube Studio.

Caratteristiche di TikTok, ma non di YouTube Shorts...

  • Una funzione di punto e duetti, in cui gli utenti possono aggiungere video di altri creatori ai loro account.
  • Una funzione Q&A per lasciare domande a cui i creatori possono rispondere con un video. I creatori possono anche rispondere ai loro commenti.
  • Una scheda di scoperta che aiuta gli utenti a visualizzare suoni, effetti e hashtag di tendenza.

Caratteristiche che YouTube Shorts ha, ma TikTok non ha...

  • Uno strumento di programmazione che aiuta i creatori a pianificare i tempi di messa in onda dei loro corti.
  • L'opzione di selezionare se i loro video sono per bambini o meno. O se desiderano limitare i loro video agli spettatori di età inferiore ai 18 anni.
  • È possibile modificare anche dopo la pubblicazione.
  • L'opzione di "togliere dall'elenco" i vostri corti, il che significa che chiunque può visualizzarli con un link a quel video.

Parte 3: Corti di YouTube Vs. TikTok: Qual è il migliore per la promozione di video brevi

Una delle differenze che possono determinare il successo di YouTube Shorts è che non si tratta di un'applicazione di social media tradizionale. Mentre TikTok invita gli utenti a creare, guardare e persino condividere video con gli amici all'interno dell'app, il formato di YouTube Shorts è piuttosto diverso da TikTok.

Poiché YouTube non dispone di questo semplice metodo di messaggistica diretta e non dipende interamente dalla creazione, dalla condivisione e dalla visione di cortometraggi, sembra che possa avere difficoltà a tenere il passo con il successo di TikTok.

Un altro svantaggio dei cortometraggi di YouTube nel confrontoYouTube Shorts vs. TikTokè che Shorts non è disponibile attraverso un'app dedicata come TikTok. Pertanto, anche se mantiene la promessa di creare, guardare e condividere contenuti sia lunghi che brevi, potrebbe allontanare coloro che preferiscono un accesso mirato a contenuti veloci. In ogni caso, con i cortometraggi di YouTube che iniziano a essere disponibili per un maggior numero di utenti, la battaglia nel mercato dei video virali con TikTok è destinata a scaldarsi.

Prima di darvi la nostra opinione su quale sia la piattaforma migliore per la promozione di video brevi, seguite la seguente conversazione.

Ramona Pringle è professore associato ed esperto di tecnologia presso la Ryerson University di Toronto. In un'intervista ha dichiarato che, poiché YouTube ha già compreso i contenuti video, la trasformazione per aggiungere i video di breve durata sarà naturale.

Ha inoltre affermato che YouTube Shorts è la piattaforma che meglio si adatta alla concorrenza di TikTok rispetto a tutte le altre piattaforme. Tuttavia, YouTube non ha bisogno di essere TikTok, perché ha le sue strategie e la sua ampia base di pubblico.

Come Pringle, Matt Navarra, consulente di social media con sede nel Regno Unito, ha dichiarato in un'intervista che Shorts è una logica evoluzione ed estensione di YouTube, che ha dato origine a TikTok. Ma a differenza di TikTok, Shorts ha alcune caratteristiche di cui può beneficiare. Tra queste caratteristiche c'è l'ampio contenuto della libreria audio, la maggiore possibilità per gli utenti di remixare e creare duetti e altro da zero. Indubbiamente, non si può negare l'esperienza di YouTube in termini di accesso alle partnership con l'industria musicale e alle licenze.

Quindi, tenendo conto di tutti questi fattori, vorremmo concludere che sia YouTube Shorts che TikTok sono ottime piattaforme per la promozione di video brevi. Tuttavia, vorremmo collocare YouTube Shorts al primo posto grazie alla sua disponibilità globale. Mentre TikTok è già vietato in alcuni Paesi.

Dipende anche dalla base di pubblico del paese quale sia la piattaforma più utilizzata. Supponiamo che si tratti di TikTok, utilizzato principalmente in un particolare Paese o località in cui il marchio vuole farsi pubblicità. In questo caso, è meglio scegliere TikTok per la promozione di video brevi e viceversa.

Conclusione

Questa è la nostra panoramica dettagliata su YouTube Shorts vs. TikTok.

Dal momento che YouTube vuole che la sua nuova piattaforma progredisca e abbia una chance di fronte a TikTok, farà dei cortometraggi una priorità e quindi sarà molto più probabile che la promuova un vasto pubblico.

Mentre ci avviciniamo all'inizio dell'anno, bisogna ancora considerare quale piattaforma di video di breve durata sarà più popolare tra i creatori, i marketer e i consumatori.

blocco laterale:

Mario Difrancesco
Mario Difrancesco is a writer and a lover of all things video.