Filmora per mobile

App di Montaggio Video, Facile da Usare

appstore
Scarica dall'App Store
Scaricalo su Google Play
Wondershare Filmora
Il Miglior Software di Editing Video per Principianti
  • Editor video facile da usare con strumenti professionali
  • Migliora i video con oltre 300 effetti straordinari
  • Più di 50 effetti audio e musica royalty-free

Come Creare Video Split Screen con Final Cut Pro

Aggiornato il 14/05/2024• Soluzioni comprovate

Con una storia d'uso che va ben oltre i 100 anni, la tecnica dello split screen è tra le più antiche del mondo del montaggio. La prima occorrenza cinematografica di questo effetto (creato intorno al 1890) si è osservata nel film "La vita di un pompiere americano" di Edwin S. Porter, uscito nel lontanissimo 1903, in cui era possibile vedere due personaggi in diverse scene ma nella stessa inquadratura.

split screen final cut x pro

Per creare video a schermo diviso, proprio come quelli usati nell'industria cinematografica da registi e registe, non è necessario affidarsi a un team professionale o a uno studio di editing. Al contrario, tutto ciò che serve è un software di montaggio di livello avanzato. Proprio così; è semplicissimo. Uno di questi software è il popolarissimo Final Cut Pro sviluppato da Apple. Ricco di funzionalità avanzate quali la gradazione del colore, i jump cut, i fotogrammi chiave e molto altro ancora, Final Cut Pro è uno strumento perfetto per soddisfare qualsiasi esigenza legata alla produzione dei video. Il software comprende anche una funzione Split Screen che permette di visualizzare due clip diverse in una singola schermata. Se non avete la più pallida idea di come utilizzare questa funzione, siete nel posto giusto. In questo articolo, infatti, vi spiegheremo come applicare l'effetto split screen ai video con Final Cut Pro. Buona lettura!

Prima Parte: Come Creare Video Split Screen con Final Cut Pro

Andiamo subito al punto della questione. A seguire, una breve ma dettagliata guida alla creazione di video con effetto split screen con l'eccezionale Final Cut Pro.

Primo Passaggio: Aggiunta dei video

Avviate o aprite the Final Cut Pro, quindi fate click con il tasto destro (control-click) sulla timeline e selezionate l'opzione "Aggiungi Tracce Video". Selezionate le clip interessate e trascinatele sulla traccia video della timeline.

Nota bene: assicuratevi di separare l'audio dai video utilizzando l'opzione "Separa Audio" dopo aver cliccato con il tasto destro sulle clip.

Secondo Passaggio: Posizionamento corretto delle clip

Dopo aver collocato le clip video sulla timeline, disponetele in ordine una dopo l'altra e una sull'altra, a seconda delle vostre necessità.

mettere il video in ordine final cut x pro

Terzo Passaggio: Ridimensionamento delle clip

Cliccate su ciascuna delle clip sulla timeline, poi su "Sequenza" e "Immagine e Struttura" per ridimensionarle o equalizzarle. Per eseguire il ridimensionamento delle clip sulla timeline, cliccate ci su, tenete premuto e trascinate.

ridimensionare la clip

Attenzione a non saltare il passaggio sul ridimensionamento. È fondamentale per poter poi gestire ciascuna clip in modo agevole nella creazione dell'effetto split screen.

Quarto Passaggio: Trasformazione e ritaglio

Finalmente entriamo nel vivo dell'effetto split screen. La prima cosa da fare per far comparire la clip di sfondo e quella da sovrapporre contemporaneamente, consiste nel cliccare sulla clip di sfondo e regolare i parametri "Trasforma" e "Ritaglia" nel pannello "Ispettore Video" sulla destra.

Il parametro Trasforma permette di regolare la posizione, mentre lo slider Ritaglia consente di modificare il valore di ritaglio della clip di sfondo.

posizionare le clip di sottofondo

Similmente, alterate i parametri Trasforma e Ritaglia della clip da sovrapporre per fare in modo che risulti visibile sopra quella di sfondo.

overlay video

Fatto? Benissimo! Il vostro video con effetto split screen è pronto e potrete, eventualmente, modificarlo utilizzando gli altri strumenti di editing offerti da Final Cut Pro, come la gradazione del colore, per esempio.

Un'altra idea creativa consiste nell'applicare un elemento di separazione tra le due clip presenti nello schermo diviso. In basso, un esempio del risultato ottenibile.

futher video editing

Quando siete soddisfatti del video con split screen prodotto, eseguitene l'esportazione per salvarlo sul vostro computer.

Seconda Parte: Metodo Alternativo - Come Creare un Video Split Screen con Wondershare Filmora per Mac

Vi piacerebbe creare video con effetto split screen in modo più semplice e veloce? Allora vi consigliamo di provare la migliore alternativa esistente a Final Cut Pro: Wondershare Filmora per Mac. Questo software fenomenale è tanto avanzato quanto semplice da usare, connotandosi così come la soluzione ideale anche per gli utenti alle prime armi. L'ultima versione di Wondershare Filmora per Mac, la 10.2, ha introdotto degli splendidi modelli per video split screen, perfetti per realizzare le vostre creazioni in modo intuitivo e rapido, senza fatica.


Provalo Gratis
Per win11 / Win10 / 8.1 / 8/ 7 (64 bit)
Scopri di Più
Homepage di Filmora Windows
Garanzia di Download Sicuro, zero malware
endorse
Provalo Gratis
Per macOS V 10.14 o versioni successive
Scopri di Più
Homepage di Filmora macOS
Garanzia di Download Sicuro, zero malware
endorse

(vai a scaricare Filmora mobile sul tuo dispositivo mobile tramite Appstore e GooglePlay).

Acquista Filmora Desktop sul tuo smartphone!
Compra per Windows Compra per macOS

*Le informazioni sul prodotto e sulla fatturazione ti verranno inviate via email dopo l'acquisto.


Tra i modelli di split screen offerti da Filmora per Mac ce ne sono anche di specificamente pensati per la pubblicazione su piattaforme social come YouTube, Facebook e Instagram. Se siete soliti postare contenuti sui social, dunque, sicuramente apprezzerete queste risorse straordinarie.

modello dello split screen

Che state aspettando, allora? Seguite le istruzioni sottostanti per creare immediatamente un favoloso video split screen utilizzando uno dei modelli proposti da Filmora.

Primo Passaggio: Aggiunta delle clip

Dopo averlo scaricato e installato, avviate Wondershare Filmora per Mac sul vostro computer e cliccate sul pulsante "Importa" per caricare le clip video da usare. In alternativa, potete effettuare il caricamento dal menu File.

importare file multimediali

Trascinate le clip video importate sulla timeline dell'applicazione.

Secondo Passaggio: Selezione di un modello di split screen

Cliccate sull'opzione "Split Screen" in alto per accedere immediatamente all'elenco dei modelli a disposizione. Tra gli oltre 30 modelli, selezionate quello che volete usare, sulla base della quantità di clip che volete inserire nel video.

Potete visualizzare un'anteprima del modello nella finestra Visore. Quando avete scelto il modello da usare, trascinatelo sulla timeline, nella posizione desiderata.

A questo punto, cliccate sui pulsanti di Rilascio (con una freccia verso il basso) nella finestra di Anteprima per posizionare le clip al loro posto.

cambiare la durata predefinita dello split screen

Terzo Passaggio: Esportazione del video split screen

E questo è tutto! In men che non si dica, siete riusciti a realizzare un video con effetto split screen con Wondershare Filmora per Mac. Se volete, potete apportare ulteriori modifiche al video, prima di salvarlo. Quando siete pronti, cliccate su "Esporta".

esportare al formato mac

Terza Parte: Consigli per la Creazione di Video Split Screen

Vi piacerebbe creare video con effetto split screen da veri professionisti, trasformandovi in registi o registe? Non è certo impossibile. Date un'occhiata ai consigli sottostanti per perfezionare la vostra tecnica.

1. Provate diversi layout e modelli: perché fermarvi a una singola struttura o a un solo modello di split screen? Filmora mette a disposizione più di 30 template diversi, che consentono l'aggiunta di fino a sei clip. Sentite liberi di sperimentare. Farlo vi permetterà di creare video fenomenali da pubblicare su YouTube o Facebook.

2. Applicate effetti speciali: non c'è ragione di limitarsi a semplici video con split screen, specialmente quando è facilissimo applicare degli effetti speciali stratosferici. La combinazione di split screen ed effetti speciali (usatissima nel cinema e nella televisione, sin dagli anni 2000) permette di soddisfare come non mai le esigenze degli spettatori.

3. Optate per la tipografia cinetica: oltre all'effetto dello split screen, è una buona idea implementare la tipografia cinetica. Un esempio di questa tecnica, ampiamente utilizzata nelle sequenze più intricate, è osservabile nel film "Vero come la Finzione".

4. Evitate layout sovraccarichi: può capitare che la presenza di clip multiple all'interno di una stessa struttura video generi confusione, compromettendo il risultato finale. Fate sempre molta attenzione nella scelta del layout per lo split screen.

5. Fate attenzione all'audio: un altro elemento essenziale da tenere in considerazione nell'ambito della creazione di video con effetto split screen è l'audio. Applicare un livello di audio diverso per ciascuna clip è molto importante per evitare interruzioni e interferenze fastidiose.

Conclusioni

Siamo giunti al termine dell'articolo. Se siete nuovi nel mondo del montaggio, gli strumenti offerti da Final Cut Pro potranno senza dubbio aiutarvi a creare video con effetto split screen creativi e di qualità. La presenza di diversi layout tra cui giostrarsi e la possibilità di avvalersi di effetti avanzati per perfezionare le proprie creazioni sono certamente un punto di forza del software Apple. Ma se Final Cut Pro vi sembra troppo difficile da usare, potete sempre contare su Wondershare Filmora per Mac, un software di montaggio professionale ma semplicissimo da usare, che mette a disposizione dell'utenza una moltitudine di modelli di split screen già pronti. Che spettate? Correte a dare sfogo alla vostra immaginazione, producendo video split screen mozzafiato, seguendo i nostri consigli. Grazie per aver letto fino alla fine!

Gianni
Gianni is a writer and a lover of all things video.